Ultime recensioni

martedì 13 settembre 2016

[Recensione] GLI EFFETTI SPECIALI DELL'AMORE - Angela Iezzi

Con questo romanzo Angela Iezzi ha vinto il premio IL MIO ESORDIO, il concorso letterario riservato agli scrittori esordienti a cura del portale dedicato alla scrittura IL MIO LIBRO.

GLI EFFETTI SPECIALI DELL'AMORE, edito Newton Compton, ha stupito e conquistato la nostra Francesca che consiglia vivamente questo romanzo.

Genere: Romance
Casa editrice: Newton Compton
Pagine: 288
Data di Uscita: 12 Maggio 2016
Prezzo:  € 9.90

Sinossi: Ashley Morgan ha ventiquattro anni, una grande passione per i libri e una laurea in economia, che ha conseguito al solo scopo di compiacere il padre, proprietario di una famosa azienda dolciaria, di cui è certa di prendere il posto. E invece, del tutto inaspettatamente, il padre decide di affidare la guida della società a Jaime Standley, che lavora al suo fianco da molti anni e ne è diventato il braccio destro. Di fronte a quel gesto Ashley chiude i rapporti con lui. Passano gli anni, durante i quali padre e figlia perdono quasi ogni contatto, fino a quando il signor Morgan muore, lasciandole una cospicua eredità. Alla lettura del testamento un’altra sorpresa attende Ashley: a lei andranno il conto in banca, la casa di famiglia e una quota di minoranza della società, a Jaime la maggioranza delle azioni e il compito di gestire e amministrare la Morgan&Hall. Ma solo a una condizione: che per un anno i due beneficiari lavorino insieme e risiedano sotto lo stesso tetto. Ashley si sente ingannata e truffata: Jaime è un impostore e lei gliela farà pagare. Ma la convivenza forzata qualche volta può rivelarsi assolutamente imprevedibile…



Quest’anno per la prima volta sono stata al “Salone del libro” di Torino e, appena varcata la soglia, sono stata colpita dall’entusiasmo e dall’atmosfera che solo un luogo pieno di libri può regalarti. Vi starete chiedendo cosa c’entra tutto questo con il romanzo? Appena entrata mi sono diretta allo stand della Newton e il primo libro sul quale i miei occhi hanno posato lo sguardo è stato GLI EFFETTI SPECIALI DELL'AMORE. Sono stata catturata dalla copertina rossa e super romantica e, dopo aver letto la trama, ho deciso che anche se non era nella lista dei libri da comprare, e se andava a gravare sul peso della valigia che già era enorme, doveva essere mio. Una volta tornata a casa però è andato a confondersi tra i moltissimi volumi nella mia libreria ma ieri, come diversi mesi fa, quegli stessi colori che mi avevano catturato al Salone sono risaltati di nuovo e così ho deciso che era arrivato il momento di leggere questo libro.

GLI EFFETTI SPECIALI DELL'AMORE è il romanzo di debutto di Angela Iezzi, nonché uno dei due vincitori del concorso letterario “Il mio esordio”.

La storia si legge velocemente anche grazie alla scrittura scorrevole e il lettore arriva alla fine senza neanche accorgersene. La narrazione è in prima persona e la storia ci viene raccontata dalla protagonista Ashley Morgan, giovane ragazza testarda, a volte forse anche troppo, che dopo cinque lunghi anni di Economia all’università torna a casa convinta che il padre le voglia assegnare la direzione dell’azienda dolciaria di famiglia, la “Morgan&Hall”. Le cose non vanno per niente secondo i suoi piani, infatti il padre decide di affidare l’azienda al suo pupillo e chef di grande talento Jamie Standley. Ashley, che ha sempre voluto solo che il padre fosse fiero di lei, si sente delusa e amareggiata da questa decisione e decide di allontanarsi dalla famiglia per dedicarsi alla sua vera passione: i libri. Dopo tre anni il padre muore e alla lettura del testamento Ashley scopre che, per avere la casa in cui è nata e cresciuta e per poter attingere al suo fondo fiduciario, dovrà dividere per un anno la casa e la direzione della “Morgan&Hall” con il suo più grande nemico: Jamie. Per Ashley è un incubo: lei detesta con tutta se stessa Jamie, l’uomo che le ha portato via l’azienda e l’affetto del padre. Jamie dal canto suo non sembra così dispiaciuto della coabitazione anzi, ne sembra quasi soddisfatto. I primi giorni di convivenza sono a dir poco esilaranti e le continue schermaglie tra i due sono davvero spassose. Andando avanti nella lettura scopriamo che i loro mille litigi nascondono un forte affetto e una più profonda passione alla quale Ashley è determinata a opporsi. Purtroppo al cuore non si comanda e alla fine anche l’ostinata Ashley dovrà arrendersi all’amore per Jamie.

All’inizio devo dire che non riuscivo proprio a immedesimarmi con Ashley, mi sembrava soltanto una ragazzina viziata, ma durante il racconto si capisce che dietro ogni sua azione si nasconde una profonda insicurezza e una grande paura di essere ferita di nuovo. Jamie, il testardo ma dolce Jamie, si è fatto amare sin dalle prime pagine. Lui sempre così dolce ma fermo nelle decisioni, sin dall’inizio cerca di farsi accettare e amare da Ashley ma il compito gli è più difficile di quello che pensava. Il rapporto di amore e di odio tra i due mantiene viva la storia e la rende accattivante.

Un romanzo dolce e spumeggiante che consiglio a chi vuole immergersi in una storia d’amore e di crescita. Complimenti alla Iezzi che con questo esordio mi ha proprio colpita e che spero ci faccia leggere presto una nuova storia.

5 commenti:

  1. Anche a me è piaciuto tanto :D un bel libro, davvero romantico!

    RispondiElimina
  2. Un altro romanzo che mi piacerebbe leggere...

    RispondiElimina
  3. Eh si abbiamo proprio gli stessi gusti perchè queste sono proprio le storie che piacciono a me!! e dopo la tua bellissima recensione mi hai proprio convinta!!

    RispondiElimina