Ultime recensioni

mercoledì 3 agosto 2016

[Segnalazioni] Uscite Agosto - SPERLING & KUPFER e FRASSINELLI


Titoli molto interessanti in uscita ad Agosto per Sperling & Kupfer e Frassinelli.
Primo tra tutti arriva MAI PIÙ SENZA TE di Blair Holden, 2° capitolo della serie Young Adult “The Bad Boy's Girl”. Il nuovo fenomeno di WATTPAD, con oltre 150 milioni di visualizzazioni online. In Italia, il 1° volume MAI PIÙ CON TE ha conquistato subito la TOP 10 della narrativa straniera.


BAD BOY. MAI PIÙ SENZA TE di Blair Holden – 2° libro della serie “The Bad Boy's Girl”
Genere: Young Adult
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Serie: The Bad Boy's Girl #2
Pagine: 352
Data di Uscita: 23 Agosto 2016
Prezzo: € 17.90 – Ebook € 9.99

Sinossi: L'amore è un po' come una caduta libera: più intensamente ti innamori, più è doloroso toccare il fondo. E Tessa lo sa bene: dopo la rottura con Cole, è quasi certa che nessuna parte di sé sia sopravvissuta alla caduta.
Con il cuore e l'anima in mille pezzi, ogni volta che lo vede, si destreggia in equilibrio precario tra la voglia di urlargli contro tutta la sua rabbia e la sua delusione, e quella di implorarlo di sdraiarsi accanto a lei e stringerla tra le braccia.
Perché lei ci aveva creduto davvero, aveva sperato davvero che la loro storia fosse da «vissero per sempre felici e contenti».
Eppure la vita è anche questo: le persone si lasciano di continuo, gli uomini tradiscono... Sta a Tessa decidere se continuare a crogiolarsi nel dolore o voltare pagina.
Ma non è l'unica a soffrire per questa rottura. Cole, infatti, non se la passa meglio: il pensiero di aver perso la ragazza che amava e di averla ferita lo tormenta, non riesce a perdonarsi per quello che ha fatto, ed è disposto a tutto per riconquistarla. Tessa non si fida, e soprattutto non può permettersi di mettere in pausa la sua vita per lui. Non ora che è stata ammessa all'università dei suoi sogni.
Ma si può davvero smettere di amare qualcuno da un giorno all'altro?


Dopo aver conquistato i lettori d'oltreoceano e aver debuttato nella Top 10 dei libri più venduti in Spagna, arriva anche in Italia MAI PIÙ SENZA TE, il secondo capitolo di Bad Boy: la serie fenomeno di Wattpad seconda solo ad After, con oltre 150 milioni di visualizzazioni online.

Serie “The Bad Boy's Girl”
#1. Mai più con te
#1,5. The Chronicles Of A Bad Boy
#2. Mai più senza di te

 

QUANDO ERAVAMO IMMORTALI di Charlotte Roth
Genere: Narrativa
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 432
Data di Uscita: 30 Agosto 2016
Prezzo: € 18.90

Sinossi: Novembre 1989. In una notte che sembra impazzita, Berlino festeggia il crollo del Muro: per il mondo intero, niente sarà più come prima. Nel mare di folla, Alexandra, studentessa di Berlino Est, viene letteralmente spinta tra le braccia di un ragazzo dell’Ovest, Oliver. È amore a prima vista. Anche per lei, niente sarà più come prima.

Berlino, inizio del Novecento. La coraggiosa Paula si batte per i diritti delle donne e dei lavoratori, condivide il sogno di un mondo nuovo e più giusto con Clemens, leader del movimento studentesco. Credono di poter fare la Storia, ma la Storia non avrà pietà del loro amore e degli ideali che li fanno sentire immortali. A distanza di decenni Alexandra e Oliver potranno forse compiere la felicità mancata di Paula e Clemens – ai quali sono strettamente legati- e riscattare chi prima di loro ha creduto con tutta la forza ostinata dei vent’anni.

UN’APPASSIONANTE SAGA FAMIGLIARE SULLO SFONDO DI UNA CITTÀ SIMBOLO: BERLINO.

LA FORZA E LA PASSIONE DEI VENT’ANNI, QUANDO SI VIVE PER CAMBIARE IL MONDO E AMARE ALLA FOLLIA, SI INTRECCIANO CON I GRANDI AVVENIMENTI DEL XX SECOLO.

UN BESTSELLER IN GERMANIA DA OLTRE 100.000 COPIE, PER 15 SETTIMANE NELLA CLASSICA DI DER SPIEGEL.


NON È COLPA MIA di Roberta De Falco
Genere: Thriller
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Pagine: 300
Data di Uscita: 30 Agosto 2016
Prezzo: € 17.90

Sinossi: Dopo aver risolto brillantemente quattro casi, il commissario Ettore Benussi della Mobile di Trieste deve sottoporsi a un intervento di bypass coronarico per cui è costretto a cedere le indagini ai suoi due giovani ispettori Elettra Morin e Valerio Gargiulo. Saranno due i casi di cui si occuperanno: il primo riguarderà una giovane donna ucraina, Julija Rostova, aggredita selvaggiamente e poi sparita dall’ospedale dove era stata ricoverata; e il secondo vedrà coinvolta un’anziana donna americana, Annabel Alexander, trovata sgozzata in un parco cittadino.  Due casi apparentemente lontani tra loro che spingono i due ispettori, legati sentimentalmente da un rapporto non sempre facile, a indagare a tutto campo per cercare di risolvere i misteri che s’infittiscono ogni giorno di più. Più si addentrano nelle indagini, più le cose si complicano, i colpi di scena si susseguono, scompigliando continuamente le carte in mano agli ispettori, fino ad arrivare a un finale inaspettato che collegherà in modo sorprendente e del tutto imprevisto i due casi tra loro.

UN THRILLER CHE SCANDAGLIA IL MONDO CONTROVERSO E IMPREVEDIBILE DELL’INSEMINAZIONE ARTIFICIALE, RIVELANDO DRAMMI SEGRETI E LATI OSCURI.

UNA LOTTA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI TRA IL DESIDERIO DI POSSESSO E LA FORZA PROROMPENTE DELL’AMORE.


LA REGOLA DEL QUADRO di Jung- Myung Lee
Genere: Narrativa
Casa editrice: Frassinelli
Pagine: 468
Data di Uscita: 23 Agosto 2016
Prezzo: € 19.50 – Ebook € 9.99

Sinossi: Kim Hongdo rappresenta la vita semplice e sana delle persone comuni, Sin Yunbok rivela invece gli aspetti segreti dell’esistenza delle donne in modo affascinante e dettagliato. I dipinti di questi due artisti, così diversi ma molto simili quanto a protagonisti, suscitano indescrivibile curiosità, e da oltre due secoli ci si interroga sul perché i due pittori abbiano ritratto gli stessi soggetti, apposto gli stessi titoli ma realizzato le opere in maniera differente.  Non era solo il loro stile pittorico a essere diverso, ma anche le loro vite erano agli antipodi; Kim Hongdo era diventato famoso attraverso il proprio impegno presso la Reale Accademia di Pittura (impegno che contemplò anche un’indagine su un doppio omicidio, che ritroviamo in questo romanzo), mentre le dicerie secondo le quali Sin Yunbok era stato «cacciato via dall’Accademia perché aveva dipinto soggetti considerati poco eleganti» furono confutate.  Ma allora che fine ha fatto Sin Yunbok? Chi era, veramente? Come può essere stato completamente inghiottito dalla storia un uomo che nella sua epoca è stato il pittore di corte di maggior successo?
Questo romanzo è forse una delle tante risposte possibili.

PARAGONATO A LA RAGAZZA CON L’ORECCHINO DI PERLA E A IL NOME DELLA ROSA, LA REGOLA DEL QUADRO È NELLO STESSO TEMPO UN GRANDE AFFRESCO STORICO E UNA STORIA AVVINCENTE, RICCA DI PERSONAGGI INDIMENTICABILI.

L’AUTORE SARÀ OSPITE AL FESTIVALETTERATURA DI MANTOVA 2016.



1 commento:

  1. Forse per questa volta passo, vediamo se ci riesco!

    RispondiElimina