Ultime recensioni

lunedì 31 ottobre 2016

[BlogTour] RINASCITA - Sophie Jomain

Buongiorno Impertinenti! 
Iniziamo la settimana con il BlogTour dedicato al terzo libro di "Le stelle di NossHead" dell'autrice francese Sophie Jomain!

Genere: Urban Fantasy
Casa editrice: LainYA
Data di Uscita: 27 Ottobre 2016
Prezzo:  € 15.00


Sinossi: A St Andrews, città universitaria sulla costa scozzese, la vita di Hannah non è più la stessa. Per cominciare, non è più un essere umano. Dopo essere stata morsa a tradimento da un angelo nero, il suo corpo ha abbandonato la natura mortale per assumere le sembianze di una creatura magnifica discendente dalle leggende più arcane: un vampiro incantevole dotato di ali imponenti, forza straordinaria e vita eterna, nemico giurato dei lupi mannari, fra cui l’anima gemella di Hannah, Leith.
Divisi, ora più che mai, da leggi antiche che gli impediscono di stare insieme, i due innamorati dovranno combattere prima di tutto contro il loro stesso istinto che li vorrebbe avversari.
Ma forse, con l’aiuto dell’angelo nero Darius, trovare un modo per permettere ad Hannah di tornare umana e di riunirsi al suo amore proibito è possibile, anche se tremendamente pericoloso.
Con Rinascita, terzo capitolo della saga Le stelle di Noss Head, Sophie Jomain pone i suoi personaggi davanti a una serie di scelte difficili: i protagonisti verranno trascinati in un’avventura ricca di suspense e combattimenti mozzafiato.



Eccoci qui a parlare di una serie che mi ha letteralmente stregata, Sophie Jomain è riuscita a creare dei personaggi meravigliosi. In particolare, nel secondo libro Rivalità, incontriamo il mitico, indimenticabile, DARIUS!

Darius riesce in poche pagine a farsi odiare e amare dai lettori. Da brava masochista sono diventata da subito #TEAMDARIUS, ma non perché lo volessi insieme ad Hannah, è risaputo che Leith è l'anima gemella e blablabla, o perché amassi particolarmente la sua arroganza, ma perché avevo la sensazione che avesse tanto da raccontare. E io ho sempre ragione!

Ma partiamo dalle cose basilari: Darius è gnocco. Hannah lo descrive come il classico surfista californiano pronto a tuffarsi nelle onde: biondissimo, capelli lungi fin sopra le spalle, occhi azzurri come il ghiaccio. Muscoloso, alto e con un sorrisetto beffardo. Insomma... ma che volevamo di più?!

Dopo pagine scopriamo che è un Angelo Nero, detto anche Sfruttatore, in pratica una specie di vampiro alato. Succhiasangue (ma non sangue umano), IMMORTALE, con delle ali nere immense e bellissime, in grado di farlo volare in alto nel cielo. Senza offesa per i licantropi, ma ALI battono pelo 5-0.

Caratterialmente, Darius è spiritoso, un po' arrogante, ma con quel modo di fare che strappa un sorriso o fa alzare gli occhi al cielo. Sembra che la vita per lui sia un gioco da ragazzi, senza pensieri, con la pazienza e la calma degli immortali. Si fa anche rispettare: il suo tono autoritario e la sua grande intelligenza lo rendono un perfetto leader e il punto di riferimento di altri Angeli Neri della zona. Il fascino degli uomini potenti ha effetto anche su di me, devo ammetterlo!

Ma sapete cos'è che veramente mi ha steso di questo splendido personaggio? La sua umanità. Darius, all'apparenza superficiale e menefreghista, in realtà ha un cuore enorme (anche se ormai fermo xD). Prima di tutto si occupa dei suoi fratellini con una tenerezza che lascia a bocca aperta. Poi è anche leale con i suoi amici: c'è sempre nel momento del bisogno e si fa in quattro pur di alleggerire i problemi degli altri!!! Con Hannah è davvero sensazionale, e vedremo fino a che punto si spingerà pur di aiutarla in Rinascita. Quindi Darius è dolce, paziente, premuroso, perfino coccoloso quando serve.

Purtroppo in Rivalità vediamo anche quanto la vita sia stata ingiusta con lui, soprattutto per quanto riguarda l'amore (povera Jules ç__ç), per questo invito tutti i #TEAMDARIUS a leggere Rinascita per scoprire come questo ragazzo sexy fino alle ossa, divertente, con un cuore grande RIUSCIRÀ A TROVARE LA FELICITÀ! 



Seguite l'intero BlogTour!



venerdì 28 ottobre 2016

[Segnalazioni] Ultime Uscite - LEGGEREDITORE


Buon venerdì amiche,
avete visto quanti romanzi stupendi la LEGGEREDITORE ha fatto uscire?

Il 3 Novembre 2016 uscirà in tutti i migliori store online LA CURA DEL CUORE, 3° libro della serie “Butternut Lake” firmata da Mary McNear. Per poterlo acquistare in cartaceo bisognerà però attendere il 17 Novembre.

Il 27 Ottobre, con l’uscita di Corinne Michaels, si è chiusa la duologia composta da Consolation e CONVICTION, romanzi che fanno parte di una serie di più volumi, “Salvation”.

Un romanzo attesissimo è stato senza dubbio 9 NOVEMBRE, il New Adult autoconclusivo di Colleen Hoover, disponibile dal 20 Ottobre.

Torna anche Susan Elizabeth Phillips, una delle autrici più amate di romanzi contemporanei. LA GRANDE FUGA è il seguito di Una scelta impossibile e fanno parte della serie “Wynette, Texas”.

A chiudere questa carrellata di uscite è FOREVER, Young Adult della presentatrice e dj spagnola Cristina Boscá.


LA CURA DEL CUORE di Mary McNear – 3° libro della serie “Butternut Lake”
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Leggereditore
Serie: Butternut Lake #3
Data di Uscita: 3 Novembre 2016 – Cartaceo 17 Novembre 2016
Prezzo: € 14.90 – Ebook € 4.99

Sinossi: Quando Mila Jones lascia Minneapolis alla volta di Butternut Lake, spera soltanto di ritrovare la serenità perduta e lasciarsi alle spalle un passato difficile. Non immagina che il destino la condurrà sulla strada di Reid Ford, segnato nel corpo e nello spirito da un grave incidente in seguito al quale ha allontanato da sé gli amici e gli affetti più cari. Mila accetta di lavorare per lui come assistente domiciliare, e se inizialmente è diffidente e spaventata di fronte a quell’uomo così pieno di rabbia, a poco a poco riesce a instaurare con lui un legame sempre più profondo, fatto di complicità e comprensione reciproca. Sullo sfondo incantevole di uno chalet immerso nei boschi che circondano il lago, Mila e Reid troveranno insieme la forza per affrontare un nuovo inizio, percorrendo fianco a fianco la via verso la guarigione. Fino a quando qualcosa non riemergerà dal passato, inesorabile e pericoloso, a minacciare la loro felicità...


Una storia commovente sulla forza dell’amore.

Serie “Butternut Lake”
#1. I desideri nascosti del cuore
#2. Le scelte della vita
#2,5. The Night Before Christmas (inedito in Italia)
#3. LA CURA DEL CUORE
#4. The Space Between Sisters

 

CONVICTION di Corinne Michaels – 4° libro della serie “Salvation” 
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Leggereditore
Serie: Salvation #4
Data di Uscita: 13 Ottobre 2016
Prezzo: € 14.90 – Ebook € 4.99

Sinossi: “È qui, davanti a me... vivo. Solo un anno fa, mi sarei venduta l’anima per farlo tornare,
e adesso è qui.”

Dopo aver appreso della morte del marito Aaron, marine caduto in missione, Natalie è passata attraverso il dolore e, con fatica, ha ritrovato la luce grazie all’amore per Liam. Aaron però non è morto, e dopo aver lottato per tornare da sua moglie e dalla figlia che non ha mai conosciuto, ora è lì, davanti agli occhi di Natalie, che si ritrova sospesa tra la gioia e l’angoscia. Sì, perché durante la sua assenza, Natalie ha conosciuto un’altra faccia del marito, ha scoperto le bugie che lui le ha sempre raccontato, i tradimenti che le ha nascosto. E soprattutto insieme a Liam ha sperimentato il vero significato dell’amore. Ma ora Liam è deciso a farsi da parte, a sacrificare i suoi sentimenti in nome di ciò che ritiene più giusto: restituire alla piccola Aarabelle la possibilità di crescere con il suo vero padre e permettere a Natalie di ricostruire la famiglia che era andata distrutta. Con i cuori lacerati, incerti se rinunciare a una parte di sé o seguire ciò che sentono, che futuro sceglieranno Natalie e Liam?


Insieme a Consolation, Conviction forma la coppia di romanzi che ha regalato a Corinne Michaels un grande successo internazionale, portandola in vetta alle classifiche dei bestseller di New York Times, usa Today e Wall Street Journal.

Serie “Salvation”
#1. Beloved (inedito in Itaia)
#2. Beholden (inedito in Itaia)
#3. Consolation
#4. CONVICTION
#5. Defenseless (inedito in Itaia)

 

9 NOVEMBRE di Colleen Hoover
Genere: New Adult
Casa editrice: Leggereditore
Data di Uscita: 20 Ottobre 2016
Prezzo: € 14.90 – Ebook € 6.99

Sinossi: È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.

“Un altro romanzo mozzafiato di Colleen Hoover. Prorompente, struggente. Ho amato ogni pagina
e respirato ogni bellissima parola.
” Anna Todd, autrice di After

“Colleen Hoover si unisce alla schiera di fuoriclasse come Jennifer Weiner e Jojo Moyes,
con un pizzico di Gillian Flynn. Di sicuro soddisferà un gran numero di lettrici.”
Library Journal


LA GRANDE FUGA di Susan Elizabeth Phillips – 7° libro della serie “Wynette, Texas”
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Leggereditore
Serie: Wynette, Texas #7
Data di Uscita: 27 Ottobre 2016
Prezzo: € 14.90 – Ebook € 6.99

Sinossi: Verso dove si fugge quando la vita va in pezzi?

La madre di Lucy Jorik è tra le donne più famose al mondo. Per questo Lucy è abituata a tenere un comportamento che non metta mai in imbarazzo la sua famiglia... Almeno fino al giorno in cui la combina davvero grossa. Invece di dire “sì” all’uomo più perfetto che abbia
mai conosciuto, fugge dall’altare e salta in sella a una moto sgangherata guidata da uno sconosciuto dall’aspetto rude che non potrebbe essere più estraneo alla sua esistenza privilegiata. Nella casa di lui, su un’isola dei Grandi Laghi lontana anni luce dagli agi della sua vita precedente, Lucy spera di trovare una nuova direzione e di scoprire i segreti di quell’uomo che non rivela niente di sé ma che, ne è certa, nasconde qualcosa di profondo e doloroso. Quello che sicuramente scoprirà, mentre le calde giornate estive si susseguono fra brezze profumate e tempeste improvvise, sarà una passione che potrebbe cambiare la sua vita per sempre...

Una giovane donna in cerca del proprio destino e un uomo ferito, che vuole imparare di nuovo a credere nelle seconde possibilità.

Un racconto divertente, commovente, incantevole.

Serie “Wynette, Texas”
#1. Fancy pants
#2. Lady be good
#3. Glitter baby
#4. First lady
#5. What I did for love
#6. Una scelta impossibile
#7. LA GRANDE FUGA

 

FOREVER di Cristina Boscá
Genere: Young Adult
Casa editrice: Leggereditore
Data di Uscita: 27 Ottobre 2016
Prezzo: € 14.90 – Ebook € 4.99

Sinossi: Ribelle e innocente insieme, un libro per vere principesse...

Robin è una speaker radio, ha una migliore amica fuori di testa di nome Rebe, una passione sfrenata per i social network e una vita sentimentale a dir poco caotica. Una mattina si sveglia con la sensazione che stia per accaderle qualcosa di speciale... Sta per intervistare Jesús e Daniel, i fratelli
che con la loro musica hanno conquistato migliaia di teenager, e qualcosa le dice che quell’incontro cambierà per sempre la sua vita. Ancora non sa che di lì a poco li accompagnerà in tour e inizierà a provare qualcosa di più di un semplice interesse per uno di loro... Ma si può amare qualcuno nonostante la differenza d’età? Baby è un’adolescente con due passioni: la musica e la danza. Per questo, insieme alla sua amica Laura, ha saltato le lezioni per assistere a un programma radiofonico e vedere da vicino i loro idoli, Dani e Jesús. Non può ancora immaginare che la sua vita subirà una svolta quando saranno scelte dai Gemeliers come ospiti per un concerto riservato alla stampa...

Amori, amicizie, tradimenti.

Un’avventura indimenticabile, la prima fan fiction autorizzata dai protagonisti.


[Recensione] 9 NOVEMBRE - Colleen Hoover

Buongiorno Impertinenti! 
Oggi vi parlo di "9 Novembre" della straordinaria Colleen Hoover.

Genere: New Adult
Casa editrice: Leggereditore
Data di Uscita: 21 Ottobre 2016
Prezzo: € 14.90


Sinossi: È il 9 novembre quando, durante un pranzo con il padre, Fallon incontra Ben per la prima volta. È un giorno speciale per lei, non solo perché sta per trasferirsi da Los Angeles a New York, ma anche perché ricorre l’anniversario dell’evento che ha segnato per sempre la sua vita, il terribile incendio che le ha lasciato cicatrici su gran parte del corpo, impedendole di continuare la sua carriera da attrice. Contro ogni previsione, la conoscenza tra i due si trasforma subito in qualcosa di più, ma Fallon sta per partire e sembra esserci tempo solo per il rimpianto. Come per strappare al destino quell’inevitabile separazione, Ben le promette allora che scriverà un romanzo su di loro, proponendole di ritrovarsi il 9 novembre di ogni anno, fino a che non ne compiranno ventitré. È così che ogni 9 novembre i due protagonisti aggiungono un nuovo capitolo alla loro storia, finché qualcosa non arriva a sconvolgere le loro promesse e a mettere alla prova i loro sentimenti, tra i dubbi di Fallon e le mezze verità di Ben.



S-T-R-E-P-I-T-O-S-O!!!

G-E-N-I-A-L-E!!!

Ho esagerato? Forse sì, ma per una novellina seguace di Colleen Hoover non saprei cosa non dire. Ho letto pochi romanzi della scrittrice americana e mi sono piaciuti tutti. In 9 NOVEMBRE c’è una trama diversa dalla solita storia d’amore tra una ragazza con problemi e un ragazzo bello, buono e dolcissimo. L’idea del romanzo nel romanzo, rivelatore di una verità pericolosa, fastidiosa ma vera, mi è piaciuta molto. Questa sì che è stata una vera dichiarazione di intenti.

I protagonisti sono Fallon e Ben, due ragazzi che il destino vuole insieme nonostante le avversità derivate da comportamenti sbagliati, intenzioni fraintese, sentimenti taciuti. Nel romanzo si respira aria di normalità nel vedere due esseri umani che fanno quello che è in loro potere per proteggere l’altro nel nome dell’amore.

I protagonisti sono giovani con ancora tanta forza per credere che le cose belle possano essere rimendate perché c’è tempo. Un giorno all’anno è quello che si concedono, ma non sempre il sogno di vedersi e di riappropriarsi dei propri sentimenti, di toccare l’altro, di respirare il suo odore può prendere forma. Tanti sono gli ostacoli e di non poca importanza.

Colleen ci lascia prima innamorare della storia d’amore dei due protagonisti e poi ce la serve un boccone alla volta, ci lascia desiderose di sapere se Fallon cederà, se Ben prenderà la decisione giusta. Non ci importa niente delle persone che li circondano, degli eventi più o meno divertenti che fanno da corollario alla storia. Almeno io non avevo occhi che per loro due perché sebbene neoventenni ne hanno vissute di tutti i colori e sono maturati velocemente. Mi piace la loro intelligenza, la sincerità dei loro sentimenti, la brutalità con cui a volte confessano quello che provano. Penso che abbiamo molto da imparare da simili comportamenti e mi riferisco soprattutto alla franchezza della dichiarazione di ciò che si prova, di ciò che si vuole, di ciò che ci crea tensione e ci fa perdere serenità.

Fallon soprattutto è il personaggio che cambia e matura. Vittima di un gravissimo incidente è riuscita grazie al supporto di Ben a diventare una donna sicura di sé, a dare una direzione alla sua vita e a recuperare il rapporto con gli affetti più cari. Ben, invece, ad un certo punto ha perso la bussola. Ha vagato senza meta spinto, forse, dal ricordo del sostegno ricevuto da un membro della famiglia, dalla mancanza di chiarezza tra i comportamenti dei due protagonisti. Fatto sta che Ben ha molto da farsi perdonare e se Fallon decide di perdonarlo, è proprio cotta a puntino. Leggete cosa scrive ad un certo punto. Mi sono sentita morire:

‘Sono serviti quattro anni per innamorarmi di lui. Sono bastate quattro pagine per smettere’.

Ho pianto lacrime vere. Ho appannato gli occhiali e ho utilizzato un kleenex. A fare da contraltare propongo poi una seconda citazione, che forse è stata un po’ forzata, o almeno io l’ho percepita in questo modo:

‘quando ami qualcuno, hai il dovere di aiutarlo a essere la migliore versione di sé. E per quanto mi devasti ammetterlo, la migliore versione di te non include me’.

Capitemi, io non avrei mai lasciato andare qualcuno dopo quelle parole, mi ci sarei aggrappata peggio dell’edera perché la leggo come una grande dichiarazione d’amore, anche se mi sa un po’ di frase da baci perugina.

Insomma, questo è un bel romanzo, da 5 bacchette con magia bianca incorporata che trasforma tutti noi in tanti essere umani amati e pronti ad amare l’altro più di noi stessi. È un romanzo che descrive i sentimenti nel linguaggio dei giovani, con candore e semplicità. Da non farselo sfuggire!






mercoledì 26 ottobre 2016

[Recensione] TI ODIO, ANZI NO, TI AMO! - Sally Thorne



Ottimo lavoro per Sally Thorne e un successo per la Harper Collins Italia che ha scelto veramente un romanzo per far sognare e sospirare.


Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: HarperCollins
Data di Uscita: 13 ottobre 2016
Prezzo: € 14.90

Sinossi: Lucy Hutton è convinta che l'impiegata modello si becchi, prima o poi, l'ufficio migliore (e relativa promozione). Per questo è servizievole e accomodante, lavoratrice indefessa ma carina e gentile con chiunque. Per questo tutti la amano alla Bexley & Gamin. Tutti tranne il freddo, efficiente, impeccabile e fastidiosamente attraente Joshua Templeman. E il sentimento è reciproco. Costretti a condividere lo stesso cubicolo per 40 ore la settimana, più svariati straordinari che è meglio non quantificare, hanno iniziato a lanciarsi continue e ridicole sfide, in un gioco al rialzo che sembra impossibile da fermare. C'è il Gioco degli Sguardi, il Gioco dello Specchio e nessuno dei due sopporta di perdere. Fino a quando in ufficio si comincia a parlare del Gioco della Grande Promozione. Se Lucy vince, diventerà il capo di Joshua. Se perde... meglio non pensarci. Ma allora, con la sua carriera in ballo, per non parlare dell'orgoglio, perché Lucy comincia a fare sogni sempre più torridi sull'odiato collega? E perché si veste per andare al lavoro come se invece dovesse recarsi a un appuntamento sexy? Dopo che un'innocente corsa in ascensore diventa il teatro di un bacio indimenticabile tra i due, Lucy ha finalmente la sua risposta: forse lei non odia Joshua. E forse nemmeno lui odia lei. Forse è tutto il contrario. Oppure è solo un altro gioco?



Non l’avrei mai detto perché TI ODIO,ANZI NO, TI AMO di Sally Thorne è una lettura che ho iniziato per caso, dopo aver inanellato la bellezza di tre romanzi uno peggio dell’altro, e l’ho trovato semplicemente disarmante. Storia semplice tra colleghi di ufficio che si odiano e se lo dicono, ma le parole e i gesti nascondono una profondità di sentimenti che è tenera e accattivante allo stesso tempo.

Lucy e Josh si amano, ma non lo sanno. Sono la notte e il giorno, il sole e la luna, l’acqua e il fuoco. Se gli opposti si attraggono questo romanzo ne è la conferma.

Lucy è piccolina di statura ma con un fisico da urlo e un carattere dolce e disponibile, è responsabile e con delle ottime prospettive in campo lavorativo. In amore, invece, ha molti arretrati perché le sue energie sono spese totalmente sul posto di lavoro, per svolgere il suo ruolo di cuscinetto tra lo staff e il boss e per inventarsi tutte le strategie possibili per fare scacco matto al suo collega, se non che vicino di scrivania. Josh è un bel ragazzo, dispettoso, professionale, intelligente. Non è molto ben voluto nella società dove lavora perché lui è quello serio, quello che lavora nel nome delle regole e la sua umanità si è inacidita. Inaugura con Lucy una serie di scoppiettanti, bizzarre, divertenti, sagaci battute nel nome di chi riesce ad arrivare primo al traguardo di direttore operativo.

Da colleghi odiosi a innamorati pazzi perché il passo dall’ufficio a casa è breve, perché quando si è vis-à-vis non si può più mentire. Josh è un personaggio che si rivaluta nel tempo. All’inizio lo si odia perché è borioso ma 1. Se lo può permettere, 2. È solo una maschera. Il suo sarcasmo non è vero. Il soprannome Crostatina passa da essere un’espressione da bullo a un vezzeggiativo che gronda amore a ogni lettera. Il suo atteggiamento è duro e irrispettoso ma i suoi occhi sono una dichiarazione d’amore. È così bravo a celare i suoi sentimenti che ha creato un mito e deve adeguarsi alla sua creatura. Nell’intimità della sua casa, del suo rapporto con Lucy, può lentamente aprire la porta del cuore alla giovane donna che ama da anni ormai. Lucy è stata l’unica ad entrargli dentro perché non lo teme, perché sa tenergli testa, perché il loro è un rapporto di testa, non solo di cuore, e solo alla fine anche di sesso.

Di questi due protagonisti mi è piaciuto come riescono ad apprezzarsi, ad amarsi senza falsi pudori ma con sincerità e serietà. Di sicuro il passato di questi due ragazzi ha forgiato il loro attuale modo di fare. Lucy ha vissuto in una famiglia che stravede per lei, che le ha insegnato il buono della vita e hanno vissuto in campagna in immensi campi di fragole, di cui Josh va pazzo!!! Josh, al contrario, si sente l’emarginato della famiglia perché secondogenito non programmato e inoltre non ha seguito le orme paterne nel mondo ospedaliero. Questo tradimento gli costa l’affetto del padre che Josh cerca di trovare in ogni successo che ottiene, ma che non riceve mai. Da contraltare fa la madre che stravede per lui e che ascolta pazientemente i suoi sentimenti nei confronti di una piccola grande donna.

Josh è un cavaliere di altri tempi dotato di una forza di volontà ferrea, sebbene la gelosia è un tarlo che gli fa tanto tanto male - e per chi leggerà il romanzo verso la fine capirà il perché. Lucy è il giullare di corte ma vestita di classe e di umanità. Sono un incastro perfetto e il sentimento che li unisce è frutto di una lunga conoscenza, ha solo bisogno di essere vista con occhi puri e smaliziati.

Mai come questa volta l’apparenza inganna, sarebbe un sottotitolo adeguato. Se dentro ogni uomo riuscissimo a scovare un po’ di Josh, saremmo tutte donne soddisfatte e innamorate. Leggere per credere!