Ultime recensioni

martedì 25 ottobre 2016

[Let's talk about blogging - Intervista alle blogger] Selly e Nuvolina di LEGGERE ROMANTICAMENTE

Salve Impertinenti! 
Siamo alla seconda intervista alle blogger della rubrica
 LET'S TALK ABOUT BLOGGING! 


Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare le admin di Leggere Romanticamente, Selene (Selly) e Alessandra (Nuvolina)!!!! 
Se non le conoscete, ecco a voi l'occasione giusta per farlo! 

 1.     Come ti sei avvicinata ai libri?

Selene (Selly): Sono sempre stata una romantica, quindi ho iniziato proprio con questo genere di letture e per puro caso. Un libro in regalo è stato l'inizio di una passione vera e propria!

Alessandra (Nuvolina): Penso di essere nata direttamente con un libro in mano.

2.     Quando hai deciso di aprire un blog?

S: Prima dell'apertura del blog ho bazzicato nel circuito forum per un bel po'. Ad un certo punto ci siamo accorte che il forum che avevamo su forumfree non ci bastava più, inoltre diverse ragazze  ci chiedevano sempre più spesso “perché non aprite un blog?”, così l'abbiamo fatto, anche se all'inizio non ne sapevamo quasi nulla.

A:  Abbiamo aperto il blog nel 2011, come estensione del forum che avevamo aperto quasi un anno prima.

3.     Come vi siete conosciute?

S: Online! Merito della passione in comune per i libri! Poi ovviamente siamo diventate amiche anche nella vita reale.

A:  Ci siamo conosciute grazie alla nostra passione per i libri.

4.     Come descriveresti la tua esperienza nella blogosfera?

S: Positiva. Mi ha portato molte amicizie e la possibilità di confrontarmi con altre lettrici come me.

A:  In linea di massima positiva, certo ci sono alcune cose che cambierei ma anche dopo questi anni sono contenta di esserci.

5.     Che generi di libri prediligi?

S: Come ho già detto sono una romantica, quindi tutte le storie che hanno al loro interno sentimenti e amore. Ma non leggo solo romance, anche fantasy, urban fantasy, paranormal romance e distopici. Ho un debole in particolare per i romance new adult, ma leggo anche young adult e romanzi per adulti. Mi piace variare!

A:  Io amo il romance in tutte le sue forme, dallo storico al suspense passando per l'erotico e il tanto al momento gettonato new adult.

6.     Cosa ne pensi del self publishing?

S: Che ci vorrebbe un bel po' di selezione, ultimamente sembrano essere diventati tutti autori. Io sono molto, molto selettiva sul discorso self (anche perché già fatico a star dietro alle uscite in libreria!). Quando leggo un romanzo autopubblicato pretendo che sia ben scritto oltre ad avere una bella storia.

A:  Io sono fondamentalmente favorevole al self publishing, ma non alla pubblicazione selvaggia che caratterizza gli ultimi anni. Per un libro scritto bene e con una bella storia, ce ne sono almeno 200 che non avrebbero mai dovuto lasciare il cassetto dove erano nascosti.

7.     La tua casa editrice preferita?

S: Quella che porta in Italia romanzi molto attesi, che fa offerte vantaggiose sia sui cartacei che sugli ebook e che cerca di mantenere prezzi bassi costantemente. La prima che mi viene in mente è la Newton Compton.

A:  Per la tipologia dei libri che leggo al momento devo dire che la Newton Compton è quella che alimenta maggiormente la mia fame di letture.

8.     Qual è secondo te l'errore peggiore che una blogger può fare?

S: Pretendere di essere considerata per forza, il vittimismo e la sfacciataggine di chi è appena nato, e una competizione inutile. Alla fine un blog è una passione, lo scopo non è condividere l'amore per le letture che ci hanno emozionato? Ah, ovviamente anche aver paura di dire veramente quello che si pensa di un libro!

A:  Cedere alla pressione delle case editrici e delle autrici soprattutto made in Italy e aver paura di dire esattamente quello che pensa dei libri che legge.

9.     E un autore?


S: Accanirsi contro le recensioni negative che riceve. È odioso vedere continuamente su facebook autori che si lamentano dei commenti negativi ricevuti dai lettori con tanto di screenshot. Ognuno ha una propria opinione e va rispettata.


A:  L'errore più grande che riscontro è la superbia, molti sono assolutamente convinti di essere il top del top e non accettano nessun tipo di critica. Non si può crescere in questo modo, perché la maggior parte (e qui devo a mio malgrado tirare in ballo le autrici self made in Italy) non è capace di scrivere nemmeno in un italiano elementare, ma se qualcuno fa l'errore di farglielo notare, apriti cielo succede il finimondo.

10.  E una casa editrice?

S: Prezzi troppo alti, editing non accurato, far passare anni tra un libro e un altro della stessa serie (i lettori sono stufi di aspettare in eterno), interrompere saghe già iniziate, concentrare le proprie campagne marketing solo su certe uscite ed altre farle passare inosservate.

 A:  Credere che le lettrici non siano altro che portafogli da svuotare e non la risorsa che le tiene in piedi, relegandole quindi a semplici numeri senza mai ascoltarle veramente.

11.  Raccontaci la più bella esperienza che hai vissuto grazie al blog.

S: L'anno scorso a BookCity ho avuto l'occasione di partecipare in prima persona all'evento con un'autrice internazionale (Julie Kagawa) ed è stato fantastico, ma anche aver trascorso alcune giornate al Salone del libro di Torino insieme ad altre lettrici e blogger (comprese voi impertinenti) ed incontrare autrici e case editrici. Fantastico, mi sono divertita da matti! L'anno prossimo si ripete ;)

A:  Beh il blog mi ha portato ad avere la possibilità di incontrare persone che non avrei conosciuto, come ad esempio alcune autrici d'oltre oceano, come la Showalter oppure la Adrian.

12.  La peggiore esperienza invece?

S: Anni fa ho avuto a che fare con persone che avevano una visione del blog molto, molto diversa dalla mia. Prendere direzioni diverse è stato inevitabile.

A:  Sinceramente cose davvero brutte non ce ne sono state.

13.  Hai qualche aneddoto divertente da poter condividere con noi?

S: Io sono quella entusiasta, Nuvolina la grumpy della situazione, ci divertiamo un casino a fingere di discutere e bisticciare sulle letture! Se volete farvi qualche risata basta aggiungerci su facebook XD Voi impertinenti potreste raccontare qualcosa su noi due a cui avete assistito di persona! ;)

A:  Durante l'ultimo Milano Bookcity, abbiamo conosciuto Julie Kagawa, l'autrice di Talon. Mentre stavamo andando a piedi tutte insieme, compreso l'autrice e la traduttrice, all'aperitivo dopo l'incontro, Selly che è la mia spina nel fianco, ha detto a tutte "Alle paga da bere a tutte perché domani è il suo compleanno!!!".

Io mi sono girata e, con una naturalezza incredibile, le ho detto una frase che le ripeto in continuazione perché lei è una vera piattola: "Selly baciami il c...o!!!".

La traduttrice molto pacifica mi dice: "Questa non gliela traduco vero?".

Abbiamo riso per tutto il tragitto!!!

14.  Qual è il tuo autore preferito?

S: Odio queste domande! Uno solo non lo dirò mai, comunque sono tutte donne!  In ordine puramente casuale: Jennifer L. Armentrout, Colleen Hoover, Cassandra Clare, Jeaniene Frost, J.R. Ward, Richelle Mead, Lisa Kleypas, Julie Garwood, Jay Crownover, Stephenie Meyer (Twilight, il mio primo amore urban fantasy che mi ha aperto un mondo).

A:  Come dicevo prima io sono un'accanita lettrice di romance di lunga data e la mia autrice preferita è Diana Palmer seguita a ruota da Julie Garwood.

15.  Vediamo se vi conoscete bene.... qual è l'autore preferito dell'altra?

S: Alle ogni tanto rilegge la Signora dei Clan della Garwood, nomino lei!

A:  Per chi la conosce sa che Selly è un'entusiasta di natura, diciamo che è un po' una banderuola a dire il vero XD quindi non sono sicura che abbia una sola autrice preferita. Credo che la Mayer è una di queste ma penso che se la giochi con la Frost e ultimamente con la Armentrout.

16.  Ultimi 3 romanzi letti con relativo voto?

S: Per sempre con te di Katie McGarry – 5 stelle
Aspettando te di Jennifer Probst – 4 stelle
Life is Love di Claire Contreras – 4 stelle

A:  Violet: anime incomplete di Elena Munaretto 5 stelline
Per sempre con te di Katie McGarry 4 stelline
Biancospino di Linda Kent 3.5 stelline

17.  L'intervista più divertente che hai avuto modo di fare?

S: Che mi hanno fatto direi questa, ma quanto è lunga!? C'è almeno un premio alla fine? Tipo un unicorno?

Intervista che ho fatto io, insieme ad Alle che riprendeva, quella alle autrici Newton Compton al salone di Torino e quella a Julie Kagawa con tanto di traduttrice a fianco! Professional!

A:  Ne abbiamo fatte diverse, ma quelle che ricordo con più piacere è stata quella alla Kenyon, forse perché è stata la prima!

18.  La casa editrice con le cover più belle?

S: Quella che mantiene le cover originali! Comunque, così su due piedi quelle della Fabbri Life e della HarperCollins sono sempre molto carine sui romance…

A:  La HarperCollins Italia sicuramente.

19.  Cosa consiglieresti ai nuovi lettori che vorrebbero aprire un blog?

S: Di non contattare le case editrici il giorno dopo averlo aperto, e nemmeno il mese dopo. Se volete essere considerati seriamente dovete farvi un vostro giro di lettori e di visite. Questi arriveranno ovviamente con il tempo e dipenderà soprattutto dai contenuti del vostro blog.

A:  Non lo fate se pensate che sia semplice, perché non lo è. Ci vuole davvero tanto impegno e costanza, non si tratta solo di leggere libri, ma dietro ad un blog c'è davvero tanto altro. Partite con calma, concentratevi prima su qualcosa che conoscete davvero bene e cercate di essere originali! Di blog tutti uguali è pieno il web!

20.  Ultimamente sono nate molte discussioni sui blog, i libri in omaggio e i blogtour. Qual è la tua idea? 

S: Le copie in omaggio sono sempre le benvenute ovviamente, ma non bisogna pretenderle per forza. I blogger che parlano di un libro e partecipano a BT solo per avere la copia omaggio  smetteranno di esistere presto se le CE inizieranno a non mandarne più. Alcune lo stanno già facendo...

A:  Che molti blog nati ultimamente hanno come primo obbiettivo quello di collaborare con le CE per avere libri gratis, ma che in sostanza poco gli importa di fare un buon lavoro di informazione. Un po' come per i self, molti blog per come sono stati concepiti, non sarebbero dovuti nascere.
I blog tour sono un buon metodo per farsi conoscere, ma non per come sono fatti ultimamente. Che senso hanno 3 o 4 blog tour dello stesso libro? Per me sono assolutamente inutili!

21.  Qual è il tuo angolino preferito per leggere? Portaci per un secondo nel tuo mondo.

S: In questo periodo dell'anno sul mio letto, con un caldo plaid e una bevanda calda a fianco.

 A:  Io leggo ovunque, ho sempre dietro il mio reader, se ho anche solo due minuti liberi io leggo. Mi piace molto leggere stesa sul letto, con l'ipod sparato a palla nelle orecchie, come barriera tra il mio libro e tutto quello che potrebbe disturbarmi.


22.  Prendi appunti per scrivere una recensione?

S: La maggior parte delle volte si.

A:  Assolutamente no!! Ricordo quello che ho letto, le sensazioni e tutto il resto, sono capace di scrivere una recensione anche mesi dopo aver letto il libro, perché io ci penso e ripenso e, quando sono pronta, scrivo, con grande dispiacere di Selly perché sono una scheggia a leggere, ma sono un bradipo a scrivere e siamo sempre a corto di recensioni per colpa mia!!!

23.  Il libro più triste in assoluto?

S: Io prima di te. Ho pianto tantissimo, ci ho pensato per due giorni dopo averlo finito!

A:  Più triste direi Io prima di te, nonostante sia passato tanto tempo da quando l'ho letto se ci penso mi viene ancora il magone.

24.  Il libro più divertente?

S: Quelli di Anna Premoli, le scaramucce dei suoi personaggi mi risollevano le giornate! L'amore non è mai una cosa semplice è stato il top!

A:  Non saprei rispondere, ho letto diversi libri divertenti ma non ne ho uno in particolare.

25.  Twilight o 50sf?

S: Twilight, il primo amore non si scorda mai!

A:  Topolino??

26.  Mondadori o Feltrinelli?

S: Come casa editrice Mondadori, come negozio La Feltrinelli

A:  Feltrinelli

27.  Kindle o kobo?

S: Kindle, rigorosamente con la lucina.

A:  Ora che il mio kobo è defunto e sto usando il Kindle posso dire con assoluta certezza che adoro il kobo e odio il kindle!!!

28.  Tè o caffè?

S: Caffè, caffè, caffè! Amaro anche!

A:  Latte.... tè, caffè, camomilla e tisane varie trovo che siano solo acqua sporca XD

29.  Dolce o salato?

S: Sono golosa, mi piace alternare, ma se proprio devo scegliere allora salato.

A:  Salato, vuoi mettere un bel panino al salame!!! Magari seguito da uno alla nutella però!

30.  Hunger Games o Divergent?

S: Come saga Divergent, come finale Hunger Games!

A:  Divergent

31.  Marvel o DC?

S: DC

A:  Marvel!

32.  Serie tv o film?

S: Entrambi!

A:  Serie Tv

33.  Saga o standalone?

S: Nel fantasy saga, nel romance standalone.

A:  Visto che siamo in Italia e qui c'è la tendenza a stoppare le serie senza finirle, standalone!!

34.  Cosa pensi dell'altra?

S: Che sia grumpy e scorbutica è palese a tutti, dal suo sguardo raggelante non si salva nessuno! Però in fondo è una romanticona ed è una vera amica. Non sempre la pensiamo uguale sulle letture, ma di sicuro lei dice sempre quello che pensa senza farsi problemi. Un difetto? Devo ricordarle 100 volte le stesse cose! Ahahahah

A:  Penso che chi non ci conosce bene non capisca il legame che si è creato tra di noi, a volte non lo capisco neanche io. Siamo quanto di più lontano l'una dalla'altra ci possa essere, eppure insieme andiamo alla grande. Lei sopporta me, ma più spesso sono io che sopporto lei!!! Selly è entusiasta di tutto, si butta a capofitto nelle cose, io molto molto meno! Ci sentiamo tutti i giorni e parliamo davvero moltissimo e non solo del blog, anzi a dire il vero il blog non è quasi mai il nostro argomento principale. Se la vorrei diversa? Alcune volte vorrei solo riuscire a spegnerla per qualche secondo, giusto per far riposare le orecchie, ma poi mi mancherebbe... Ma più di questo non dico, ne va della mia reputazione di Grumpy!!!

35.  Come chiuderesti questa intervista (o meglio interrogatorio)? C'è qualcosa che non vi abbiamo chiesto ma che vorreste dire?

S: Mi sembra che ci hai chiesto fin troppo! Allora, dove lo trovo l'unicorno in premio?
A:  Direi che abbiamo detto abbastanza e probabilmente alcune cose non dovevo dirle XD XD




Ok, diamo l'unicorno a Selly:
Ma soprattutto facciamo gli auguri ad Aleeee!!!! 
Buon compleanno <3 


Seguite Leggere Romanticamente: Blog / Facebook / Twitter 

Lasciateci tanti commenti, diteci cosa ne pensate della rubrica, che domande avreste aggiunto o chi intervistereste! 

Alla prossima :)


6 commenti:

  1. Grazie per l'intervista e soprattutto per l'Unicorno! Ahahahah
    Se volete contattarci x una serata di cabaret i recapiti li avete ahahhaha

    RispondiElimina
  2. Ma che bellissima intervista! selly e Nuvolina sono grandi! *_* le adoro <3

    RispondiElimina
  3. Alla risposta 13 sono morta dal ridere! xD

    RispondiElimina
  4. Grazie per averci ospitate sul blog, per l'intervista e per gli auguri!!!!!!
    Spero che vi siate divertite a leggerla tanto quanto ci siamo divertite noi nel farla :D

    RispondiElimina