Ultime recensioni

venerdì 29 novembre 2019

[Recensione] REGALI DA UNO SCONOSCIUTO


REGALI DA UNO SCONOSCIUTO  è il film con cui debutta alla regia Joel Edgerton, attore affermato, che in questo caso è anche regista, sceneggiatore e produttore.
“Un sacco di lavoro per un solo uomo” penserete voi, ma vi garantisco che il risultato è grandioso!

Genere: Thriller, Drammatico
Regia: Joel Edgerton
Sceneggiatura: Joel Edgerton
Produttore: Jason Blum, Joel Edgerton, Rebecca Yeldham
Fotografia: Eduard Grau
Montaggio: Luke Doolan
Musiche: Danny Bensi, Saunder Jurriaans
Scenografia: Richard Sherman
Attori: Jason Bateman, Rebecca Hall, Joel Edgerton, Allison Tolman, Tim Griffin, Busy Philipps, Adam Lazarre-White, Beau Knapp, Wendell Pierce, David Denman, Katie Aselton, Mirrah Foulkes, Nash Edgerton, P. J. Byrne, Felicity Price
Anno: 2015
Paese: USA
Distribuzione in italiano: Koch Media



Sinossi: I coniugi Callum sono pronti per iniziare una nuova parentesi a Los Angeles, ma un ex compagno di scuola irromperà nella loro tranquilla vita matrimoniale portando con sé doni dal sapore amaro.



Ho visto Regali da uno Sconosciuto.
I coniugi Simon e Robyn Callum si sono da poco trasferiti a Los Angeles, durante un pomeriggio di acquisti per la nuova casa, Simon incontra un suo ex compagno di classe Gordon Moseley. Da quel momento Gordon inizierà a recapitare loro dei regali, cosa che infastidisce Simon ma non creano nessun problema a Robyn. I regali e le "comparsate" improvvise iniziano a farsi sempre più frequenti e inquietanti fino a portare a pesanti liti all’interno della famiglia.


Il film è un thriller a mio avviso molto ben fatto, la trama è interessante e per nulla scontata, l’evoluzione delle dinamiche fra i protagonisti dura per tutto il film con continui e inaspettati colpi di scena. Diciamo che sono riusciti a creare un ottimo prodotto utilizzando davvero poco. Diciamo anche che è una cosa che dico poco spesso, ma qui gli sceneggiatori sono sicuramente i veri eroi della storia. Joel Edgerton in questo film è sia sceneggiatore che regista, nonché protagonista. Generalmente parto sempre un po’ prevenuto quando tutto questo lavoro è in mano a una sola persona, ma in questo caso devo ammettere che Joel è risultato essere proprio un artista poliedrico.


Ma parliamo un po’ degli attori: Joel è fantastico. Riesce ad interpretare perfettamente la parte di Godon, risultando al tempo stesso inquietante e tenero, riuscendo a mettere a disagio lo spettatore ma, allo stesso tempo, consentendoci di provare una strana empatia verso il suo personaggio; Rebecca Hall mi piace un sacco, è sicuramente una bravissima attrice e in questo film riesce a portare a casa un’ottima interpretazione, assolutamente convincente; Jason Bateman invece stona un po’, assolutamente bravo e credibile come marito affettuoso nella prima parte del film, diventa molto più artificioso e plastico nella seconda parte.


Per tirare le somme: REGALI DA UNO SCONOSCIUTO  è molto bello, la trama è curata e per nulla scontata, il film rispecchia in pieno il genere thriller e permette allo spettatore di provare tutta una serie di emozioni contrastanti.

Considerazione spiccia: il film dura meno di due ore e credetemi quando vi dico che non saranno due ore perse, quindi GUARDATELO!! Lo trovate comodamente su Netflix.

Voto: 4
L’amichevole GM di quartiere.

Nessun commento:

Posta un commento