Ultime recensioni

venerdì 6 maggio 2016

[Recensione] TI HO INCONTRATO QUASI PER CASO - Patrisha Mar

Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: 28 Aprile 2016 (cartaceo)
Prezzo: € 9.90

Sinossi: Daniel e Sara sono in campagna, per trascorrere la vigilia di Natale. Il clima è sereno, la coppia sembra perfetta, tanto che si comincia a parlare di nozze. Almeno fino al momento in cui Daniel non riceve dal suo agente un copione da leggere: lo vogliono come attore in una produzione americana. All’inizio tergiversa, non vorrebbe allontanarsi da Sara, ma l’occasione è troppo ghiotta, non può essere rifiutata. Vorrebbe parlarne con lei, ma gli manca il coraggio di farlo. Finché Sara non lo scopre da sola, per caso… Eppure l’uragano in arrivo tra i due non sarà certo causato da un film, ma da qualcuno che un giorno, inaspettatamente, bussa alla porta di Daniel… Allora sì che potranno arrivare i veri guai.


Una coppia che sembrava perfetta
Un incontro inaspettato

Un uragano di emozioni



Patrisha Mar è tornata! Dopo aver amato profondamente ‘La mia eccezione sei tu’, ritrovare di nuovo Daniel e Sara è stato emozionante.

Il romanzo si apre da dove lo avevamo lasciato: i due protagonisti sono fidanzati e presto si sposeranno. Ma i dubbi, le incertezze e l'inevitabile lontananza lavorativa saranno scogli insormontabili per due persone così differenti nello stile di vita. Entrambi dovranno effettuare delle scelte, trovare un compromesso, ma si sa che non è facile in una coppia trovare l'equilibrio.

Questo seguito ci voleva. È una sorta di "cosa c'è dopo il lieto fine"? Sì ok, sono fidanzati, ma poi? Che fanno? Dove andranno a vivere? Lui viaggia per il mondo, lei ferma a Roma? Molti erano i quesiti del primo libro e grazie a "Ti ho incontrato" possiamo finalmente scrivere la parola fine a due protagonisti che sono entrati nel cuore di molti lettori, nel mio per prima <3

Ho visto una notevole maturazione in tutto il romanzo, sia dei personaggi che nella scrittura. Questa volta ci troviamo a leggere con la terza persona e possiamo così immedesimarci sia in Daniel che in Sara. Vediamo a 360° il loro rapporto e possiamo entrare nella loro mente. L'amore dei due è quello che ogni persona sogna e inutile dirvi che ho sognato tantissimo grazie a questa serie. Mi si scioglie il cuore solo a pensarci perché è un romanzo dedicato all'amore, è un inno all'amore. Ma oltre a tanto romanticismo e momenti dolcissimi, c’è tanta ironia, freschezza.

Lo stile di Patrisha ha subito un salto di qualità: è riuscita a trovare un equilibrio tra gioie e dolori, risate e pianterelli. È uno stile semplice ma pieno di emozioni che incolla il lettore al romanzo.
E poi come non parlare di Virginia e Alessandro? Aspetto il romanzo dedicato a questa coppia nascente perché sono così diversi da Daniel e Sara che la mia curiosità è alle stelle! E ritroviamo anche Nonna Glicine, Zia Nora e tutta la combriccola famigliare di Gubbio che ci accolgono di nuovo nella loro casa <3

Non darò 5 stelle perché da romanticona e zitella ho amato il primo romanzo di più. Perché?  Perché c'è l'incontro che potrebbe capitare, perché c’è la nascita dell'amore, i primi baci e le prime carezze che per me rimangono insuperabili. Quindi per non dare lo stesso voto, metto 4 bacchette. Ma credo che sia un degno seguito per due personaggi che non dimenticherò tanto presto. 

3 commenti:

  1. Grazie della recensione, un caro abbracciooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 Pat non vedo l'ora di leggere di Ale e Virginia <3

      Elimina