Ultime recensioni

mercoledì 15 marzo 2017

[Recensione] LO SBAGLIO - Elle Kennedy

Elle Kennedy fa di nuovo centro!
LO SBAGLIO è il secondo libro della serie “Off Campus”,
iniziata con IL CONTRATTO (qui potete trovare la nostra recensione), e ci racconta la storia di John Logan, già conosciuto nel precedente romanzo, e Grace Ivers.

Genere: New Adult
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: 27 Febbraio 2017
Prezzo: € 2.99

Sinossi: John Logan, tra i ragazzi più popolari dell’università, può avere qualsiasi ragazza. È una stella dell’hockey, ha fascino da vendere e nessuno ha il coraggio di negargli nulla. Ma dietro il suo sorriso assassino e quei modi di ragazzo sicuro di sé, si nasconde una crescente disperazione per quello che lo aspetta dopo la laurea. Una strada senza uscita e il progetto di una vita in cui non si riconosce. Un incontro sexy con la matricola Grace Ivers è la distrazione perfetta per non pensare al futuro, ma quando per un banale errore manda a monte la loro avventura, Logan decide che trascorrerà l’ultimo anno cercando di ottenere una seconda possibilità. Questa volta però le regole del gioco le detta lei, e non ci saranno concessioni né scorciatoie…


Serie "Off Campus" 
#2. LO SBAGLIO
#3. The score
#4. The goal

Logan è uno dei migliori giocatori di hockey dell’università Briar e ha una cotta per Hannah, la ragazza del suo migliore amico Garrett. Questa tremenda situazione, che lo fa sentire a disagio e un pessimo amico, secondo lui può essere risolta soltanto con sesso e alcool. È così che una sera decide di andare a una festa e, per uno scambio d’indirizzi, bussa alla porta della matricola Grace. Tra una chiacchiera e l’altra Logan scopre di condividere con la ragazza molti interessi e capisce che frequentarla potrebbe essere la distrazione perfetta ai suoi problemi. Tra i due nasce subito una forte intesa, ma Logan incasina tutto e Grace, ferita, decide di allontanarlo. Sarà in quel momento che Logan scoprirà quanto profondi siano i suoi sentimenti per Grace e che per riaverla dovrà lottare.

La storia è raccontata attraverso il punto di vista alternato dei due personaggi e la scrittura è fluida e avvincente. La storia si svolge in un lasso di tempo abbastanza lungo per un romance e questa scelta dell’autrice mi è piaciuta perché ha fatto capire come i sentimenti non nascano all’improvviso, ma si intensifichino con il tempo. Anche se può sembrare un romanzo leggero, durante la narrazione vengono trattati in maniera pacata e con sensibilità temi seri.
Proprio come il primo libro della serie, il punto di forza di questo romanzo sono i personaggi: simpatici e ironici che però, essendo giovani, hanno obiettivi e ambizioni per cui devono lottare. 
Lagan mi è piaciuto tanto. Infatti, dietro la facciata da star dell’hockey e ragazzo super sexy, si nasconde un giovane tormentato dal passato e soffocato dal futuro. 
Il personaggio di Grace è altrettanto bello, anche se il tormento di Logan ti fa entrare maggiormente in empatia con lui.

In questo libro incontriamo di nuovo Garrett e Hannah (protagonisti del primo romanzo della serie), che ritroviamo più innamorati che mai, e conosciamo meglio i protagonisti dei prossimi romanzi, Dean e Tucker. 

Un romanzo che parla di sport, amicizia e grandi sentimenti da leggere assolutamente.

 

Nessun commento:

Posta un commento