Ultime recensioni

giovedì 30 giugno 2016

[Recensione] IL PATTO DEL MARCHESE - Giovanna Roma


Di solito sono per il Sì o per il No, questa volta è Nì.

Genere: Romanzo storico, 
Casa editrice: Selfpublishing
Data di Uscita: 16 maggio 2016
Prezzo: € 2,99

Sinossi: Come reagireste se l’uomo più in vista del Regno vi porgesse il suo aiuto?

Accettereste la sua buona offerta, certo.

Non consideratemi un’ingrata per averla rifiutata. Ho le mie ragioni. Dietro la facciata di un lord magnanimo e misericordioso, si cela il più infido dei serpenti, pronto ad approfittarsi delle difficoltà di una donna per il suo diletto. La vita di corte dev’essere molto noiosa se è giunto fino a qui.

Bramate la bontà nel vostro soccorritore, non le fattezze della veste o del viso e siate sempre prudenti al cospetto di un marchese.



Giovanna Roma ha apertamente dichiarato di volersi avvicinare ad un genere nuovo, diverso dal dark romance dei suoi precedenti lavori. Ho letto il suo romanzo storico ‘Il patto del marchese’ con interesse e apprezzandone il contenuto e l’ambientazione. Alcuni punti li rivedrei, però: ci metterei un po’ di compostezza dei modi da parte delle ladies della trama e abbasserei un po’ la cresta al caro Russell. Sebbene mi piacciano i tipi ‘tosti’ come lui in alcuni punti credo che abbia sforato; per meglio dire, lo stile dark di Giovanna ha fatto silenziosamente capolino anche in questo romanzo.

Mi è piaciuto scoprire capitolo dopo capitolo cosa legava Annabelle a Russell, amici/nemici d’infanzia che si nascondevano dietro atteggiamenti spavaldi per non rivelare i propri sentimenti. Annabelle è tanto simpatica perché buona, disponibile ma anche tanto testarda, di quelle che ti fanno perdere la pazienza subito. Russell ne è la vittima predestinata: uomo buono ma troppo spesso impegnato ad apparire diverso da quello che è in realtà e che alla fine, anche con la povera Annabelle, si rivela essere un pochino intollerante. Certo che ha una pazienza grande quanto il mondo ma la sua aureola brillante si è persa nella notte dei tempi!!!

Come al solito i segreti la fanno da padrone. Se fossero stati svelati forse ci sarebbero state un centinaio di pagine in meno, ma avremmo avuto una protagonista meno ‘meteoropatica’ e un protagonista meno burbero con la buona pace di due innamorati che si sarebbero amati un po’ di più. Anche la stessa Annabelle si chiede come ha fatto a rinunciare al piacere che il suo bel maritino sapeva darle – me lo chiedo pure io!!!!

La bella combriccola di amici che si riunisce al castello nella parte conclusiva del romanzo mi ha evocato scenari e personaggi del circo. Bada bene, non è una lamentela. Ma la magione fredda e austera, vissuta solo da due persone e il personale di servizio, all’improvviso si anima di donne e bambini, persone allegre e gioviali che con Russell e il suo ‘sono io il padrone’ cozzano leggermente. Un ultimo appunto: tutta la vicenda de Lo Scozzese, alla fine, secondo me, demoliscono il personaggio di Russell. Si conferma che quest’uomo è vittima di una vera ossessione. Mi spiego meglio: solo con il personaggio di Russell e le sue mille ossessioni/paure ne sarebbe uscito fuori un dark o un thriller di tutto rispetto. Il repentino cambiamento di umore, di colore degli occhi, di atteggiamento ne fanno un fuori di testa da premio oscar!!

Diciamo pure che il romanzo si può leggere. Dopo un primo approccio ad un genere nuovo, che per me è stato tiepido, Giovanna Roma saprà allietarci con altre storie ed ambientazioni che sapranno essere più nelle sue corde.

3 bacchett(at)e, sulle mani della Roma!!!






[Recensione] RISCATTO - Sagara Lux


Puntata numero tre della serie ‘Broken Souls’ e questa volta c’è proprio tanto da leggere. Tante storie, tante emozioni, tanti cambiamenti. Mi sono ritrovata a non sapere neanche io se quello che leggevo mi piaceva o no, come a dover ammettere che gli atteggiamenti dei protagonisti principali mi causavano malumore rispetto alle loro decisioni.

Genere: Dark Romance / Romantic Suspense
Casa editrice: Selfpublishing
Data di Uscita: 23 maggio 2016
Prezzo: € 2.99 ebook - € 9.88

Sinossi: Alcuni segreti feriscono più dei coltelli. 
Convivere con la consapevolezza di avere tradito il proprio cuore non è semplice per Iryna, così come non lo è stato vivere nella menzogna negli ultimi due anni. 
Quello che tutti credono è falso. Non è morta. Non ha dimenticato quello che ha fatto. E non ha dimenticato lui

Ogni scelta ha delle conseguenze. 
Prigioniero di un pericoloso gioco di potere, schiavo dell’ambizione che ha dominato tutta la sua vita, Genz non ha tempo di pensare al passato che ha seppellito in un angolo della propria memoria; almeno finché non rivede lei

Certi sentimenti non ti lasciano tregua, né alternativa. 
Entrambi feriti, entrambi orgogliosi, Genz e Iryna si troveranno ancora una volta uno di fronte all’altro. 
Mettere da parte il passato e riscattare se stessi non sarà affatto semplice, soprattutto perché Iryna non è stata l’unica ad avere nascosto un segreto negli ultimi anni.


Serie Broken Souls:
#1. Di carne e di piombo
#2. Inganno
#3. Riscatto
#4. Vendetta


Il fulcro di Riscatto sono sempre Genz e Iryna e intorno a loro si muove tutta una serie di sottotrame che rendono il romanzo pieno come un uovo. Non c’è il tempo di riflettere perché subito l’attenzione è spostata su qualche altro avvenimento, legato al precedente ma che non dà respiro al lettore.

Quello che ho notato è che i sentimenti conducono i giochi. Anche quelli di Genz sono in primo piano e vengono sviscerati nella loro totalità. Non troviamo un uomo che pensa, che prova sottopelle ma un uomo che reagisce alla parte umana di sé e con le azioni rende conto di quello che prova e di quello che pensa. Iryna impara a conoscerlo ed a bilanciare le sue azioni. Il suo essere donna con tutto quello che comporta e con tutto quello che si porta dietro la porta ad essere ancora più combattiva, più forte, più caparbia perché ha fatto la sua scelta. Mai come in questo libro Iryna è pace, serenità, soprattutto per quell’animo tormentato di Genz. Secondo la mia visione, il riscatto è suo mentre Genz vaga ancora per i gironi dell’inferno alla ricerca di una sua collocazione. Non per niente Genz è un perfetto esempio di ‘broken soul’.

Ho trovato che questo romanzo ha dei toni più sommessi rispetto ai precedenti, non sempre ma l’ho percepito. Tutte quelle parti in cui si narrava la storia con la presenza dei bambini il tono dark viene smussato, poi quanto si tratta di far emergere il mostro di Genz, la barbarie del mondo mafioso, il sesso punitivo e violento ritroviamo le sfumature caratteristiche della serie e del genere di appartenenza.

I personaggi secondari si danno un bel da fare a complicare la trama: Caterina, Jesus, Ivar, nel bene e nel male, si rivelano per quello che sono e possiamo giudicarli bene o male ma le loro azioni sono spinte da un solo motivo: la famiglia. Questa parola acquista dei significati ben diversi per i singoli personaggi perché ognuno di loro si è comportato, per scelta o per imposizione, in modo che un figlio o un genitore gioisca o soffra. Il mondo in cui vivono è un mondo separato da quello che è considerato regolare, stabile, certo, per cui leggo le loro emozioni ancora più amplificate perché costretto nel piccolo spazio della propria anima, ma quando trovano uno spiraglio la loro eco è senza freni.

Capitoli iniziali e capitoli finali, per me, sono i migliori. Copertina bella. Vediamo di chi sarà la vendetta del quarto episodio della serie. I concorrenti sono tanti, per non dire tutti!!




[Recensione] L'AMORE E' UN DISASTRO - Jamie McGuire

Torna la regina dei New Adult con uno dei libri più attesi dell’anno!!!


Genere: New Adult
Casa editrice: Garzanti
Data di Uscita: 12 maggio 2016
Prezzo: € 14.90 - ebook € 8.99

Sinossi:Nel cortile del college America cammina sicura di sé. I lunghi capelli biondi le scendono sbarazzini sulle spalle. Nessuno penserebbe mai che dietro quell’aria da ragazza matura si nasconda invece un animo fragile. Solo Shep riesce a leggere la verità dentro i suoi occhi. Perché è l’unico Maddox che non ha paura delle sue emozioni. Per lui la sensibilità non è un limite, ma una forza. Tra i due è amore a prima vista. America trova in Shep il porto sicuro dove abbassare le vele e godersi finalmente il mare che si perde all’orizzonte. Ma quando ci sono in gioco i sentimenti, niente è semplice. Anche l’intesa più profonda deve superare degli ostacoli, deve mettersi alla prova. Soprattutto se i tuoi migliori amici sono Travis e Abby, la coppia perfetta. Due anime gemelle che non riescono a vivere l’una senza l’altra. Il loro legame è una meta che sembra irraggiungibile, ora che hanno deciso di giurarsi amore per l’eternità. Shep vuole seguire il loro esempio, mentre America ha paura di fare un passo così importante. Ha paura dell’intensità di quello che prova per lui. Ci vuole coraggio per affidarsi totalmente a un’altra persona. All’improvviso tra loro ci sono parole in sospeso. Parole non dette il cui silenzio ha un rumore assordante. E a nulla valgono i consigli di Abby e Travis.Fino al giorno in cui decidono di partire insieme per un weekend. Due giorni che dovrebbero essere come tanti altri. Ma che cambieranno ogni cosa. Perché ci sono momenti in cui la razionalità non ha potere. Momenti in cui i sentimenti sono più forti delle proprie scelte. Momenti in cui il destino sa leggere quello che c’è in fondo al cuore e che non si riesce ad ammettere nemmeno a sé stessi. Finalmente le fan di Jamie McGuire sono state accontentate. Da mesi chiedevano di conoscere i particolari della storia d’amore tra America e Shep, due personaggi tanto amati della trilogia di Uno splendido disastro. Abby e Travis hanno il difficile ruolo degli amici che devono proteggere quello che unisce due persone cui vogliono bene. Un romanzo che è un inno al coraggio di rischiare, di mettersi in gioco, di amare.



Care lettrici impertinenti, il libro di cui vi parlo oggi è di una delle mie scrittrici americane preferite! Sto parlando proprio della signora Jamie McGuire, la mamma dei fratelli Maddox che ci ha fatto tanto sognare con le sue storie.  Personalmente ho amato i suoi romanzi, sono andata a tutte le presentazioni qui in Italia e ho tutti i libri autografati!
Il suo ultimo lavoro è una sorta di novella, essendo un po’ piccolino, ma è stato uno dei più attesi dalle fan della scrittrice che aspettavano da tempo il libro dedicato ad America e Shep e finalmente il 12 maggio è uscito in Italia!
I protagonisti in questione sono ormai famosi in quanto migliori amici della coppia per eccellenza Abby e Travis. Abbiamo avuto modo di conoscerli e seguire la loro storia nella precedente trilogia ma un libro dedicato interamente a loro era davvero d’obbligo.
Come vi dicevo questo libro è una novella e l’autrice in pochi capitoli ha voluto raccontarci le tappe fondamentali della storia d’amore dei due ragazzi,soffermandosi su alcuni episodi importanti per comprendere in pieno il loro legame. Come una sorta di istantanee ripercorriamo il loro primo incontro al college, il loro primo bacio, le prime incomprensioni e paure dopo il matrimonio di Abby eTravis, fino ad arrivare ad un viaggio verso casa dei genitori di America che segna la svolta decisiva nel loro rapporto.
Non voglio svelarvi molto della trama perché il libricino è già ristretto di per sé, ma sicuramente quello che l’autrice ha cercato di trasmetterci sono soprattutto i loro sentimenti. Shep, da buon Maddox, quando si innamora è per sempre! Rimane totalmente folgorato dal primo incontro con America, quella ragazza stupenda e determinata che gli ruba subito il cuore! Il suo amore traspare in ogni parola e gesto.Sache America è quella giusta, che per lui non ci sarà nessun’altra ed è intenzionato a fare il grande passo.  Shep è così! Uno dei miei personaggi preferiti, sincero e genuino, senza filtri, tutto quello che prova lo dimostra e lotta per quello a cui tiene! Anche con Travis, abbiamo visto, si è rivelato un amico vero, un fratello, una persona su cui si può sempre contare. America invece è un personaggio un po’ più complesso, dietro la sua tenacia nasconde un animo fragile ed insicuro, bisognoso di tutte quelle attenzioni che Shep le rivolge continuamente. Forse anche per questo è spaventata dal futuro, dall’intensità dei suoi sentimenti, dal non essere all’altezza del suo meraviglioso ragazzo. E’ innamorata persa di Shep ma per sua stessa natura non sa come dimostrare questo amore, come fargli capire quanto tenga a lui.
Il viaggio che intraprendono insieme sarà stravolto da un vero e proprio tornado che li coglierà impreparati, ma forse grazie a questa catastrofe naturale Mare e Shep avranno modo di realizzare quali sono i loro sentimenti, di mettere a nudo finalmente quello che hanno nel cuore fino ad arrivare all’happy ending!
Non posso dire che il romanzo non mi sia piaciuto, perché come tutte aspettavo da molto di leggerlo, però sinceramente avrei preferito un qualcosa in più, una storia più approfondita, una maggiore attenzione ad alcuni situazioni che mi sono sembrate importanti per la narrazione! Invece la vicenda si svolge molto in fretta, la lettura è veloce e racchiusa in poche pagine. Senza dubbio il capitolo più interessante è quello del disastro naturale, in cui possiamo finalmente capire il rapporto che lega America e Shep, le loro emozioni sono più dettagliate ed entriamo nel vivo dell’azione.  Lo stile dell’autrice ormai lo conosciamo e lo amiamo, fluido e coinvolgente, nonostante la brevità ci fa sempre appassionare a tutto ciò che scrive!
Dunque, ve lo consiglio? Direi proprio di si, perché Mare e Shepsono stati sempre delle figure di un certo rilevo e rappresentano un tassello importante all’interno della saga Maddox epoi  le fedelissime della McGuire non possono davvero farselo scappare!

Piccola pecca,non rivolta all’autrice: forse il prezzo del cartaceo è un po’ eccessivo! Ma il libro non può mancare nella nostra collezione!!!



mercoledì 29 giugno 2016

[Recensione] A TOR BELLA MONACA NON PIOVE MAI - Marco Bocci

Ciao lettrici impertinenti!
Eccomi tornata dal Salone Internazionale del libro di Torino e con me ho portato a casa anche un bel bottino! E infatti oggi voglio parlarvi proprio di uno dei libri acquistati a Torino con tanto di firma e dedica personalizzata!
Lo scrittore in questione è niente meno che Marco Bocci, famoso attore italiano nonché sex symbol, che per la DeAgostini si è cimentato in una scrittura interessante che personalmente ho davvero apprezzato. Se il mio acquisto all’inizio è stato dettato solo dalla possibilità di conoscere lui - piacevolissima conoscenza aggiungerei - la lettura del suo esordio mi ha fatto ricredere anche sulle sue doti di scrittore!
Sto ragazzo è bello, simpatico e pure bravo!!

Genere: Giallo
Casa editrice: De Agostini - BookMe
Data di Uscita: 26 Gennaio 2016
Prezzo: € 12.90 - Ebook € 6.99

Sinossi: Cattivi si nasce o si diventa? Mauro Borri sta per scoprirlo a sue spese. Da quando l'ex fidanzata Samantha - bella e sensuale come nessuna - l'ha lasciato per un dottore, Mauro non si dà pace: deve trovare il modo di riscattarsi, un’alternativa alla sequela di lavoretti senza prospettive, una via d'uscita che gli consenta di riconquistarla e di andare incontro al futuro a testa alta.  Ma tra i casermoni di Tor Bella Monaca, dove Mauro è nato e cresciuto sempre giocando secondo le regole e aspettando l'occasione giusta, il futuro è una corsa a ostacoli e un lavoro vero un miraggio. Così, quando gli amici Fabio e Domenico si mettono in testa di rapinare niente meno che la mafia cinese, la tentazione di lasciarsi coinvolgere è troppo forte. Ma improvvisarsi cattivi non è cosa da poco: lo sa bene Romolo, fratello di Mauro, ex delinquente pentito che da anni lotta per conquistare una seconda occasione. E mentre la famiglia Borri, alle prese con un inquilino moroso e le mille ingiustizie dell'Italia di oggi, fa di tutto per restare unita e non soccombere, un destino crudele si prepara a giocare l’ennesimo tiro a Mauro e compagni…

Ironico, sfacciato e grottesco come l’umanità che racconta A Tor Bella Monaca non piove mai è un atto d’amore nei confronti di un mondo, quello della periferia più aspra e degradata, pieno di storie, di rabbia e di vita.




Il libro di Bocci affronta un tema molto attuale, molto italiano, uno spaccato della vita di periferia di cui sentiamo parlare spesso e a volte purtroppo non per cose belle.

La storia è quella della famiglia Borri, che abita a Tor Bella Monaca, frazione di Roma Capitale, una famiglia alquanto comune che ogni giorno si trova a fare i conti con una vita non facile, una vita in cui il lavoro scarseggia, i giovani non hanno molte possibilità di un futuro decente e dove la vigilanza da parte delle forze dell’ordine è praticamente inesistente.

Mauro è il figlio più piccolo, un ragazzo semplice, un ragazzo buono, uno che dalla criminalità si è sempre tenuto lontano, ma che non è riuscito a finire gli studi per problemi economici e ora si arrangia come può facendo lavoretti per persone poco raccomandabili e per 80 euro al mese. Dopo che anche la fidanzata Samantha lo ha lasciato per mettersi con un medico, ricco e con un bel lavoro, Mauro realizza che nel mondo in cui vive i soldi comprano davvero tutto!

Romolo suo fratello, pagato il debito con la giustizia, lavora invece come operaio in una fabbrica, un lavoro monotono e senza particolari gratificazioni, di sicuro non il lavoro dei suoi sogni ma che comunque gli permette di mantenere sua moglie Lucia e la sua adorata bambina Caterina, una bimba di due anni che però ancora non parla.

E poi ci sono i genitori dei due ragazzi, anni di sacrifici per mantenerli, per dare loro una stabilità e una vita dignitosa ma che si ritrovano con un pugno di mosche quando anche la loro unica fonte di sostentamento è finita in mano ad un affittuario moroso che secondo la legge italiana neanche possono cacciare.

Mauro non la regge più questa situazione, è stufo di giocare sempre secondo le regole e rispettare le leggi della periferia, di aspettare che la giustizia venga in suo aiuto, così con i suoi amici Domenico e Fabio decide di fare il “colpaccio” rapinando la mafia cinese.  Basta fare sempre la cosa giusta, basta stare sempre a guardare mentre gli altri si prendono quello che vogliono.  Masi può di colpo diventare cattivi quando per tutta la vita si è stati buoni? Per intraprendere questa strada bisogna esserci tagliati o ci si può improvvisare cattivi?

Un esordio molto apprezzato quello di Marco Bocci che in questo particolare romanzo dalle sfumature noir ha dato voce a dei personaggi reali, situazioni che fanno parte dell’immaginario comune e che non sono poi così lontani dalla quotidianità. A differenza di scrittori che ci hanno raccontato le meraviglie della città eterna, Bocci ci porta in periferia, ai margini della Roma bene, dove la vita è un po’ più complicata, dove la criminalità è meno sorvegliata e anche il ragazzo più impeccabile può cadere in tentazione. I nostri protagonisti vivono sulla pelle il disagio di non avere un lavoro stabile, della paura di non arrivare a fine mese, della totale mancanza di vigilanza in un quartiere in cui personaggi come lo Sciacallo possono dettare legge indisturbati.

Nel gergo romano “piove” significa che sta arrivando la “madama”, la polizia, e se “A Tor Bella Monaca non piove mai” vuol dire che il controllo è inesistente e la gente che lo abita non è tutelata. La famiglia Borri è l’emblema di questo abbandono, vive tutta insieme in una casa perché anche il figlio maggiore non può permettersi un posto tutto suo e la morte dell’adorata nonna viene quasi messa in secondo piano quando anche quel poco di pensione che entrava nelle loro tasche viene a mancare. Mauro che nella vita ha sempre fatto la cosa giusta, che ha sempre cercato di tirare avanti con quello che veniva ora rischia compromettere la sua bontà, la sua integrità per un desiderio di rivalsa su chi invece ne ha sempre approfittato. Ma come dice suo fratello Romolo: cattivi si nasce, non si diventa e purtroppo Mauro lo sperimenterà sulla sua pelle. Capirà chi sono i cattivi veri, quelli che non hanno scrupoli e sarà tutta la sua famiglia a pagarne le conseguenze.

La vicenda che ci racconta Marco Bocci potrebbe sembrare banale e ricca dei soliti cliché, l’ennesima storia sulle famiglie di periferia, sui ragazzi che tentano il salto nella criminalità per sbancare il lunario, ma posso assicurarvi che invece il romanzo è molto piacevole e ricco di colpi scena. Mi ha colpito la storia, vera e cruda, l’ho letto tutto d’un fiato. Le situazioni non sono mai scontate, i personaggi presentati a tutto tondo, non c’è un solo punto di vista, non c’è un protagonista principale, le voci narranti sono tante e in questo modo si è immersi completamente nel loro mondo. Lo stile è molto semplice, scorrevole con un tocco di “romanaccio” che a mio parere si inserisce bene nella narrazione e le dà un senso di appartenenza.

Dunque mie care impertinenti, se volete sperimentare una lettura diversa da quelle a cui siete abituate io vi consiglio di leggere questo romanzo: non troverete storie d’amore e ambientazioni hollywoodiane, ma non ne rimarrete deluse!



[Segnalazione] Ultime Uscite - De Agostini - BookMe - De Agostini Young Adult




ANCHE ALLY QUALCHE VOLTA LO FA di Jules Moulin
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: BookMe
Data di Uscita: 7 Giugno 2016
Prezzo: € 14.90 - Ebook € 5.99

Sinossi: Quando Ally, professoressa all’università e single di fatto, invita a cena la figlia Lizzie e il suo “amico speciale” Noah, tutto può immaginare fuorché di trovarsi di fronte il ragazzo per il quale, dieci anni prima, rischiò di perdere il lavoro e la testa. Perché Noah un tempo era Jake, alias “l’allievo carino dell’ultimo anno”, lo stesso che scriveva tesine smodatamente lunghe (e fuori tema) per attirare l’attenzione della sua giovane prof… Lo stesso che – tutto muscoli, sorriso e cacciavite in mano – si offrì di aiutarla nei lavoretti domestici e finì per regalarle molto di più: i due giorni più travolgenti, trasgressivi e indimenticabili della sua vita. Adesso, in grembiule da cucina e con la teglia fumante in mano, Ally non sa se ridere o piangere mentre il suo sguardo incrocia quello torbido e tenero di uno smagrito, più maturo, ma ancora bellissimo Noah/Jake. Da quel lontano week-end di passione, Ally non ha mai smesso di custodire il ricordo di Jake – liquidato lunedì all’alba con malcelato rimpianto e una frettolosa bugia. L’antica trappola di seduzione ora potrebbe scattare di nuovo. Ma la situazione, se possibile, è ancora più complicata di allora…


Sexy, romantico, scoppiettante di intelligenza e ironia, Anche Ally qualche volta lo fa ci ricorda che nella vita non è mai troppo tardi per lasciarsi andare. Perché l’amore riesce a sorprenderci. Sempre.


L'ESTATE DEI NUOVI INIZI di Brenda Bowen
Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: BookMe
Data di Uscita: 21 Giugno 2016
Prezzo: 

Sinossi:
LITTLE LOST ISLAND, MAINE.
Su minuscola isola affittasi delizioso cottage.
Spiagge assolate, acqua di sorgente e mirtilli in abbondanza.
Disponibile per il mese di agosto.

Può un vecchio, incantevole cottage cambiare le vite di chi sceglie di trascorrervi un intero mese di vacanza?

Robert SanSouci, il proprietario, non ha dubbi: Hopewell House, un vero gioiello tra le splendide ville che punteggiano Little Lost Island, non è un posto qualunque, ma un magico rifugio in cui ciascuno può ritrovare se stesso. E, con un po’ di fortuna, incontrare il vero amore. Puntualmente, l’annuncio affisso all’ingresso di una scuola di Brooklyn accende le fantasie di due donne molto diverse tra loro: Rose, la moglie altera e riservata di uno scrittore di successo, e Lottie, un tipo allegro e alla mano, sposata con un Peter Pan incallito e madre di un bambino dolcissimo, Ethan. D’impulso, Rose e Lottie decidono di unire le forze e, arruolati via internet altri due inquilini, partono per l’agognata vacanza. Nulla va come previsto tra le mura scricchiolanti del pittoresco cottage. Eppure, in un turbine di equivoci, incontri e rivelazioni di ogni tipo, ciascuno proverà a conquistare il proprio, meritatissimo lieto fine.


ORPHAN X di Gregg Hurwitz
Genere: Thriller
Casa editrice: BookMe
Data di Uscita: 14 Giugno 2016
Prezzo: 

Sinossi:  «Il libro Orphan X è dedicato a tutti i cattivi ragazzi e ragazze, a chi riscrive le regole, ai giustizieri senza padrone né legge: a Philip Marlowe e Guy Montag, a Sam Spade, Sarah Connor e Bruce Wayne, a Van Helsing e al Capitano Achab, a Mad Max, Ellen Ripley e Jason Bourne… Per essere stati così sbagliati da diventare leggenda.» Gregg Hurwitz


Un numero di telefono per quando non sai a chi rivolgerti, quando le alternative sono finite e hai toccato il fondo. Un numero da usare una volta e mai più, da passare di mano in mano come un amuleto, come un’ultima speranza. All’altro capo del filo c’è lui, non una leggenda, ma un uomo in carne e ossa disposto a mettersi al servizio dei più deboli. Un cane sciolto, un giustiziere senza padroni né legge che tanti vorrebbero vedere morto. Nella vita di tutti i giorni è Evan Smoak, scapolo schivo e senza legami, ma un tempo era Orphan X: ragazzino emarginato strappato a un futuro già scritto e trasformato nella più perfetta macchina per uccidere al servizio del governo americano. Da quando Evan ha deciso di cambiare vita, da cacciatore si è trasformato in preda. Solo facendo appello a tutte le sue risorse può sperare di sfuggire al sistema che lo ha creato. E continuare a lottare per rendere il mondo un posto migliore, correggendo torti e ingiustizie un caso alla volta.


Per settimane in testa alle classifiche americane e inglesi, Orphan X è un fenomeno editoriale in corso di pubblicazione in 20 Paesi. Destinato a diventare un grande film prodotto dalla Warner Bros.





THE TREATMENT di Suzanne Young – 2° libro della serie “The Program”
Genere: Distopico - Young Adult
Casa editrice: De Agostini Young Adult
Data di Uscita: 7 Giugno 2016
Prezzo: € 14.90 - Ebook € 7.99

Sinossi: Sono passate settimane da quando Sloane è stata dimessa dal Programma, il progetto sperimentale che obbliga gli adolescenti a rischio di depressione alla rimozione dei ricordi, eppure è ancora sotto stretta osservazione.

Nonostante abbia dimenticato intere parti del suo passato, il cuore l’ha spinta di nuovo tra le braccia di James, il ragazzo che ha sempre amato. In questo modo, però, ha scoperchiato una scatola che avrebbe dovuto rimanere sigillata, mettendo in pericolo la validità stessa della terapia a cui entrambi sono stati sottoposti. Ma il Programma non può permettersi di fallire e dà il via a una caccia serrata. In fuga dagli stessi uomini che li hanno internati, Sloane e James non possono fare altro che unirsi a un gruppo di ribelli che vuole scardinare l’impalcatura di segreti e bugie su cui si fonda il Programma. Riuscirci, però, è tutt’altro che semplice. Soprattutto perché l’unico indizio a disposizione è la pillola arancione che Michael Realm – il solo amico che Sloane aveva nel Programma – le ha lasciato prima di scomparire nel nulla. L’antidoto in grado di ripristinare i ricordi persi. La Cura su cui tutti vorrebbero mettere le mani.

In un crescendo di inseguimenti, depistaggi e tradimenti, si conclude la storia d’amore di Sloane e James: il secondo, appassionante capitolo della serie bestseller del «New York Times».

Serie “The Program”
#0,5. The Remedy
#0,6. The Epidemic
#1. The Program
#2. The Treatment
#2,5. The Recovery
#3. The Adjustment

   

TUTTA LA VERITÀ SU GLORIA ELLIS di Martyn Bedford
Genere: Narrativad
Casa editrice: De Agostini Young Adult
Data di Uscita: 21 Giugno 2016
Prezzo: € 14.90 - Ebook € 6.99

Sinossi: Gloria Ellis ha quindici anni e odia la sua vita. Odia la stupida cittadina di provincia in cui è cresciuta, la stupida scuola che frequenta e gli stupidi amici che vede tutti i giorni. È per questo che quando nella sua classe arriva un ragazzo nuovo, un ragazzo deciso a infrangere ogni regola, Gloria se ne innamora immediatamente. In apparenza Uman è tutto ciò che lei ha sempre sognato: è brillante, sicuro di sé, imprevedibile. Ed è pronto a trascinarla in un’avventura che non conosce limiti, se non quelli del proprio coraggio. Gloria accetta la sfida e parte – senza lasciare un biglietto, senza salutare nessuno – per una folle e romantica fuga attraverso l’Inghilterra. All’inizio tutto è come lei se l’era immaginato: un’esperienza liberatoria, esaltante. Presto, però, Uman si rivela diverso da quel che sembrava. E quando Gloria se ne accorge, quando scopre la verità su di lui, si ritrova ormai molto lontana da casa. Forse troppo lontana.


Dalla penna di uno scrittore pluripremiato, una suspense psicologica che mozza il fiato. Una storia indimenticabile, costruita come un interrogatorio della polizia, in un rapido susseguirsi di domande e risposte, confessioni e colpi di scena. Fino all’ultima, strepitosa riga.


martedì 28 giugno 2016

[Recensione] The Bad Boy - Samantha Towle


Come tappa finale del BlogTour dedicata all'uscita del romanzo The Bad Boy di Samantha Towle, Newton Compton editori, tutti i blog partecipanti hanno pubblicato la recensione e noi vi proponiamo anche la nostra! ^_^

Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: 23 Giugno 2016
Prezzo: € 9.90 - Ebook € 4.99

Sinossi: Trudy Bennett aveva solo quattordici anni quando il suo migliore amico e primo amore, Jake Wethers, si trasferì dall’Inghilterra negli Stati Uniti lasciandola con il cuore spezzato. Dodici anni dopo, Jake è diventato il leader dei Mighty Storm, una rock star famosa in tutto il mondo, e fantasia proibita di ogni donna. Di ogni donna tranne Tru. Giornalista musicale di successo, Tru ha imparato a unire l’utile al dilettevole. Ma quando le viene assegnato l’incarico di intervistare in esclusiva Jake prima che parta il nuovo tour mondiale, si ripromette di mantenere l’incontro su un piano strettamente professionale. Purtroppo nessun proponimento può metterla al riparo dalle scintille che scoccano nel momento in cui i loro occhi si incontrano di nuovo. Ora Jake vuole che Tru si unisca alla band per il tour, offrendole un’occasione unica per cui qualsiasi altro giornalista pagherebbe oro. C’è solo un piccolo problema: il fidanzato di Tru, Will. Può sopportare che la sua donna rischi di finire tra le braccia di quell’incallito playboy? O sarà lei a rischiare tutto e dare una seconda possibilità a colui che già in passato ha infranto tutte le sue speranze?

Il primo amore finito male
Un incontro inaspettato

Serie “The Storm”
#1. The Bad Boy
#2. Wethering the Storm
#3. Taming the Storm
#3,5. The Storm


Buongiornooo Impertinentiiiii,
Finalmente ci siamoooo!!!
Oggi vi presento il bad boy di cui abbiamo tanto parlato questa settimana, con The Bad Boy di Samatha Towle…. siete pronte per conoscere Jake?!
Di quest'autrice non avevo letto nulla ma ho una passione per i musicisti e le storie d'amore che durano una vita, quindi non potevo farmelo sfuggire.
La storia di Trudy e Jake è dolcissima, sono l'amore della vita l'uno dell'altra, si sono persi per poi ritrovarsi. Il loro amore mi ha emozionata perché Jake, per quanto possa essere il tipico bad boy tutto donne, feste, alcool e droga, con Tru diventa semplicemente un uomo innamorato che ha delle debolezze – è stato ferito dalla vita - e che quando sbaglia ha così paura di perdere la sua parte migliore che non può far altro che chiedere scusa ma non a parole, dimostrando alla sua donna quanto la ama.
Trudy, che dire? Con lei non è nata subito l’affinità perché ho pensato "ok, se Jake è l'amore della tua vita, molla subito Will!", però devo dire che poi, piano piano durante la lettura, sono riuscita a capirla. L'amore è una scommessa che certe volte può far paura quindi alla fine mi sono schierata dalla sua parte e ho tifato per lei e Jake perché le loro anime sono unite e il loro amore è come una meravigliosa canzone.
Mentre leggevo questo libro per tutto il tempo avevo in mente le parole della canzone di Vasco Ad ogni costo; avete presente quella parte quando dice: "Guarda che lo so, che gli occhi che hai non son sinceri… sinceri mai... Ma sono qui amo dirtelo voglio restare insieme a te
ad ogni costo...". Trudy e Jake sono destinati ad ogni costo.
Nel libro il filo invisibile che lega tutta la storia è la musica, una protagonista silenziosa ma prepotente, grazie alla quale Jake parla con Tru e le confessa quello che davvero ha nel cuore. C'è una scena sul finale in cui Jake esprime a Tru tutto il suo amore ed è stato così bello leggerla che mi sono emozionata.
La scrittura è fluida e coinvolgente, il libro è un crescendo, inizia un po’ in sordina poi esplode. Il finale è bellissimo *.*
Lo consiglio assolutamente e non vedo l'ora che esca anche il secondo volume *.* speriamo arrivi presto!!
P.S.- amo pazzamente anche Stuart *.*
4.5 bacchette


Vi ricordiamo che questa recensione fa parte della tappa finale del BlogTour dedicato all’uscita di The Bad Boy - Samantha Towle.

Grafica a cura di Catnip Design

[BlogTour] OBLIVION II - Jennifer L. Armentrout [ALIENI: INCONTRI RAVVICINATI]




Buongiorno Impertinenti! Oggi ho il piacere di ospitare la seconda tappa del BlogTour di Oblivion, la serie Lux di JL Armentrout che vede i romanzi con gli occhi di Daemon, il meraviglioso protagonista maschile che ha fatto innamorare tutte noi!  
Vi parlerò degli.... Alieni! Pronti? 


Siamo soli? Questa è una domanda che tutti si pongono spesso. Un po’ per curiosità, un po’ per paura, ci ritroviamo a riflettere sull’esistenza degli extraterrestri.
Ormai da secoli gli uomini sono in dibattito su questo argomento. Esistono? Sono tra noi?
Gli avvistamenti degli ufo (cioè gli oggetti volanti non identificati) sono diventati quasi fantascienza per colpa dei numerosi video ed immagini fasulle, photoshoppate ad arte.
Chi enuncia di essere stato rapito dagli alieni viene portato dal medico, nessuno gli crede. Come il caso dell’italiano Pier Fortunato Zanfretta che tra il 1978 e il 1981 ha avuto 11 incontri ravvicinati con esseri alieni, dei mostri simili a serpenti, vicino Genova.
Non vi sono, quindi, grandi prove concrete e l’esistenza di questi esseri è diventata un mito. Ma da dove è iniziato tutto?
Nel 1947 avvenne l’incidente di Roswell, nel New Mexico, Stati Uniti. Ufficialmente, secondo le autorità americane, si era schiantato un veivolo dell’esercito. Gli Ufologi di tutto il mondo la pensano diversamente: a schiantarsi è stato un enorme disco volante. Che abbiano insabbiato tutto?
Da quel momento divenne famosa l’AREA51. Una base militare super segreta, nascosta nel deserto del Nevada. Secondo molti, i militari portarono lì gli alieni morti nello schianto e l’intera astronave.
Una cosa è certa: il segreto militare fa sì che non si saprà mai cosa nascondono o fanno all’interno dell’area51!
Un altro fenomeno di alto interesse per gli ufologi sono i famosi Cerchi nel grano! Vi invito a vedere le immagini su google perché sono davvero bellissimi. I sostenitori della teoria sugli alieni pensano che i cerchi si formino a causa dell’atterraggio delle astronavi, perché secondo loro le forme così perfettamente geometriche non possono essere state fatte da altro. Sarà vero? Per me qualche artista si diverte a farli…
Comunque da tutti questi casi il mondo del grande e del piccolo schermo ci ha fatto miliardi! Basta pensare a Star Wars, Star Trek, X-Files, Roswell, ET, Alien!! Gli alieni sono entrati nelle nostre case in fin dei conti.
Immaginandoli a volte buoni, a volte cattivi, belli o brutti, con superpoteri oppure no, ominidi o mostri verdi, perfino enormi e blu! Insomma grazie a tutti questi dubbi sulla loro esistenza, e soprattutto sulla loro presenza tra noi, hanno dato modo di poter immaginare qualsiasi cosa e ci ha fatto godere di film, libri e telefilm davvero indimenticabili.
Ma cosa dice la scienza di tutto questo? Tempo fa lessi un articolo meraviglioso sul giornale scientifico Science: alcuni ricercatori calcolarono con la probabilità e le combinazioni dei diversi composti quanti pianeti simili al nostro, quindi vivibili, esistevano nell’intero universo. Sapete che cosa dicono i risultati?
Esistono così tanti pianeti simili al nostro che è praticamente impossibile che non vi siano altre forme di vita!
Il problema? Sono distanti milioni di anni luce. In pratica se proviamo a raggiungerli, sulla terra passa un milione di anni. Capite bene che se qua siamo tutti morti non ne vale poi la pena xD
Gli alieni esistono, ma non possiamo provare a raggiungerli (per ora). Era molto da presuntuosi pensare di essere gli unici viventi sull’intero universo, no?
Per quanto riguarda l’altro quesito, Sono già tra noi? Mi vedo più scettica.
Ma ditemi, voi che ne pensate? Esistono? Sono tra noi? Credete all’incidente di Roswell?
Fateci sapere con dei bei commenti!

Dal mio canto se tutti gli alieni fossero come i Luxen, inizierei a lanciare una petizione per farli scendere qua SUBITO! Un po’ di Daemon sulla Terra non farebbe per niente male! No?? :D 




Genere: Paranormal Fantasy
Casa editrice: Y Giunti
Data di Uscita: 6 Luglio 2016
Prezzo: € 12.00

Sinossi: Era inevitabile, Daemon si sta davvero innamorando di Katy e mai, come in questa occasione, lo ammette in modo così intimo e sincero. La ritrosia di Katy non dura a lungo, Daemon sa essere molto convincente ed è la prima volta che è travolto da un sentimento così piacevole e devastante.
Si sente responsabile per aver coinvolto Katy in qualcosa di molto più grande di lei, ma non ha nessuna intenzione di opporsi ai sentimenti che prova, ormai è troppo tardi per tornare indietro. La loro è una relazione imprudente, ma un pericolo ancora più grande arrivato dallo spazio si aggira sulla Terra. E, come se non bastasse, il Dipartimento della Difesa ormai sa tutto di loro. A sconvolgere ancor più la vita dell'alieno ci pensa la misteriosa ricomparsa della ragazza di Dawson, il gemello che Daemon aveva creduto morto. Troppi segreti oscurano l'universo e per l'alieno ora è giunto il momento di scoprire la verità, però non è più solo. Lui e Katy rischieranno tutto per amore, un amore che va ben oltre i confini dello spazio.

Seguite tutto il BlogTour sui blog Il colore dei libri, Bookish Advisor, Liber Arcanus, My Crea Bookish Kingdom, Devilishly Stylish per poter partecipare al giveaway finale! 



Seguendo il blogtour avrete la possibilità di vincere una copia del libro Oblivion II non vi resta che seguire le regole e compilare il form che trovare di seguito!

Regole obbligatorie:
– Compilare il form, qui vi si chiederà di:
1) Lasciare un indirizzo email;
2) Diventare follower dei blog dell'iniziativa se non lo siete già;
3) Commentare tutte le Tappe del Blogtour;
4) Mi Piace alla pagina Facebook di Giunti Y;

Optional:
– Condividere i post su Facebook e Twitter;
– Condividere l'iniziativa su qualsiasi altro social;
– Seguici su le nostre altre piattaforme (Instagram, Twitter, Facebook Fan Page; Ect.);
 
I link di condivisione vanno inseriti nel form, lo stesso vale per la email!
Vi preghiamo di lasciare commenti validi, ovvero che siano di senso compiuto e che ci facciano capire che avete di fatto letto i post.
Il GA termina alla mezzanotte dell'8 Luglio!