Ultime recensioni

lunedì 3 aprile 2017

[Recensione] LA CONFRATERNITA DEL PUGNALE NERO V.14 - LA BESTIA - J.R. Ward

Sempre meglio, sempre di più, sempre più 'fratelli-addicted'!!!


Genere: Paranormal Romance
Casa editrice: Rizzoli
Data di Uscita: 23 Febbraio 2017
Prezzo: € 19.00 - Ebook € 9.99

Sinossi: Niente è più come prima per la Confraternita del Pugnale Nero. Dopo aver evitato la guerra con le Ombre, le alleanze sono cambiate e sono stati tracciati nuovi confini. Gli assassini della Lessening Society sono più forti che mai e sfruttano la debolezza umana per acquisire denaro, armi e potere. Ma, mentre la Confraternita si prepara per un attacco su larga scala, uno dei suoi guerrieri, Rhage, combatte una battaglia interiore. Per lui, il Fratello dal cuore più grande, la vita doveva essere perfetta, o per lo meno felice. Mary, la sua amata shellan, è al suo fianco e il Re e i suoi fratelli prosperano. Eppure Rhage non riesce a capire, o controllare, il panico e l'insicurezza che lo affliggono. Tutto questo lo terrorizza e lo allontana dalla sua compagna. Dopo aver subito una ferita mortale in battaglia, Rhage deve riconsiderare le sue priorità, e quando trova la risposta, per lui e per Mary il mondo sarà stravolto. Ma Mary ha un proprio viaggio da portare a termine, un cammino che potrebbe riavvicinarli o aprire una distanza che nessuno dei due potrà colmare. 



Saga: La confraternita del pugnale nero (Black Dagger Brotherhood):
#1 Dark Lover. Un amore proibito – “Il risveglio”
#2 Lover Eternal. Un Amore Immortale – “Quasi Tenebra”
#3 Lover Awakened. Un Amore Impossibile – “Porpora”
#4 Lover Revealed. Un Amore Violato – “Senso”
#5 Lover Unbound. Un amore indissolubile – “Possesso”
#6 Lover Enshrined. Un Amore Prezioso – “Oro Sangue”
#7 Lover Avenged. Un amore infuocato – “Riscatto”
#8 “Lover Mine. Un Amore Selvaggio – “Tu sei Mio”
#9 Lover Unleashed. Un amore irresistibile – “Ferita”
#10 Lover Reborn. L’amore rinato – “Rinascita”
#11 Lover at Last. L’ora dell’amore – “Il cerchio degli amanti” 
#12 The King - “Il re è tornato “
#13 The Shoadows - “Le ombre”
#14 The Beast. La bestia


La serie della Confraternita più conosciuta e più amata dalle lettrici di romanzi rosa del mondo è arrivata al quattordicesimo capitolo. Il titolo è ‘THE BEAST’ ma permettetemi di dissentire. Abbiamo capito che i protagonisti sono il bellissimo vampiro e la sua amata ex-mortale Mary ma dal titolo prevedevo un romanzo di scontri, di morte, di lotte contro l’Omega e i suoi lesser per poter rendere la bestia che vive in Rhage viva e attiva. Invece, per fortuna, il contenuto è stato di fattura molto più elegante e profondo.

Di certo non mancano spargimenti di sangue e ‘vampiricidi’ in nome di una buona causa (Assail !!!) ma quello che ho percepito è stato l’amore. L’amore dei genitori, l’amore di una famiglia: l’amore più bello che possa esistere.

Anche questa volta sono tante le trame che la narratrice Ward ci ha raccontato e così facendo mai, e sottolineo MAI, avverti il senso di noia perché le trame sono così diverse tra di loro che tutti i palati sono accontentati. Partiamo da Mary, Rhage e la bestia che ora sono più che mai uniti e si intendono alla grande. Il loro amore è finalmente coronato e possono dedicare tutte le loro attenzioni ad uno scricciolo che ha bisogno proprio di loro, di due ‘persone’ che vogliono dare amore incondizionatamente. Il colpo di fulmine è stato il piccolo Wrath, il ‘principino’, piccolo batuffolo che ha innescato l’epifania in Rhage.

E che dire del nostro caro Vishous, vampiro freddo e distaccato, che ha mostrato un lato tenero che me lo ha fatto apprezzare ancora di più. Immaginate poi la scena: due fratelli, due muri di muscoli e potenza che fra di loro parlano di famiglia, di figli, due assassini che si interrogano sulla vita e sull’amore. Come si fa a non sognare??

E non dimentichiamo anche che stanno per arrivare altri pargoli. Layla e Qhuinn sono genitori. Quindi, vogliamo parlare anche del concetto di famiglia allargata, di utero surrogato o quant’altro?!?!?

Trovo questo romanzo di un’attualità spaventosa. Vampiri e lesser sono solo un pretesto, una maschera che celano sentimenti e realtà che fanno parte del nostro quotidiano. Peccato che alcuni aspetti positivi quali la smaterializzazione sia solo frutto della fantascienza perché la vedrei molto utile di questi tempi.

In ogni caso, bando alle ciance e godetevi questo volume. 560 pagine di storie che si evolvono, che nel rispetto delle più longeve soap-opera ha aperto le porte alla prole, ha umanizzato i nostri eroi e dimostra, senza ombra di dubbio, che è sempre l’amore il motore del mondo, reale e romanzato che esso sia.

5 bacchette con canini


       

Nessun commento:

Posta un commento