Ultime recensioni

lunedì 23 aprile 2018

[Recensione] GELSOMINO INDIANO - Linda Kent

Care Lettrici Impertinenti oggi vi parliamo di GELSOMINO INDIANO, l'ultimo romance storico della bravissima Linda Kent, uscito in edicola a Marzo 2018 per la collana Classic Mondadori
Venite a scoprire le tante emozioni che ci ha regalato durante la lettura.


Genere: Romance Storico
Casa editrice: I Romanzi Mondadori 
Data di Uscita: 03 Marzo 2018 
Prezzo: €5.50 - Ebook €3.99 

Sinossi: Dopo dieci anni di servizio presso la Compagnia delle Indie, per Rupert Selby è giunto il momento di tornare a Londra. Rupert è nobile, ricco, affascinante e il ton sarebbe disposto a perdonargli un passato scandaloso, se non fosse per la figlioletta di sangue misto che ha portato con sé. Ma lui la adora e decide di assumere un’istitutrice che la trasformi in una piccola lady. È così che Jasmine Hartwell entra nella sua vita, travolgendo ogni sua certezza e ribaltando i suoi piani con teorie schiette e sorprendenti. Jasmine è però in fuga da un passato pericoloso e sa di dover rifiutare l’amore di Rupert, anche se il sangue caldo e sensuale che le scorre nelle vene… 

L’amore che travolge i sensi col suo profumo 





L’ho già detto e continuerò a ripeterlo: leggere un libro di Linda Kent è sempre una bellissima esperienza.
GELSOMINO INDIANO è l’ultimo piccolo gioiello che ci regala quest’autrice che con la sua magnifica penna ci dona un romanzo intenso e appassionante.  La storia d’amore, intrigante e mai banale, s’intreccia magistralmente ad un contesto storico dettagliato che arricchisce la storia.

Jasmine Hartwell è nata e cresciuta a Calcutta, in India, da una famiglia inglese. Dopo aver perso entrambi i genitori, si trova a dover fuggire dalla sua terra natale e a rifugiarsi in Inghilterra da una famiglia di amici. Jasmine è una donna forte e determinata che non vuole essere un peso per le persone che l’hanno aiutata così, per non approfittarsi della loro gentilezza e per avere la sua indipendenza, decide di lasciare la casa che l’ha accolta e di cercare un lavoro come istitutrice.
Rupert Selby da poco diventato visconte, ha dovuto lasciare l’India con la figlioletta e ha dovuto trasferirsi a Londra nella casa di famiglia a Mayfair per ricoprire il suo posto nella società. La figlioletta Sashi, nata e cresciuta in una società completamente diversa da quella inglese, ha bisogno di un’istitutrice capace di insegnarle quelle regole che la nobiltà inglese pretende da una giovane nobildonna e la scelta ricade su Jasmine. Sin dal loro primo incontro, Jasmine e Rupert fanno scintille e il loro rapporto sarà un crescendo che culminerà in un amore profondo.

I personaggi, da quelli principali a quelli secondari, sono tutti descritti benissimo e approfonditi. Jasmine è una donna forte, determinata e indipendente che sa quello che vuole. Essendo cresciuta in un contesto diverso della nobiltà inglese, non è la solita nobildonna alla quale siamo abituati e questo mi è piaciuto tantissimo. E’ un personaggio che ho amato sin dall’inizio grazie alla sua bontà e alla sua lealtà e ho apprezzato in maniera particolate la determinazione che mette per aiutare e proteggere i suoi affetti più cari anche a costo di sacrificare se stessa.
Rupert è un uomo tutto d’un pezzo che ama alla follia la sua piccola principessa Sashi e che è pronto a tutto per proteggerla e per renderla felice. E’ stato bellissimo vedere il suo lento ma profondo innamoramento per Jasmine e la sua voglia e la sua determinazione di averla e fare di lei sua moglie. Non posso poi non parlare della piccola Sashi che con la sua dolcezza e la sua innocenza mi ha scaldato il cuore. Spero presto di leggere la sua storia e di vedere com’è cresciuta.

Linda Kent ci ha ancora una volta regalato un romanzo romantico, appassionante e avvincente in cui è facile immergersi. Da leggere assolutamente!

Nessun commento:

Posta un commento