Ultime recensioni

lunedì 2 dicembre 2019

[Review Party] BACK TO THE LAKE - Daria Torresan


Buongiorno Impertinenti,

oggi la nostra Marty ci parla di Back to the lake di Daria Torresan, romanzo che era stato pubblicato nel 2016 con il titolo di Between, sospeso tra due cuori, in una versione ampliata, completa e ancora più emozionante!




Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Self
Data di Uscita: Novembre 2019
Prezzo: € 0.99

Sinossi: L’amore è la peggiore delle puttane. In un modo o nell’altro riesce sempre a fotterti.
Jay ne è convinto, per questo dalle donne prende solo la parte più divertente: il sesso. Le paranoie e le complicazioni? Le lascia agli altri. Ancora non sa, però, che la vita ha in serbo per lui due incontri inaspettati: Ashlie, una romantica studentessa così innocente da farti desiderare di essere un supereroe pur di correre ogni volta a salvarla, e Belle, una misteriosa escort di lusso che fa dell'aura che la circonda un’affilata arma di seduzione.
Due ragazze agli antipodi, due rapporti profondamente differenti, eppure capaci di far riscoprire a Jay quanto sia semplice assaporare la compagnia di una donna senza sentirsene intossicato.
Chi, tra le due, sarà in grado di spezzare la dura scorza della sua diffidenza fino ad arrivare al suo cuore?
Inutile fuggire cercando un rifugio nella sicurezza che la sua libertà gli ha sempre garantito: quando l’amore ti trova, non c’è nessun posto abbastanza sicuro dove nascondersi.

Buongiorno amiche Impertinenti!
Torno per parlarvi del lavoro di una delle mie autrici preferite, Daria Torresan. Back to the Lake era già uscito qualche anno fa con un altro titolo, ma io non lo avevo letto. Adesso, col senno di poi, ho la consapevolezza di aver commesso un errore gravissimo!

Ammetto che letta la trama avevo un po’ paura che non mi sarebbe piaciuto, ma come sempre Daria è una garanzia e anche questa volta mi sono immersa totalmente nella vicenda, amando i personaggi, provando le forti emozioni che cerco in ogni libro che leggo. Questo romanzo è come un piatto ben riuscito, dove tutti gli ingredienti si fondono insieme per creare la ricetta perfetta.

Jay, il medico strappamutande - com’è soprannominato, sexy da morire, intelligente, irriverente, con la fobia delle relazioni e dell’amore, che cambia donna alla stessa velocità con cui io lo faccio con i calzini o le mutande.
Ashlie, la dolce e piccola studentessa che studia arte, che sogna l’amore con la A maiuscola e che è scappata dal piccolo paesino nell’Illinois per inseguire i suoi sogni.
Belle, la prostituta di lusso, nascosta da una maschera di pizzo nero, sexy e dolce allo stesso tempo e con un difficile passato alle spalle.
Adam e David gli amici di Jay, allergici anche loro ai rapporti e all’amore che rappresentano però un porto sicuro e una spalla.
Joy, madre, moglie e sorella che nonostante le differenze caratteriali, e i battibecchi tipici tra fratelli, adora suo fratello e per lui farebbe di tutto.

La vicenda è un crescendo di emozioni, un’altalena che ti porta su in alto, che ti fa palpitare forte il cuore. Che cosa fareste se foste un incallito playboy e all’improvviso le donne che ti interessano sono addirittura due? 
Due donne diversissime fra loro, come il giorno e la notte, come il sole e la luna. Belle, la ricercata e sexy prostituta di lusso, e Ashlie, la timida ma forte e determinata ragazzina, fanno palpitare il cuore al bel medico.

La caratterizzazione dei personaggi è come sempre pazzesca. La vicenda è tutta narrata dal punto di vista di Jay e questo te lo fa conoscere in modo totale. La sua crescita psicologica non avviene tutto di un colpo, ma gradualmente. Attraverso di lui conosciamo tutti i personaggi, li apprezziamo, e alle volta magari ci si storce un po’ il naso, ma li viviamo, li sentiamo, un po’ come un pugno sullo stomaco.

Io non avendo letto la prima versione non posso fare un paragone, ma posso parlarvi di questa. Come sempre Daria è riuscita a regalarmi una storia che mi ha fatto palpitare il cuore. Amo pazzamente il suo modo di scrivere, ogni personaggio ha il suo perché, ognuno di loro è presentato con i loro pregi e difetti, con le loro debolezze. Sono umani, e spesso sembrano davvero reali e non solo dei personaggi inventati sulla carta. 
C’è sesso, amore, amicizia, famiglia. C’è un uomo, Jay, che compie un percorso personale, cresce ed evolve. Abbiamo le due protagoniste che lo cambiano, ed io ho amato entrambe allo stesso modo. 
Chi sceglierà il giovane medico? Per scoprirlo non vi resta che leggerlo. 
Grazie Daria per essere sempre una garanzia, non mi deludi mai!!! 




Nessun commento:

Posta un commento