Ultime recensioni

mercoledì 10 luglio 2019

[Recensione] SOLO PER UNA NOTTE - Christina Lauren

Ciao Amiche Impertinenti!
Oggi vi parlo dell'ultimo romanzo di Christina Lauren, SOLO PER UNA NOTTE. Io, anche se all'inizio ero scettica, l'ho adorato e voi?

Genere: Romance Contemporaneo 
Casa editrice: Leggereditore 
Data di Uscita: 08 Maggio 2019 
Prezzo: €10.20 - Ebook € 0.99

Sinossi: Non è affatto facile avere a che fare con Hazel Bradford, lei stessa ne è consapevole. Il caos domina la sua vita, non ha filtri e ha l’abitudine di dire e fare la cosa sbagliata nel momento sbagliato. Al college, per esempio, aveva una cotta per Josh, un tipo solitario e tranquillo. Eppure, quando durante una festa ha finalmente l’occasione di rivolgergli la parola, riesce a rovinare tutto, vomitandogli sulle scarpe. Dieci anni dopo, il destino li fa incontrare di nuovo, ma Hazel non vuole più ripetere gli errori del passato, le basta diventare la migliore amica di Josh. È più che sicura che tra loro non potrà mai nascere nulla: del resto, lui sa bene che disastro lei sia!
Una sera, per tirarlo su di morale dopo una delusione d’amore, da buona amica Hazel lo convince ad accettare un’uscita a quattro. Ma le cose non vanno come previsto...

Un romanzo che diverte e coinvolge, in cui humour e sensualità fanno da sfondo a una storia ricca di sentimenti e passione.

Devo ammettere che il mio rapporto con le Christina Lauren (si perché le autrici sono due, Christina e Lauren) è molto conflittuale. Infatti, mentre alcuni romanzi mi sono piaciuti, altri sono stati un no deciso. Quando ho iniziato questo romanzo, quindi, non sapevo proprio che aspettarmi e invece mi ha coinvolta dall’inizio alla fine facendomi innamorare dei due protagonisti.

Il titolo originale è “Josh e Hazel's Guide to Not Dating” e, anche se credo che il titolo italiano sia molto azzeccato, quello in inglese per me è davvero perfetto e avrei preferito che per una volta lo avessero mantenuto. SOLO PER UNA NOTTE è un romanzo che si basa sul concetto degli opposti che si attraggono e penso che le due autrici siano riuscite in pieno a rendere il concetto. Sono state, inoltre, bravissime a trasmettere durante la lettura umorismo e sensualità, grazie anche a due protagonisti fantasticamente caratterizzati.

Hazel Bradford è una maestra di terza elementare che ama il suo lavoro. È solare e spontanea, e il fatto che non abbia un filtro bocca-cervello la rende simpatica ma la mette spesso in situazioni molto imbarazzanti.
Il suo primo incontro con Josh Im avviane all’università, quando subito dopo essersi presentata, gli vomita sulle scarpe. Da quel giorno Hazel s’innamora del dolce Josh ma i due col tempo si perdono di vista. Il secondo incontro avviene dieci anni dopo quando durante la festa della sua amica Emily, Hazel incontra Josh e scopre che lui non è altro che il fratello di Emily.
Hazel è convinta che Josh sia assolutamente fuori dalla sua portata quindi, da quale matta che è, decide che dal quel giorno Josh diventerà il suo migliore amico. Da lì, giorno dopo giorno, tra i due si instaura una profonda amicizia che nasconde qualcosa di più.


«Ami o odi il modo in cui mi sono già insinuata nella tua vita?» 
Prende una cucchiaiata di gelato alla menta con i pezzetti di cioccolato dalla sua coppetta e deglutisce.
«Sono ancora indeciso.»


Dire che mi è piaciuto questo romanzo è poco. Ho adorato la matta Hazel, dolcissima e con un profondo senso dell’amicizia. La sua pazzia mi ha conquistata sin dall’inizio e devo dire che mi sono molto immedesimata in lei. Hazel è, come lei stessa si definisce, troppo in tutto ma è per questo che è facile amarla.
Josh è il suo esatto opposto; è calmo e riservato e forse anche per questo è perfetto per lei. Lui la ama per quello che è, non vuole cambiarla o calmarla e questo te lo fa apprezzare ancora di più.
La loro storia, raccontata attraverso il punto di vista alternato, è bellissima ed è facile immedesimarsi con i loro sentimenti.

Se cercate una storia d’amore divertente e dolce in cui sarete profondamente conquistati dai due protagonisti, allora correte a leggere quest’ultimo romanzo di Christina Lauren.




1 commento: