Ultime recensioni

sabato 23 aprile 2016

[Recensione] OVUNQUE CON TE - Katie McGarry



Amo la HarperCollins, ci sta viziando con tantissime uscite spettacolari e appena mi è arrivato il nuovo romanzo di Katie McGarry, ho quasi pianto per la felicità!


Genere: Young Adult
Casa editrice: HarperCollins Italia
Data di Uscita: 14 Aprile 2016
Prezzo: € 16.00

Sinossi: Emily ha diciassette anni ed è felice della propria vita così com'è: genitori amorevoli, buoni amici e un'ottima scuola, in un quartiere tranquillo. Certo, non può negare di essere curiosa riguardo al suo padre biologico, quello che ha preferito unirsi a un club di motociclisti - il Regno del Terrore - piuttosto che essere genitore; questo non significa, però, che lei vorrebbe far parte di quel mondo. Quando però una timida visita si trasforma in una lunga vacanza estiva tra parenti che non sapeva di avere, una cosa le è chiara: niente è come sembra. Il club, suo padre, e nemmeno Oz, un ragazzo che ti ipnotizza con i suoi occhi blu e che può aiutarla a capire quella vita.
Oz desidera una cosa sola: unirsi al Regno del Terrore. Loro sono quelli buoni. Proteggono la gente. Loro sono... una famiglia. Mentre Emily è in città, Oz glielo dimostrerà. Così, quando il padre di lei gli chiede di tenerla al sicuro da una banda rivale con un conto da regolare, per Oz è un sogno che diventa realtà. quello che non sa è che Emily potrebbe infrangerlo, quel sogno.



“Ovunque con te” è uno Young Adult. Chi conosce l’autrice sa benissimo che è bravissima a scrivere degli amori giovanili, è capace di farci entrare nelle menti degli adolescenti con una facilità disarmante a trasportarci tra le pagine.

Emily è una normale ragazza di diciassette anni che viene improvvisamente catapultata nel mondo del suo padre biologico, un mondo in un club di motociclisti, dove è il capo indiscusso. Un padre che vedeva una volta all’anno e di cui sa pochissimo perché la madre evita come la peste di raccontarle il passato. Il padre adottivo ne sa ancora meno di lei.
Quando è costretta ad andare per l’estate da lui, si ritrova in questo mondo sconosciuto e incomprensibile, con una nonna malata di cancro, ma con una forza vitale forte e una lingua tagliente. Circondata da tanti uomini con un gilet di pelle nero, moto dall’aspetto pericoloso, un ragazzo che deve tenerla costantemente sotto controllo, bello come il sole, e tanti misteri dietro alla sua nascita.

Seguiamo le vicende passando da Emily a Oz, l’aspirante membro del Club. Veniamo catapultati nella loro storia, in questa famiglia allargata particolare, dove tutti sanno tutto e nel quale i problemi si affrontano insieme, dove la lealtà è alla base delle loro vite e il volersi bene è essenziale.

È un mondo che Emily pian piano riuscirà a comprendere, conoscere, apprezzare e la cambierà profondamente. Perfino il lettore riesce ad affezionarsi e a voler entrare a far parte di questa famiglia enorme.

Oltre a questo, la storia d’amore tra i due ragazzi è stupenda, profonda, dolce e appassionante. Il primo amore visto dagli occhi dei due ragazzi è qualcosa che va oltre all’immaginazione, riusciamo a percepire ogni battito del cuore dei protagonista e ci innamoriamo anche noi di loro.

L’autrice inserisce la ricerca della verità sul passato, mescolandola a momenti di suspense e momenti d’azione. La lettura è una montagna russa dove non si vuole mai scendere.

È un romanzo che regala tantissime emozioni e sensazioni al lettore. È impossibile smettere di leggere perché ci si affezione e ci si innamora di ogni singolo personaggio, ci si sente parte di qualcosa di più grande.
Non vedo davvero l’ora di leggere i seguiti che tratteranno su alcuni dei personaggi secondari!

La McGarry con il suo stile fresco e giovane colpisce ancora dritto al cuore. Si viene trascinati immediatamente all’epilogo senza rendercene conto, e parliamo di parecchie pagine!

È un romanzo YA perfetto, con diversi temi trattati, con dei personaggi indimenticabili, una storia d’amore toccante, una trama ricca e avvincente e tutto condito dai uno stile semplice ed immediato.

5 commenti:

  1. Bella recensione. Non vedo l'ora di leggerlo *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra NON ASPETTARE VAI SUBITO A COMPRARLO! Giuro che merita davvero tanto!

      Elimina
  2. Concordo assolutamente con te, anch'io ho amato tantissimo questo romanzo e la storia d'amore tra i due protagonisti! E il contesto del club di motociclisti mi ha davvero entusiasmato!! Bellissima recensione, un abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara <3
      Io se ripenso a questo romanzo ho il cuore che inizia a battere fortissimo. Uno dei migliori libri letti (per ora) dell'anno.

      Elimina