Ultime recensioni

lunedì 28 ottobre 2019

[Recensione] FOUR & EVER - B.B. Reid

Care Impertinenti,
oggi vi parlo di FOUR & EVER di B.B. Reid, primo libro della serie Love rivals in Blackwood Keep.

Genere: YA/ NA
Casa editrice: Always Publishing
Data di Uscita: Ottobre 2019
Prezzo: € 4.99

Sinossi: Dopo aver rubato una motocicletta per gareggiare in una corsa clandestina, la sedicenne ribelle e indipendente Four viene costretta da sua madre ad abbandonare la Virginia e a trasferirsi con lei a casa del suo nuovo raffinato fidanzato, che la tira fuori dai guai. Catapultata in un'esclusiva cittadina di ricchi con tanto di accademia privata, in una gigantesca magione in cui si sente decisamente fuori posto, Four scopre di non essere da sola. Il suo ricchissimo salvatore, infatti, ha un figlio. E anche lui pensa che Four sia decisamente fuori posto. Ever McNamara è un principe feroce, abituato a comandare su tutto e tutti alla Brynwood Academy, e ciò che vuole è liberarsi dell'arrampicatrice sociale e della sua figlia stracciona che suo padre ha portato a casa loro. Sin dal loro primo scontro, Four cerca di difendersi con le unghie e con i denti ma fallisce. Il principe di Brynwood riesce a farla esiliare in collegio in Europa per un anno. Ora, un anno è passato e Four è tornata a Blackwood Keep con un solo proposito, quello di pareggiare i conti. Ma anche Ever sembra avere un suo misterioso obbiettivo, uno che potrebbe metterlo in pericolo. Dietro l'illusione dorata della sua vita perfetta, si nasconde qualcosa di temibile. Scoprire i segreti del principe della Brynwood Academy potrebbe essere il modo per segnare, una volta per tutte, la sua caduta? Oppure questi segreti oscuri potrebbero finire per legare Four ed Ever per sempre? Lui è il re dell'accademia, lei la regina dei bassifondi.


Angst, questo libro è puro angst! Quel tormento, quel mal di stomaco perenne, quel fiato sospeso fino alla fine e quella rabbia e impotenza che solo queste storie possono suscitare!  Four & Ever di B.B. Reid è il romanzo perfetto per chi ha amato quell’angst e quel tipo di storia odio/amore di Paper Princess di Erin Watt, Bully di Penelope Douglas e Vicious di LJ Shen!

Se amate questi romanzi dovete assolutamente andare dritte a comprare Four & Ever. Dritte, subito, bypassate la recensione e andate a comprarlo. Perché Four & Ever è un mix di quei libri, ma con quel qualcosa in più che lo rende indimenticabile.

Four è la nostra protagonista badass, una vera tosta che lotta con unghie e denti per ottenere quello che vuole. È dovuta crescere in fretta per colpa di una madre poco affettuosa, ma non si è mai arresa e continua a perseguire il suo sogno di correre con le moto da professionista.
Quando però una corsa clandestina finisce male, viene trascinata a forza nell’Élite newyorkese a vivere con il nuovo ricco fidanzato della madre. La nostra eroina complicata, piena di problemi e alla ricerca costante di adrenalina arriva in un mondo all’apparenza patinato, ma che in realtà dietro la facciata nasconde crudeltà e mistero.
La vera crudeltà però la trova nella camera accanto alla sua, dal figlio del suo nuovo patrigno. 

Ever è l’eroe spezzato, arrogante, misterioso e spietato. È il re della scuola, temuto e corteggiato. Il bad boy dal passato tormentato, con un segreto enorme e un obiettivo ben definito che tiene assolutamente nascosto. Ever ha tutto ciò che vuole, lo ottiene con le buone o con le cattive, per lui il fine giustifica i mezzi, sempre. Non approva la scelta del padre di fidanzarsi con una donna dei bassifondi, chiaramente arrampicatrice sociale. Ma soprattutto non vuole avere niente a che fare con la figlia, una ragazzina spericolata, maleducata, con degli occhi assassini e una testardaggine inaudita.

È così che ha inizio una storia d’amore tormentata, piena di lotte di potere tra due personaggi testardi e pronti a difendersi. Four & Ever è il classico romanzo enemy-to lovers, due personaggi che si odiano, si attaccano, si maltrattano per poi finire imbottigliata nell’inevitabile attrazione.
Ma oltre all’angst, all’amore, alla passione, c’è tanto altro in questo primo romanzo della serie. C’è una storyline di fondo che continuerà per tutti e 4 i libri e che tiene il lettore sull’attenti. 

L’aristocrazia si mescola con la criminalità, rendendo il romanzo leggermente suspense, ma soprattutto intrigante e pronto a farci sconvolgere. I personaggi si intrecciano, si mescolano e le loro storie vengono pian piano delineate. Con Four & Ever, si ha già a grandi linee idea sulle prossime coppie e le prossime voci narranti, ma allo stesso tempo si ha la consapevolezza che niente è come sembra e che su tutti ci ricrederemo.

Ecco la magia di B.B. Reid, del suo stile e delle sue brillanti idee. Ha creato personaggi indimenticabili, pieni di problemi, pieni di segreti, ma che conquistano il lettore. Nessuno di loro è ciò che sembra, nessuno di loro è davvero buono o cattivo. Sono pieni di sfaccettature e questo li rende reali.

Sono rimasta folgorata da questo libro e non vedo l’ora di poter continuare la serie. 

Datemi il secondo romanzo subito perché non ne posso più fare a meno di questa ambientazione, questi personaggi e queste dinamiche! 



Nessun commento:

Posta un commento