Ultime recensioni

mercoledì 23 marzo 2016

[Recensione] LA MASCHERA, IL LATO OSCURO DI CLARA - A.S.Twinblack

Gentile Sig. Daniele, nel caso in cui l'autrice A.S.Twinblack decida di pubblicare con la sua CE la seconda parte del romanzo, non si dimentichi di me!!!

Genere: Erotico
Casa editrice: ErosCultura
Data di Uscita: 8 Marzo 2016
Prezzo: Ebook € 3.99


Sinossi: Si può rinascere a nuova vita dopo che ci è stata inferta una profonda ferita emotiva, distruggendo la stima che abbiamo di noi stessi? È quanto accade a Clara, una donna apparentemente piatta, seppur perfetta nel classico ruolo di moglie e madre scrupolosa, fino alla scoperta del tradimento del marito, cui segue una reazione depressiva. Eppure, qualcosa, dietro quella bella maschera, sta cambiando. Nuove e per lei insolite esperienze erotiche, l’aiuteranno a togliersi l’opprimente barriera, rivelando la sua identità più profonda. Clara, femmina potente, dalla forte carica erotica, troppo a lungo sopita, trionferà sulla meschinità e ipocrisia di quel mondo maschile che vuole le donne puttane, ma solo quelle degli altri.



La casa editrice ErosCultura ci chiede di recensire questo romanzo erotico 'La maschera, Il lato oscuro di Clara' e lo faccio con un certo interesse. Dopo tanto romanticismo e un thriller sono predisposta alla lettura di qualcosa di forte e devo dire anche ben scritto.

Il romanzo è un erotico quindi scene di sesso e di voyeurismo si rincorrono e si leggono rapidamente. Non ho trovato le descrizioni volgari benché esplicite e, guarda un po', mi sono piaciute. Ma la sincerità premia quindi se da un lato ho una buona opinione del contenuto del romanzo, d'altro canto la trama pecca di mancanza di originalità. Gli incontri tra Clara e Mister X, per quanto variegati e mai ripetitivi, è qualcosa di già sentito. Ho trovato somiglianze con altri romanzi letti anche qualche anno fa. Quindi, dal punto di vista della passione, dell'erotismo, della 'sconcezza' rimaniamo sulla linea già percorsa da altri.

L'apprezzamento per questo romanzo erotico è tutta nella descrizione della figura di Clara, una donna che, spinta dagli eventi improvvisi della sua vita, si apre ad una nuova primavera. Tutto ruota intorno all'idea della maschera, metafora che le si addice non una, ma ben due volte. Clara è la moglie perfetta di un rispettabile medico. Interpreta il suo ruolo di moglie e madre devota alla perfezione. La sua algidità esterna, con la quale finge di apprezzare questo suo ruolo in società in compagnia di persone che non le dicono niente, in qualche modo si riversa anche nella sua vita privata. Attenzione però, il problema, secondo il marito fedifrago, si riduce alla camera da letto. La moglie non è abbastanza spudorata, fantasiosa, non è abbastanza 'troia' (cit.) tra le lenzuola, ergo la lascia per una ventenne.

Riflettiamo: può un matrimonio o un'unione qualsiasi essere interrotta solo perché il sesso non funziona? Semplice: sì. Forse ai bigotti di turno inizieranno a pregare in tutte le lingue del mondo per una verità che è ovvia quanto l'aria - inquinata - che respiriamo. Il sesso è un collante che non ha paragoni. Fare la pace tra le lenzuola, o sul tavolo, o sul pavimento, o in piedi vicino al muro è apprezzato al pari di un 'scusa' sincero. Tutta questa morale per dire che Clara ha sbagliato a sottovalutare la fisicità del rapporto con il marito. Ha vinto la routine, ergo ha vinto la noia, ergo il marito va 'seminando' in giro e la moglie - la cornuta è sempre l'ultima a sapere - si è trasformata in un bel cervo a primavera già nel primo anno di matrimonio.
Clara affronta questa nuova situazione e poi inizia un percorso diverso. Il lavoro e l'amore dei suoi figli restano i cardini della sua vita. Dapprima inconsapevolmente, poi con grande sicurezza fa la scoperta del suo lato 'porco' e le piace. Questa fa sì che lei si veda in maniera diversa e lo notano anche gli altri, soprattutto gli uomini. Mister X le fa da guida in questa sua piacevole rivelazione e Clara ne è spaventata ma poi reagisce con maturità. Il sesso le piace, mostrarsi le piace perché è testimone di come riesce a tenere in pugno gli uomini che si accontentano di poco. Il piacere del suo maschio o di chi la guarda dipende da lei e il sesso diventa la sua arma. Bada bene, Clara è una quarantenne che usa il cervello e scopre sì quanto è piacevole il sesso ma solo con lui, con l'uomo che le accende le sue fantasie. Lo sconosciuto bello, ricco e fantasioso che sa cosa lei vuole e glielo dà.

Nel romanzo ci sono anche altri personaggi che ruotano tutti intorno a Clara. Quindi, una trama c'è e tra amicizie, rivelazioni, scoperte e inganni il romanzo racconta la vita di una donna che tra lacrime, dolori e piaceri scopre una parte di sé che non vuole nascondere a se stessa.
La conclusione è stupenda. Non rivelo niente ma la vittima è diventata carnefice e quello che la sua mente diabolica ha inventato è una vendetta con i fiocchi. Il penultimo rigo del romanzo 'Tra poco si scatenerà il finimondo' è una miccia perfetta per accendere definitivamente il lettore, il quale si chiede se ci sarà la seconda parte perché vogliamo sapere che succederà. Il 'to be continued' è un must, e se non dovesse esserci, il finale è davvero la parte del romanzo che preferisco perché la fenice è rinata dalle sue ceneri e sta trionfando.

Da leggere, ovviamente solo gli estimatori del genere!!!!

5 commenti:

  1. da editore e scopritore di questa bravissima scrittrice, non posso che rallegrarmi, sia per il lusinghiero giudizio, sia per la serietà del recensore, segno che il romanzo è stato davvero letto, e giustamente apprezzato, cosa che non sempre avviene. Avviso la "impertinente" che nel mio catalogo esistono anche altri bei romanzi e che A.S. Twinblack è al lavoro su una nuova opera, ancor più ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amplierò sicuramente la conoscenza delle opere del suo catalogo. Le presentazioni sono state perfette!!!

      Elimina
  2. Salve Xania, sono l'editore di Eroscultura e desidero informarti che 2 giorni fa è uscito il seguito de La maschera. come posso mandartelo?

    RispondiElimina