Ultime recensioni

venerdì 20 settembre 2019

[Recensione] COME IL SOLE - Miriam Tocci

Impertinenti,

oggi la nostra Giulia ci parla di COME IL SOLE di Miram Tocci, romance uscito lo scorso 3 settembre grazie a Amazon Publishing!


Genere: Romance
Casa editrice: Amazon Publishing
Data di Uscita: 3 Settembre 2019
Prezzo: € 3.99

Sinossi: Giulia vuole credere in se stessa. È difficile però, quando tutto va storto. Nel giorno del suo trentesimo compleanno, scopre di essere stata tradita dal fidanzato e perde l’incarico nella casa editrice dove lavora. La vita sembra crollarle addosso, ma Giulia fa tabula rasa: con il sorriso sulle labbra e il cuore a pezzi, accetta un nuovo impiego in un campeggio sul lago Trasimeno, decisa a rinascere.

Marco, agente dei NOCS rimasto vittima di un infortunio durante un’operazione di commando, ha invece perso ogni speranza. È tormentato da incubi e da un lacerante senso di colpa per la morte di un compagno e amico, e vive all’ombra di se stesso, con l’unica prospettiva di mantenere fede a una promessa. L’incontro casuale e brillante con Giulia riesce a portare luce nella tempesta di Marco e l’attrazione si rivela subito intensa per entrambi.

Sulle sponde del Trasimeno illuminato dalla primavera, Giulia sente che solo grazie all’amore è realmente approdata a una vita nuova, finché un pericolo non si affaccia inaspettato, rompendo ancora ogni equilibrio.

Ciao impertinenti, 
Finalmente sono tornata sul blog per parlarvi di Miriam Tocci e del suo nuovo libro uscito da poco per Amazon Publishing. Un libro a cui devo tanto perché questa estate non ero per niente ispirata, ma poi è arrivata Miriam Tocci che mi ha tolto ore di sonno!

La trama di questo libro mi ha catturata e incuriosita alla prima lettura. Appena ho iniziato a leggere di Giulia e Marco sono stata presa dalle loro storie personali. 
Giulia è una donna sempre allegra e positiva a cui è impossibile resistere, ha un lavoro che le piace molto e un uomo che sta per sposare. Questo fino al giorno del suo trentesimo compleanno, data in cui tutto ciò si sgretolerà dopo essere stata licenziata e dopo aver scoperto il tradimento del suo futuro marito. Nonostante questo Giulia riesce a scappare e cercare di rimettere insieme la sua vita trasferendosi sul lago Trasimeno per lavorare in un campeggio.

E da Qui, lettori, incontrerete diversi personaggi secondari capaci di conquistarvi, Fermo, il piccolo Giacomo, Mel e Rita entreranno nel vostro cuore con le loro storie e con l’impatto che avrà Giulia nelle loro vite. 

Devo ammettere che questo personaggio principale femminile mi ha colpita parecchio: una donna che vede tutto sgretolarsi, ma che riesce ad essere positiva, ad ascoltare ed aiutare le persone intorno a lei, che non perde mai la voglia di rinnovarsi e migliorare. Amerete anche i suoi pensieri lasciati sui post-it, capirete tramite quelle semplici frasi cosa si cela dietro il suo essere disponibile e sorridente. 

Ora passiamo al personaggio maschile: Marco. 
Un uomo che ha rinunciato alla felicità donandosi completamente ai sensi di colpa e alla tristezza dovuta alla perdita di un migliore amico che era parte della sua famiglia. Dopo essersi dimesso dal suo lavoro nelle forze speciali, si chiude nel campeggio del padre per aiutare e starsene da solo. Nonostante le sue ferite e le sue debolezze fisiche Marco è un uomo che si spinge sempre oltre, ignorando il suo dolore, dedicando la sua vita a moglie e figli dell’uomo che gli ha salvato la vita in missione. 
Grazie a Giulia, il nostro uomo dal cuore spezzato, riuscirà a capire che niente è perduto, che nonostante le sofferenze alla fine del tunnel c’è sempre un sole in grado di farti sorridere. 

Lo stile dell’autrice mi è piaciuto molto, riuscirete a comprendere a 360’ la storia dei nostri protagonisti avendo anche piccoli scorci dei pensieri dei personaggi secondari che interverranno. 
Se volete una storia d’amore e di seconde occasioni questa fa per voi, adorerete la magia del lago e di tutto ciò che incontrerete in questo libro: da un cane possessivo come Loki, alla coppia di gatti grassi più strani di sempre. Vi emozionerete e arrabbierete sicuramente, non voglio dirvi più del necessario perché penso che Come il sole sia un libro che merita di essere letto. 

Non vedo l’ora di sapere i vostri pareri e se vi è piaciuto tanto quanto a me!
Buona lettura impertinenti!



Nessun commento:

Posta un commento