Ultime recensioni

giovedì 8 settembre 2016

[Recensione] SO CHE CI SEI - Elisa Gioia

Care lettrici impertinenti ben tornate dalle vacanze estive!!

Quanti libri avete letto sotto l’ombrellone??  Io ho lavorato tanto, ho fatto pochi bagni ma in compenso ho divorato tanti libri!!! Quello di cui vi parlo oggi è di una scrittrice italiana molto brava, Elisa Gioia, che oltretutto ho avuto il piacere di conoscere a Torino e sicuramente del suo primo romanzo, SO CHE CI SEI, ne avrete già sentito parlare visto le numerose recensioni positive che ho scovato in giro per il web!


Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Piemme
Pagine: 406
Data di Uscita: 30 Giugno 2015
Prezzo: € 18.50 – Ebook € 3.99

Sinossi: C'è qualcosa di peggio che essere tradita e mollata dal ragazzo con cui pensavi di passare tutta la vita. Ed è vederlo online su WhatsApp, per tutta la notte, e sapere che non sta scrivendo a te, non sta pensando a te, ma a qualcun altro. È proprio quello che capita a Gioia al suo ritorno da Londra, dopo aver passato mesi facendo di tutto per tornare da Matteo, cantante di un gruppo rock che sembrava irraggiungibile e invece quattro anni prima era diventato il suo ragazzo. Peccato che ad aspettarla all'aeroporto, al posto di Matteo, ci sia il padre di Gioia, l'aria affranta e un foglio A4 tra le mani, con la magra e codarda spiegazione del ragazzo che non ha neanche avuto il coraggio di lasciarla guardandola negli occhi. Dopo mesi di clausura, chili di gelato e un rapporto privilegiatissimo col suo piumone, però, Gioia si fa convincere a passare un weekend con le sue migliori amiche a Barcellona. Non c'è niente di meglio di un viaggio, qualche serata alcolica e un po' di chiacchiere tra donne per riparare un cuore infranto. Se poi a questo si aggiunge un incontro del tutto inaspettato con un uomo che pare spuntato direttamente dalla copertina di un magazine di successo, la possibilità di ricominciare pare ancora più vicina. E, soprattutto, la consapevolezza che l'amore vero non ha bisogno di "ultimi accessi" di status o faccine sorridenti. E tutto da vivere, là fuori, a telefoni rigorosamente spenti.






Era da un po’ che volevo leggerlo anche io e quando ne ho avuto l’occasione l’ho praticamente consumato in due giorni per quanto mi ha conquistata!
Ho sentito di alcune lettrici che hanno storto un po’ il naso perché la storia che Elisa ha raccontato non è risultata molto originale con alcune situazioni già sentite, ma non fatevi ingannare da questi cliché perché l’autrice ha aggiunto un pizzico di personalità nel suo romanzo assolutamente azzeccata e decisamente autentica!

La nostra protagonista Gioia è appena tornata da un periodo di lavoro a Londra e non vede l’ora di riabbracciare il suo ragazzo Matteo, affascinate cantante di una rock band, ma purtroppo ad attenderla all’aeroporto trova il suo papà con in mano un foglio A4, le ultime codarde parole con cui Matteo ha deciso di comunicarle la fine della loro relazione. La vita di Gioia cade così in un baratro di depressione scandito da vaschette di gelato e accessi su WhatsApp dove l’innominabile ex è sempre on line a scrivere a chissà chi! Per fortuna che c’è Beatrice, la sua migliore amica, nonché guro dei rapporti con l’altro sesso che la trascina fuori dal piumone per una vacanza a Barcellona con le amiche. Obbiettivo del viaggio: trovare qualcuno che le faccia dimenticare Matteo rispettando la regola principale del “farla solo annusare”. Proprio qui, durante una serata in discoteca, Gioia conosce Christian Kelly, l’uomo più sexy e meraviglioso che abbia mai visto, che non solo la aiuta a non perdere il preziosissimo posto di lavoro ma le regala anche uno di quei baci mozzafiato che si vedono in tv, per poi sparire nel nulla. Ma i guai per Gioia sono appena iniziati perché destino vuole che Mister Copertina sia addirittura il nipote del suo temutissimo capo nonché nuovo cliente dell'azienda. Complice una finta relazione per far ingelosire il suo ex, Gioia si ritroverà a conoscere a fondo questo ragazzo meraviglioso, così lontano dagli stereotipi a cui è abituata, che le farà di nuovo battere il cuore, le farà venire le farfalle allo stomaco ma la costringerà anche a mettere a nudo le sue più grandi paure! Perché, a discapito di tutti i consigli delle amiche su come trattare un uomo, Gioia vuole quello che sognano tutte le ragazze: il principe azzurro e il lieto fine! Ma l’uragano Kelly sarà in grado di esaudirlo questo sogno?

Ragazze questo romanzo è semplicemente meraviglioso!!! È divertente, fresco, esilarante! Un mix esplosivo di ironia, risate e romanticismo!
Gioia è un personaggio simpaticissimo, una Bridge Jones italiana come ama definirsi, una donna in gamba e intraprendente ma anche insicura e dal cuore tenero. Come Carrie in Sex and City che viene mollata da Berger con un misero post-it anche la nostra ragazza si ritrova da un giorno all’altro single con un misero pezzo di carta in mano! Ma che romance sarebbe se non entrasse in scena il belloccio che stravolge la vita della protagonista?! Eh si, perché Christian Kelly è l’uomo che tutte le donne in fondo in fondo sognano! Terribilmente attraente, carismatico e dallo sguardo magnetico! Gioia è guardinga, non vuole farsi abbindolare da mister meraviglia, ma più lo conosce e più ne rimane stregata e affascinata. Però questo Mister Copertina è uno strano esemplare di homo sapiens, la sua bellezza è degna dei modelli di Vouge, è abituato ad avere accanto super stangone eppure sembra abbia sofferto per amore. È arrogante ed egocentrico ma anche di una dolcezza infinita, il tipo che è on line su WhatsApp ma non scrive, che non manda e-mail e non chiama e per una come Gioia, un tantino ossessionata dai social, questa è davvero una cosa stravagante!

Ed è proprio qui che dovete focalizzare l’attenzione, perché qui risiede tutta la genialità dell’autrice! È vero che la storia di Gioia e Christian è sotto alcuni punti di vista molto familiare nonostante io l’abbia trovata assolutamente emozionante, ma Elisa è stata capace di darle quel tocco di originalità che le mancava rendendo i suoi personaggi assolutamente attuali! Ora confessate! Quante di voi non stanno lì con il telefono in mano ad aspettare un messaggio WhatsApp sperando che quel “sta scrivendo...” appaia sullo schermo?! Quante volte conosciuto un ragazzo andiamo a sbirciare il profilo Facebook per scovare maggiori informazioni!? Come dice la frase di un famoso film: oggi se vuoi fare colpo non vai dal parrucchiere, aggiorni la foto del profilo! E non possiamo negarlo, è proprio questo il mondo in cui viviamo, io ho amici che addirittura aggiornano lo stato di WhatsApp! Quindi complimenti Elisa! Sei stata così brava da riuscire ad ironizzare su questo aspetto della nostra vita regalandoci un romanzo incantevole, spiritoso e piacevole da leggere!
Aggiunteci poi che lo stile è semplice e scorrevole, la lettura coinvolgente e appassionante con momenti di assoluta ilarità e altri di puro romanticismo e sensualità. I dialoghi sono spigliati e spassosi, tengono il lettore incatenato alla lettura! Non ci si annoia un solo momento con Elisa e la sua freschezza si nota in ogni pagina! I personaggi che ci racconta sono veri e spontanei, ognuno con la propria caratteristica e personalità! Ma ce n’è uno in particolare per cui ho avuto il colpo di fulmine!! Beatrice. Lei è geniale! È brillante, irriverente e sfrenata!! È l’amica che ognuna di noi dovrebbe avere! Quella che ti consola nei momenti tristi ma che è pronta a darti anche una bella strigliata per il tuo bene. E Beatrice è così. È schietta e sincera, non ha peli sulla lingua, ha il coraggio di dire esattamente quello che pensa, senza giri di parole perché è così che fanno le amiche vere, quelle con la A maiuscola! Mi è piaciuto tantissimo il suo carattere così forte, determinato con una sfumatura di fragilità che la rende più umana e genuina. Il suo Vangelo mi ha fatto piegare in due dalle risate e devo dire che sotto alcuni aspetti sarebbe da prendere in parola!  Ma è la totale lealtà nei confronti di Gioia e il suo affetto profondo che la rendono adorabile! Chissà se Elisa avrà pensato di dedicarle un libro tutto suo, perché lo meriterebbe sul serio!!
Sono arrivata un po’ in ritardo a scoprire questo piccolo gioiellino è vero, ma ora che anche io sono stata travolta dall’uragano Gioia e Kelly non posso che accoccolarmi per bene e aprire il mio e-reader perché la seconda puntata è già lì che mi aspetta!!

 

4 commenti:

  1. :D Pure a me è piaciuto tanto! Spero di riuscire a leggere il secondo al più presto *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho appena finito di leggere..un vero e proprio Lieto fine!!!

      Elimina
  2. wow mi devo assolutamente sbrigare a recuperare questa lettura! *_*

    RispondiElimina