Ultime recensioni

giovedì 2 febbraio 2017

[Segnalazioni] IMPRIMATUR - FRILLI EDITORI - PANESI EDIZIONI - PORTO SEGURO EDITORE


Chiamami Anam di Igor Damilano e Cinzia Lacalamita
Genere: Narrativa
Casa editrice: Imprimatur
Data di Uscita: Dicembre 2016
Prezzo: 14.00 €

Sinossi: Bambini, adolescenti, vecchi, amanti e uomini soli consumano le ore riuniti in uno stesso luogo.   Apparentemente   distanti   tra   loro,   ma   tutti   legati   da   un   comune   denominatore riconducibile al mistero di un numero, tutti resi orfani del proprio nome. 
Si scrutano a vicenda, chi guardingo e chi compassionevole, alcuni meno tolleranti di altri nella lunga attesa che precede un incontro che ne cambierà il corso della vita, per un periodo o per sempre. 
A distanza di chilometri, una donna è persa nelle sensazioni suscitatele da un pittore in voga. Dipinge volti, corpi, dettagli di sensuale e disarmante femminilità in occhi angosciati, in rughe sorridenti a contorno di bocche amabili, in curve di schiene in trepidante attesa di una carezza, in abbracci di solitudine e in capelli mossi dal vento della libertà. 
«Perché ti turba tanto questo quadro?»
«Non è il quadro, sei tu. Tu che hai l’odore dei miei sogni». 
E i sogni di tutti,  a prescindere da dove si trovino, si intrecceranno gli uni agli altri, anch’essi per un periodo o per sempre.


Poker con la morte di Marvin Menini
Genere: Giallo
Casa editrice: Fratelli Frilli Editori
Data di Uscita: Gennaio 2017
Prezzo: 11.90 €

Sinossi: Genova, anno 2016. Matteo De Foresta è un giornalista. Sposato con Barbara, hanno una figlia ma la loro relazione è in crisi. Decide di aiutare Evgeni, un suo amico scassinatore a cui deve la vita, per scoprire chi ne ha ucciso il cugino probabilmente con un veleno che non lascia tracce. Le indagini lo porteranno ad un misterioso giocatore del Poker online, Osiride. Nel mentre, Evgeni viene assassinato con un colpo alla nuca, rafforzando le intenzioni di Matteo di scoprire il colpevole. Con l’aiuto di Attilio, giocatore di Poker paralizzato e sulla carrozzina, riuscirà ad infiltrarsi nelle partite clandestine a casa di Rodolfo Mutti, avvocato e primo sospettato. Nel mentre il giornale di Matteo è a rischio chiusura. Direttrice pro tempore viene nominata l’avvenente Clara Manzini, al cui fascino Matteo non sarà insensibile. A toglierlo dai guai sarà come sempre il suo amico vicequestore Guido Rocchetti.


La linea del destino di Daniela Tresconi
Genere: Mistery
Casa editrice: Panesi Edizioni
Data di Uscita: Gennaio 2017
Prezzo: 10 €

Sinossi: Arcola è un tipico borgo arroccato che si affaccia sulla Vallata del Magra. Il suo Castello e la sua Torre Pentagonale da millenni osservano silenziosi le vicende delle genti che lo abitano. Valentina arriva in paese alla ricerca della tranquillità, ma ben presto tutte le sue scientifiche certezze verranno scosse da inquietanti e quanto mai misteriose sensazioni. Tre donne, tre epoche e tre mondi completamente diversi, eppure legati da un unico indissolubile destino e dal mistero di un atroce delitto. Quanto tempo per scoprire che non si può sfuggire a se stessi e che la fine spesso è solo un altro inizio?




Myosotis - Insieme, vita dopo vita di Elisa U. Staderini
Genere: Romance
Casa editrice: Porto Seguro Editore
Data di Uscita: Dicembre 2016
Prezzo: € 12.90


Sinossi: A metà strada tra l’autobiografia e il sogno - Myosotis. Insieme, vita dopo vita - si muove lungo un binario quasi surreale che attraversa la linea del tempo per raggiungere il presente. 

Quattro sono le vicende che, ambientate in epoche diverse, si alternano e si intrecciano per dare ai personaggi nuova vita con strumenti utili a risolvere gli antichi attriti. Attraverso il trascorrere dei secoli e il cambio di ruoli nelle relazioni, davanti ai protagonisti si schiude un cammino più o meno marcato nella consapevolezza, che li aiuterà a sanare le ferite dell’anima con l’arma più potente: l’amore. Finché colui che ha tolto la vita saprà restituirla e l’assassino diventerà padre della sua stessa vittima. Intuito e sensitività ci riportano al femminino: sono soprattutto le donne di Myosotis. Insieme, vita dopo vita che giocano quindi una funzione importante nella risoluzione della trama.
Il romanzo si apre con Elena, una donna di oggi impegnata a tempo pieno nella sua attività per non
cedere al ricordo sofferente di aver perso il figlio. È una persona in grado di cogliere informazioni da un mondo invisibile, ma le servirà molto tempo per capire questo aspetto del suo essere per risvegliarsi alla sua vera natura. Nel frattempo è di nuovo incinta. La gravidanza procede nel pericolo di un nuovo aborto che la getta nel terrore, terreno fertile che alimenta paure inconsce, anche le più remote, attraverso incubi e regressioni spontanee.
Dagli echi del popolo minoico, nascono nell’isola di Creta due giovani pastori, Ilos e Kulia. Si giurano amore eterno, ma vengono separati durante le scorrerie degli invasori Achei. Ilos rimane trafitto da una lancia per mano di un guerriero, mentre Kulia viene rapita e fatta schiava presso il palazzo di Knossos ormai caduto in mano ai Greci. La giovane prega la Dea Madre affinché un giorno possa ritrovarsi davanti l’assassino del suo uomo, così da rovesciargli addosso tutto il suo dolore. Non trova pace né amore per tutta la durata della sua lunga vita, fino a quando, stremata, abbandona il suo corpo anziano e ritrova Ilos che la guida nella luce.
La terza storia è ambientata nella campagna toscana agli inizi del 1300. Il buon Ruggero è un
contadino mezzadro dalla famiglia numerosa. Il suo legame più profondo è con la figlia primogenita, la graziosa Fiore, che alza appena il velo sulla propria essenza attraverso un unico flash: un sogno che la riporta per un breve momento su una spiaggia cretese. Solo il lettore intuisce che la ragazza potrebbe essere Kulia perché lei non se ne rende conto. Durante una fiera nella città di Firenze, Fiore subisce un agguato da un gruppo di uomini capeggiati da Durante (il figlio di Ubaldo, padrone di Ruggero). Per salvarla, Ruggero recupera una forza buia che non credeva di possedere. Sente solo che per la figlia può fare tutto, che è disposto anche a finire sulla forca. Questa volta (in questa vita) sente che non può lasciarla. Tanto che quando si presenta padron Ubaldo (l’anima antica dell’acheo assassino di Ilos) pretendendo la fanciulla in cambio del raccolto a lui dovuto per contratto, in un attimo di follia Ruggero lo uccide e lo seppellisce sotto a un filare di cipressi. Eliminato il suo assassino sembra aver così riscattato la sua vita precedente. Ma per farlo ha usato la morte anziché la compassione. Questo darà il via a una serie di situazioni problematiche che emergono nelle successive incarnazioni.
Elena e Duccio stanno vivendo un post parto estremamente difficile. La neo mamma sembra non
amare la creatura tanto attesa. È in balia di una grave forma di depressione che la trascina in un buco
sempre più nero.


L'Imperatrice della Tredicesima Terra di Ilaria Vecchietti
Genere: Fantasy
Casa editrice: Aletti
Data di Uscita: Maggio 2016
Prezzo: 16.00 €

Sinossi: Sono trascorsi mille anni dalla scomparsa di Asteria, l'Imperatrice della Tredicesima Terra, mandata dalle Antiche Divinità delle Stelle per fermare la guerra millenaria che flagellava il Mondo Conosciuto. In quei lunghissimi secoli le Terre Libere hanno portato avanti una debole resistenza alla sete di potere e di dominio del loro comune nemico... e sarà proprio in quel periodo che una ragazza, senza memoria del suo passato e della sua identità, verrà salvata dalla sua strana prigione. Sul suo corpo dodici diversi simboli che sembrerebbero rappresentare le Antiche Divinità delle Stelle. Messa al corrente della situazione attuale, inizierà un lungo viaggio (e non solo nei dodici regni, ma anche nel tempo) alla ricerca di se stessa e del suo posto nel mondo. Inoltre sarà incaricata dal Tramite della Fonte di Luce di ritrovare Asteria... l'unica che potrà salvare nuovamente il Mondo Conosciuto.



Le scarpette di cristallo sono esaurite di Roberta Lippi
Genere: Manuale
Casa editrice: Imprimatur
Data di Uscita: Gennaio 2017
Prezzo: € 14.00

Sinossi: I tempi sono cambiati, ma il sogno del grande amore resta uno degli obiettivi più importanti
per le donne di tutte le età. Eppure le relazioni sembrano essere un disastro. Quando ci si innamora, ci si innamora di brutto. E si va in fissa, parecchio. Così il potenziale fidanzato scappa, regolarmente. Serve metodo e consapevolezza.
Dal primo appuntamento fino all’addio, alcune regole fondamentali per insegnare alle donne cosa fare perché sia per sempre. «Perché innamorarsi è l’unica cosa giusta da fare, quando si ha davanti la persona giusta. Nel mentre, però, è fondamentale evitare il più possibile di farsi i film sulle persone sbagliate: per non perdere tempo e speranze».
Un manuale per le donne che sanno affrontare la vita con autoironia, ma quando si tratta di uomini hanno deciso di non sbagliare più un colpo.



1 commento: