lunedì 14 maggio 2018

[Recensione] DARK SECRETS - Daria Torresan e Brunilda Begaj

Buon lunedì care lettrici.
Oggi Martina ci parla di DARK SECRETS, 1° libro della serie "The Justice", un Self Publishing scritto a quattro mani da Daria Torresan e Brunilda Begaj.


Genere: Mafia Romance - Romantic Suspense
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: Aprile 2017
Prezzo: € 13.99 - Ebook € 2.99

Sinossi: Ognuno è artefice del proprio destino. Niente di più falso. Hope Mitchell il suo destino non lo ha scelto. È rimasta intrappolata in un passato, dove suo padre, alleandosi con persone molto pericolose, ha pagato questo errore con la vita. Sono passati quindici anni da quel giorno e ora Hope è una donna, lavora nell’officina di suo nonno e guida auto di grossa cilindrata. Conduce la sua vita con la consapevolezza che non deve mai abbassare la guardia, che non si è mai abbastanza al sicuro, perché il male può celarsi dovunque e ci vuole poco a farsi sorprendere impreparati. Ha innalzato una corazza attorno al suo cuore. Ha già sofferto troppo, perché rischiare ancora? Ma non ha messo in conto l’arrivo, nella sua vita, di Rhys Moore. Lui è dannatamente bello e incredibilmente sicuro di sé. Ha deciso che vuole lei. A qualsiasi costo. Il destino li ha messi sulla stessa strada, ma proprio quando Hope sembra pronta ad abbassare le difese, il passato torna a cercarla per riprendersi qualcosa che ha solo lei, qualcosa che è ignara di custodire. Hope imparerà che, per quanto si scappi, per quanto si corra veloce, il passato riesce sempre a raggiungerci. Ogni certezza cadrà, ogni tassello troverà il suo posto nel puzzle. Ma le ferite del cuore, quelle profonde, non si rimargineranno mai.



Serie "The Justice"
#1. DARK SECRETS
#2. Dark Truth
#3. Dark Revenge



“Non si può toccare l’alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.’’

Cosa fareste se tutta la vostra vita fosse una continua finzione per scappare da un passato doloroso e pericoloso? Se vivreste nella continua paura di essere scoperti? Se il vostro cuore fosse avvolto da un filo spinato e da un muro così alto da impedire a chiunque di avvicinarsi?

Hope Mitchell scappa dal suo passato fin da piccola, costretta, dopo la morte dei genitori assassinati da uomini pericolosi e senza scrupoli, a fuggire in America insieme all’amato nonno Abe e al suo amico d’infanzia Alek, di dieci anni più grande. La sua vita è una finzione e nessuno sa davvero il suo passato, tranne Sheryl, l’amica fidata. Ora ha 23 anni, lavora nell’officina del nonno, ama le macchine veloci, ha la lingua lunga e tagliente, ed è anche una bellissima ragazza.
Rhys Moore ha trent’anni, è bello, ricco, incallito playboy, abituato a donne che si buttano ai suoi piedi. Beh… tutte tranne Hope che con lui è fredda e distaccata. E così inizia la sua lotta per conquistarla, per avere la sua fiducia. E l’attrazione fra i due è un fuoco vivo che divampa, nonostante le reticenze di Hope e tutte le sue paure.

Le autrici, Daria Torresan e Brunilda Begaj, hanno saputo tessere una ragnatela così ingarbugliata che non sai mai cosa poterti aspettare. In questo libro niente è come sembra: amore, passione, bugie, amicizia e tradimenti ti accompagnano a scoprire la verità o una sua parte. 

Lo stile è a mio avviso magistrale, il libro è scritto benissimo. La caratterizzazione dei personaggi è ben elaborata, si fanno conoscere in toto, amandoli o odiandoli a seconda del ruolo che hanno. La trama è intensa, ben sviluppata e ti inchioda al kindle fino all’ultima pagina. Inizialmente ero un po’ scettica nel leggere un libro a quattro mani, ma mi sono dovuta ricredere, le autrici hanno saputo dare vita a un romanzo complesso, mai banale, in cui ogni personaggio ha un ruolo preciso.

Hope alla fine capisce di avere trovato la sua Alba e che nonostante il dolore e la paura può provare ad essere felice. Rhys invece lotta davvero per l’amore che capisce di provare per lei e compie anche una scelta molto dolorosa che gli costerà non poco.

Sinceramente non vedo l’ora di leggere il seguito di questo mafia romance per conoscere di più Alek!!! ☺


 .

Nessun commento:

Posta un commento