Ultime recensioni

domenica 3 luglio 2016

[Segnalazioni] Self Publishing



La bilancia dei mondi divisi – Riflessi diversi di Veronica C. Aguilar
Genere: Urban Fantasy
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: Giugno 2016
Prezzo: € 15.90

Sinossi: Sara Kilshore è un’adolescente che, dopo la strana morte della famiglia, viene attaccata da una creatura misteriosa che solo lei sembra in grado di poter vedere. Per questo motivo, una volta a settimana, si reca nello studio di Isac, il suo psicologo. Le hanno fatto credere di avere un disturbo della memoria, causato da una caduta accidentale, ma l’incontro con Tobia la catapulterà in un mondo che pensava essere frutto della sua immaginazione e di cui ignorava l’esistenza. Demoni, spiriti e strane creature sono reali e le danno la caccia. Un viaggio a New York e l’incontro con la zia Claire, faranno chiarezza nel suo passato, facendole prendere atto che il destino dell’umanità è nelle sue mani. In passato qualcosa è andato storto e alcune anime malvagie vagano sulla terra. Il compito di Sara è rintracciarle e farle tornare da dove vengono. Tre mondi, tre porte, tre guardiani e tre chiavi. Queste sono le cose che le serviranno per ristabilire l’equilibrio tra tre dimensioni diverse. Un intreccio tra passato, futuro e presente, costringerà la protagonista a superare molte prove di coraggio e di forza, ma soprattutto la porteranno ad affrontare la lotta più difficile: quella contro se stessa.

Primo di una serie di libri Urban Fantasy, Riflessi diversi, apre le porte ai tre fantastici mondi creati dall’autrice E’ destinato a un pubblico young adult. Lo consigliamo a chi cerca una storia noir e avventurosa, ricca di suspance, con il giusto equilibrio tra romance e azione. Infatti, nel libro ci sono tutti gli element necessari che tengono il lettore con il fiato sospeso: segreti, bugie, complotti, passato, presente, futuro, minacce sempre nuove, battaglie, amore e passioni.  Il bello di questo romanzo è che quando, finalmente, pensi di aver trovato la soluzione, un altro elemento si aggiunge e fa crollare ogni cosa.



Solo l'amore di Francesca Lesnoni

Genere: Romanzo
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: Gennaio 2016
Prezzo: € 2.99

Sinossi: Lucia è scomparsa... nessuno sa che fine abbia fatto la dolce sorella di Carlo, unico indizio un biglietto: 

"Non preoccupatevi, sto bene. Vado dove ho sempre desiderato essere, da che ho memoria..." 
Nessuno però si preoccupa realmente della sparizione di Lucia tranne Pier che, innamorato da sempre di lei, decide di prendersi un anno sabbatico per dedicarsi alla misteriosa ricerca. 
Per sua fortuna Pier potrà contare sull'aiuto di alcune persone, come i signori Dardi, due amabili vecchietti, che gli consegneranno dei bigliettini scritti da Lucia; o Luigi, un sapiente tappezziere con la passione per la lettura, che lo aiuterà a mettere ordine nei suoi taccuini pieni di appunti e divagazioni; o l’amatissimo padre che, al momento opportuno, saprà cogliere una traccia importante… 
Ma, prima di trovare Lucia, Pier dovrà confrontarsi con una diversa percezione di sé e degli altri, rivisitare la propria vita, comprendere qual è il suo vero sogno... 
Grazie al suo intelligente umorismo e piccoli colpi di scena, Pier si ritroverà su un aereo diretto a Parigi. 
Sarà lì che finalmente rincontrerà Lucia? 

Te lo dico con la musica di Elisa Merendino
Genere: New Adult
Casa editrice: Self Publishing
Data di Uscita: Marzo 2016
Prezzo: € 2.99

Sinossi: E se dopo una fantastica notte con un uomo dagli occhi smeraldo, ritrovassi quegli stessi occhi in ufficio?
Ginevra è una ragazza semplice, pronta ad affacciarsi al mondo del lavoro, tramite un impiego da apprendista.

Dopo una storia finita male, durante una serata tra ragazze, si lascia sedurre da uno sconosciuto, vivendo la sua prima notte di passione senza impegno.
Riccardo, giovane emigrante e venditore in carriera, di una cosa è certo: non vuole complicazioni con le donne.
Il destino sembra mandargli segnali a senso unico continuando a farli incrociare, ma i messaggi che i due protagonisti si lanciano rimangono contrastanti ed a volte pericolosamente conflittuali.
Riusciranno a tener duro anche quando le certezze inizieranno a vacillare?
L’autrice nel suo primo lavoro si è cimentata nella descrizione della millenaria altalena che vede un uomo ed una donna rimanere a lungo indecisi fra la passione dei sensi e la sicurezza dei sentimenti.

Le cesoie di Busan di Karen Waves
Genere: New Adult
Casa editrice: Self publishing
Data di Uscita: Maggio 2016
Prezzo: € 0.99

Sinossi: Quando Valentina conosce Won-ho capisce subito tre cose: la prima, che è la persona più antipatica che abbia incontrato in Corea; la seconda, che le sue labbra bellissime non possono cambiare questo fatto; e la terza, che se le chiederà di uscire gli dirà sicuramente di no.
Dopotutto, non hanno niente in comune: solo un pessimo carattere, un umorismo tagliente, la profonda insofferenza per tutto ciò che non si possa fare in tuta e la passione che li consuma ogni volta che si incontrano.
Ma Won-ho è tanto abile nel convincere Valentina quanto lo è a potare gli alberi di Busan e così, tra picnic al chiaro di lampione e caldi pomeriggi nei frutteti, la loro relazione cresce e l’attrazione si fa sempre più intensa.
Anche se la coinquilina di Valentina insiste che si stanno innamorando e che sono fatti l’uno per l’altra, la famiglia di Won-ho si oppone e Valentina si trova di fronte a una scelta difficile.
La storia d’amore con Won-ho sopravviverà, o lei e il suo appassionato potatore hanno i baci contati?
Karen Waves è nata a Vicenza, ma vive a Padova dove studia lingue moderne all’Università. Scrivere è sempre stata la sua passione, ma Le cesoie di Busan è il primo romanzo che si è decisa a pubblicare. Come ispirazione ha avuto i suoi grandi amori: la Corea, le storie romantiche e gli alberi.
simo carattere, un umorismo tagliente, la profonda insofferenza per tutto ciò che non si possa fare in tuta e la passione che li consuma ogni volta che si incontrano.

Ma Won-ho è tanto abile nel convincere Valentina quanto lo è a potare gli alberi di Busan e così, tra picnic al chiaro di lampione e caldi pomeriggi nei frutteti, la loro relazione cresce e l’attrazione si fa sempre più intensa.
Anche se la coinquilina di Valentina insiste che si stanno innamorando e che sono fatti l’uno per l’altra, la famiglia di Won-ho si oppone e Valentina si trova di fronte a una scelta difficile.

La storia d’amore con Won-ho sopravviverà, o lei e il suo appassionato potatore hanno i baci contati?

Sarò qui ad aspettarti di Adriana Mastroeni
Genere: Romance contemporaneo
Casa editrice: Self publishing
Data di Uscita: Giugno 2016
Prezzo: € 1.20

Sinossi: Sei importante per me ed è bello che tu lo sappia.

Lucia è una giovane donna in una fase delicata della sua vita, Giuseppe un marpione italiano trapiantato a Parigi. Tra i due è subito scintilla, ma sono troppi gli ostacoli che sembrano dover superare.
Tra dubbi e ripensamenti, tra paura e delusione, l’amore sembra avere la meglio sulle difficoltà e, alla fine, è l’unica cosa che conti davvero.



Adriana Mastroeni, vero nome della meglio nota Anita Blake, nasce a Catania nel 1988 e sin da subito manifesta amore per la lettura e la scrittura imparando a scrivere da sola a cinque anni. Nonostante vada sempre in giro con un libro in mano, è solo intorno a quindici anni che la passione per la lettura esplode, da allora si è avvicinata al romance e al fantasy, senza disdegnare gialli e classici. Nel 2011 inizia anche a scrivere, postando su vari forum dei racconti erotici brevi. Approda nel 2012 sul forum “Insaziabili letture” e ne diventa moderatrice distratta, per sua stessa definizione. Partecipa a diversi concorsi, fino a che, nel 2014, il suo racconto “Finché morte non vi separi” si piazza tra i vincitori del concorso “Hellsgate Chronicles” e viene pubblicato all’interno del racconto “Maya’s heart”. Stessa cosa avviene con un concorso per la pubblicazione di “365 Racconti d’estate”, nel quale la Delos sceglie il suo “Remembers” per un’appendice alla vera antologia, uscita a luglio del 2014.
A settembre del 2015 pubblica, per Delos Digitals, un racconto breve a sfondo erotico, “Il fuoco del desiderio”.
A Gennaio 2016 invia, per “Il racconto nel cassetto”, una breve fiaba che però non vince. Chissà che non la inserisce come appendice a qualche altro lavoro.
“Sarò qui ad aspettarti” è la seconda pubblicazione ma non l’ultima cosa scritta. Il primo racconto come self vede la luce grazie all’editing esperto di un’amica e collega scrittrice, Connie Furnari.

Adriana spera di pubblicare presto anche altri racconti già scritti ma ancora nel cassetto.




Nessun commento:

Posta un commento