Ultime recensioni

mercoledì 11 maggio 2016

[RECENSIONE] IL RITORNO- June Gray


Genere: Romance Contemporaneo
Casa editrice: Newton Compton
Data di Uscita: 18 Febbraio 2016
Prezzo: € 12 - ebook  € 4,99

Sinossi: Julie Keaton ha tutto quello che desiderava nella vita: un ottimo lavoro in una nuova città e, cosa più importante, un brillante futuro con il suo fidanzato, Jason Sherman. Almeno fino al giorno in cui lui non viene ucciso in Afghanistan. In un momento, la sua vita perfetta si trasforma in una tragedia, e Julie non desidera altro che morire, ma il motivo per cui non può lasciarsi andare è che non è rimasta davvero da sola. Passano gli anni, Julie non riesce a fare pace con il vuoto lasciato dalla scomparsa dell’uomo della sua vita e si è chiusa al mondo esterno per proteggere l’unico amore che le è rimasto: suo figlio. Ma quando Julie incontra il misterioso Neal, ricomincia a provare un po’ di speranza, e pian piano questo sentimento si trasforma in qualcosa di molto più intenso. Neal, però, nasconde un pericoloso segreto che ben presto Julie scoprirà. Riuscirà la donna ad abbandonarsi a una nuova storia con Neal o resterà per sempre legata al suo doloroso passato?


Serie “Disarm”:
#1. La conquista
#2. L’abbandono
#3. Il ritorno




Care lettrici impertinenti siamo arrivate all’ultimo capitolo della serie Disarm di June Gray,una serie che personalmente ho davvero adorato, che ci ha fatto battere il cuore, appassionare e commuovere fino alle lacrime e vi assicuro che l’autrice non ci ha risparmiato emozioni fino alla fine!

La protagonista del romanzo è Julie, l’adorabile cognata della nostra Elsie che avevamo avuto già il piacere di conoscere precedentemente e la cui storia mi aveva molto colpito e toccato.

Julie è sempre stata una ragazza indipendente e spensierata, visto il cattivo esempio dei genitori non ha mai creduto né cercato l’amore benché meno una storia seria. E poi un giorno è arrivato lui, Jason, che con la sua dolcezza, la sua passione e la sua determinazione ha capovolto il mondo di Julie. Nonostante dubbi, paure e riserve, per la prima volta Julie aveva sentito di poter amare davvero qualcuno e poter pensare ad un futuro insieme. Ma all’improvviso i suoi sogni si sono infranti: l’uomo che le aveva chiesto di sposarla è morto in guerra e l’ha lasciata sola e incinta di suo figlio.
Sono passati 5 anni ormai da quel terribile giorno: Julie è ora mamma di un bellissimo bambino,Will, è riuscita ad andare avanti, ha messo da parte il dolore che le ha straziato il cuore per il bene di suo figlio, per quella creatura indifesa che le ha regalato la gioia più grande che una donna possa provare. Molti sono stati i momenti difficili, le scelte sbagliate e le volte in cui avrebbe voluto mollare tutto, ma Julie è riuscita a dare a lei e al suo bimbo una vita tranquilla e soddisfacente. E’ riuscita anche ad allacciare i rapporti con i genitori e la sorella di Jason regalando così a Will una famiglia in cui è amato e adorato. Eppure quando scende la sera, Julie si ritrova sola a fare i conti con il suo dolore, sente che nella sua vita manca qualcosa, che quel sentimento che ha provato in passato per un unico uomo seppur spaventandola le aveva riempito la vita.
A volte però il destino ci mette proprio lo zampino e durante le nozze di Elsie, Julie conosce un uomo stupendo, sexy e simpatico che la attrae fin da subito in un modo che non avrebbe mai creduto. Neal, questo ragazzo tutto muscoli e sorrisi abbaglianti, risveglia in lei una passione ormai sopita e le regala una intensa notte d’amore seguita da un’altrettanto eccitante weekend a Las Vegas!  Per un breve momento Julie è in grado di provare ancora quel trasporto e quelle sensazioni intense che facevano parte del passato. Ma le sue aspettative vengono spezzate nell’istante in cui scopre che Neil è un soldato e che da un momento all’altro potrebbe essere richiamato in guerra. Julie è terrorizzata, non può di nuovo provare quel dolore tremendo dopo la morte di Jason, non riuscirebbe a sopportare di perdere ancora una persona che in così poco tempo è diventata tanto importante, ora la sua vita ruota tutto intorno a Will e non può permettersi di ricadere nella sofferenza.  Ma la strada verso la felicità è ancora lunga per Julie e forse è stato davvero il destino a farle incontrare Neil perché un segreto sbucato dal passato riapre vecchie ferite e metterà a dura prova il loro rapporto. Sarà capace Julie di riuscire a superare le sue più grandi paure e lasciare che un nuovo amore completi finalmente la sua vita?

Davvero perfetto questo finale di stagione!! La serie non poteva concludersi in modo più emozionante! La storia di Julie è la più struggente e tenera e un libro dedicato a lei non poteva mancare! Come si può non provare empatia per questa ragazza?! La sua è una vicenda fatta di sofferenza e speranza, di salite e discese e per lei potevamo solo sperare un happy ending!
Julie era stata fortunata nella vita:aveva trovato l’uomo perfetto, l’uomo della sua vita, quello che sognano un po’ tutte le ragazze, un uomo meraviglioso che non ha paura di impegnarsi e che vuole condividere la vita con la donna che ama. E poi un giorno Jason non c’è più, tutta la felicità è svanita in un attimo, e quello che rimane a Julie sono solo i ricordi e un bellissimo bambino, un pezzetto dell’uomo che ha amato.  E allora proviamo ancora più pena per la sventura che le è capitata, per quel destino ingiusto che le ha portato via una parte del cuore.Julie è davvero un bel personaggio, una donna imperfetta, afflitta da numerose paure ma semplicemente reale. E’ una mamma che da tutto per suo figlio, che mette da parte la sua vita privata per stargli accanto, ma è anche una donna, bella e ancora giovane che ha bisogno di provare ancora quella passione e quel trasporto per un altro essere umano.E’ uno di quei personaggi che ti entrano nel cuore, determinata e fragile allo stesso tempo e la sua vicenda è reale, attuale e non così scontata come potremmo pensare. Nonostante abbia costantemente riserve a lasciarsi andare e provare di nuovo sentimenti per qualcuno, comprendiamo in pieno le sue paure, non gliene facciamo una colpa. Durante il racconto vi capiterà di giudicare un po’ eccessivi tutti i problemi e i dubbi che si presentano ogni volta che Julie sta per buttarsi in qualcosa di nuovo, ma se proverete anche solo un momento a mettervi nei suoi panni capirete che sofferenza sia stata per lei perdere il suo amore, una sofferenza che l’autrice ha saputo trasmetterci senza però rendere troppo drammatica la storia e lasciandoci la speranza del lieto fine!
Anche il personaggio di Neal mi è piaciuto molto: un uomo dolce e passionale, un po’ fatalista ma di sicuro consapevole di ciò che è importante nella vita. La sua devozione per il paese lo spinge a correre dei pericoli ma il fatto che lotti per ciò in cui crede ce lo fa apprezzare ancora di più. Capisce subito di provare un sentimento forte per Julie, di essersi affezionato a Will e lo vediamo lottare con tutte le sue forze per tenersi stretto le persone che ama, nonostante conservi nel cuore un segreto che potrebbe compromettere la sua relazione con Julie.
In questo romanzo abbiamo poi l’occasione di conoscere un po’ di più anche Jason, un personaggio che è stato praticamente sempre presente in tutta la trilogia, pur rimanendo nell’ombra. Attraverso gli occhi di Julie scopriamo che uomo meraviglioso fosse e sono sicura che capirà anche a voi di pensare perché Julie è stata così sfortunata da perderlo, perché non è la loro storia d’amore che leggiamo, perché la vita è stata così ingiusta con questa coppia!? Ma poi ci rendiamo conto che purtroppo è anche questa la vita, che queste cose accadono sul serio intorno a noi e i personaggi descritti sono molto più reali di quello che possiamo immaginare.

Questo libro ci parla della sofferenza, della perdita di persone care, della paura di restare soli, ma ci racconta anche la rinascita, il risveglio dell’amore e delle emozioni. Ci fa capire che anche un cuore spezzato e ferito dal dolore più grande può essere curato, che la vita per quanto possa essere dura va vissuta fino all’ultimo respiro e le persone che abbiamo amato anche se non ci sono più continuano ad esistere nel nostro cuore.


Lo stile dell’autrice è sempre fluido e lineare, con flashback sapientemente inseriti che ci danno la possibilità di conoscere i personaggi a tutto tondo. La vicenda è coinvolgente, struggente e passionale, cattura il lettore immergendolo nella storia e le scene hot la rendono più piccante ! Se avete divorato i primi due romanzi non potete davvero farvi scappare questo!
Quindi mie care impertinenti, preparate i fazzolettini e una buona dose di cioccolata e lasciatevi emozionare da questo romanzo fatato!!




Nessun commento:

Posta un commento