Ultime recensioni

giovedì 13 ottobre 2016

[Recensione] FELINE - Sarah Bianca

Buongiorno cari amici,
oggi vi parlo di un esordio di un’autrice italiana che mi ha letteralmente conquistata. Parlo di FELINE di Sarah Bianca, 1° libro di una trilogia Fantasy che promette meraviglie.
In libreria da oggi, 13 Ottobre 2016, per la lainYA, questo è un romanzo che non dovete lasciarvi sfuggire se amate i mutaforma e la magia.

Genere: Fantasy
Casa editrice: Fazi Editore
Collana: lainYA
Serie: Feline #1
Pagine: 522
Data di Uscita: 13 Ottobre 2016
Prezzo: € 15.00 – Ebook € 6.99

Sinossi: In Germania, nascosta fra le fronde delle foreste più fitte, riparata dai corsi d’acqua più insidiosi, e soprattutto protetta dalla magia, la Tenuta è la comunità segreta che l’anziana Isolde ha costituito anni fa.
Qui, organizzati in clan, alleanze e veri e propri sistemi di governo, vivono i mutaforma, esseri umani con la capacità di assumere sembianze animali. Per Uriel, magnifica tigre bianca, avvenente nipote di Isolde e candidato alla reggenza in seguito al ritiro della nonna, il tempo della spensieratezza e delle avventure amorose sta per finire: deve lasciare la Tenuta e, insieme alla gemella Stella, mettersi alla ricerca della ragazza destinata a diventare la sua compagna; colei che non solo dovrà innamorarsi di lui, ma anche possedere quelle stesse capacità magiche di cui è dotata Isolde. Solo in questo modo Uriel potrà sperare di vincere la lotta per la successione, salire al potere e proteggere il proprio branco dalle minacce del mondo esterno.
È così che la giovane Dara – rimasta sola dopo l’incidente stradale che le ha portato via la famiglia – si ritroverà coinvolta in un mondo incredibile, combattuta fra il desiderio di tornare alla sua vita di sempre e l’enorme responsabilità di essere l’unica speranza per la Tenuta e per i suoi membri, ai quali presto si ritroverà indissolubilmente e perdutamente legata.


Primo volume di una trilogia, tra scenari incantevoli, intrighi di potere, sentimenti e colpi di scena, Feline dà il benvenuto al lettore con un modern fantasy raffinato e completamente nuovo, dove restare fedeli a se stessi si rivela la battaglia più difficile.



Adoro le storie di mutaforma e magia e Feline è un’unione perfetta di questi due elementi. Sono stata subito attirata dalla bellissima copertina e della trama intrigante e dire che ho divorato ed adorato questo libro sarebbe limitativo.
Sarah Bianca ha confezionato un piccolo capolavoro che mi rende difficile scrivere una recensione che renda giustizia al suo operato.

Uriel è un mutaforma, una tigre bianca che per tutta la vita è cresciuto nella Tenuta comandata da sua nonna Isolde, un ambiente protetto e popolato dai suoi simili.
Dara è una ragazza che non è mai riuscita a trovare il suo posto nel mondo, un mondo che l’ha privata della sua famiglia lasciandola sola e sofferente.
Le loro strade si incontreranno sì, ma non per caso. Dara infatti è dotata di grandi potere magici ed Uriel ha bisogno proprio di una donna come lei per riuscire a vincere la lotta per la successione al potere, dopo che sua nonna avrà deciso di ritirarsi.
Insieme a Dara entreremo nella Tenuta e scopriremo i suoi abitanti e alcuni dei suoi segreti. Pantere, Panda, Lupi, Orsi, Ippopotami e Canguri. Son tantissime le varie specie che vivono nella Tenuta, protette dalle leggi e dalle usanze delle singole comunità. Ma come in tutti i mondi, neanche questo è perfetto e presto Dara scoprirà quanto la sua presenza è importante per questa gente e si sentirà divisa tra il bisogno di tornare alla sua vita e il desiderio di poter far qualcosa per portare ordine nella Tenuta.

L’autrice è stata molto brava a presentare al lettore questa comunità ricca di sfaccettature, descrivendo in modo semplice le problematiche che i suoi abitanti devono affrontare ogni giorno per sopravvivere. Il loro duplice istinto, quello animale e quello umano, rendono questo mondo ancora più insidioso di quello che conosciamo noi, dove prede e predatori devono fare i conti con i bassi istinti che il genere umano è in grado di generare. La legge del più forte ha la meglio sulla ragione e questo non sempre è un bene per i suoi abitanti. Solo Isolde, la Reggente della Tenuta, è in grado di mantenere la pace e questo sarà il compito di Dara e Uriel se riusciranno a vincere la lotta per la reggenza e sconfiggere i candidati presentati dalle altre specie di mutaforma.
Intorno a questo gioco di potere si svolge tutta la storia ma la meraviglia di questo romanzo è come tanti elementi si incastrano tra loro per creare una trama affascinante e coinvolgente. È sorprendente come Sarah Bianca sia riuscita a descrivere le sensazioni dei mutaforma nella loro forma animale, dai loro istinti più primitivi ed innati come la caccia e la lotta a quelli più esaltanti come la corsa e il gioco. Allo stesso modo riesce a descrivere il lato magico ed il potere che si sviluppa nella strega come in quello che la circonda. Me la ciliegina sulla torta è il legame che si crea e che cresce tra i nostri protagonisti e gli altri personaggi. Una sorta di appartenenza ed unione che solo nei libri di mutaforma e licantropi ho trovato eguali, un legame profondo e viscerale che coinvolge membri di un Branco o di una stessa comunità soprannaturale.
È proprio questo strano legame che lega Dara e Uriel, la perla più brillante di Feline, un sentimento profondo e sconosciuto che la nostra protagonista non riesce a comprendere fino in fondo e che la renderà insicura e schiva nei confronti di quello che è per tutti il suo compagno di vita. Ma cosa vuole veramente Dara? A cosa è disposta a rinunciare pur di vivere la vita che ha sempre sognato?

Tra intrighi, lotte ed incantesimi si svolge questa storia meravigliosa che lascerà il lettore senza fiato dalla prima all’ultima pagina, trascinandolo in vortici di emozioni continui fino ad arrivare ad un finale inaspettato.
Un romanzo che consiglio a tutti gli amanti di Fantasy e Paranormal.


5 commenti:

  1. Magnifica recensione per un magnifico libro *__*

    RispondiElimina
  2. Bellissima recensione Karin. Si sa se è una serie o autoconclusivo? Perché una mia amica l'ha letto e dice che rimane sospeso

    RispondiElimina
  3. Una meravigliosa recensione, sono un amante del fantasy e queste devo assolutamente leggerlo ^_^, e poi ci sono mutaforma e magia non posso lasciarlo scappare :-)

    RispondiElimina
  4. Che bella recensione, non devo l'ora di leggerlo, anch'io trovo che la copertina sia stupenda :)

    RispondiElimina