Ultime recensioni

martedì 2 febbraio 2016

[Recensione] MILLE PRIME NOTTI - Alice Winchester e Anja Massetani


Care lettrici impertinenti, è per me un vero piacere parlarvi oggi del nuovo romanzo delle bravissime Alice Bianchi Winchester e Anja Massetani che questa volta si sono cimentate in New Adult con ambientazione americana, ottenendo ancora una volta il meritato successo.

Genere: New Adult
Casa editrice: Emma Books 
Data di Uscita: Episodio 1: 23 novembre 2015
Episodio 2: 30 novembre 2015
Episodio 3: 7 dicembre 2015
Episodio 4: 14 dicembre 2015
Prezzo: solo e-book € 1.99

Sinossi: Che cosa faresti se non ricordassi niente della prima volta che hai fatto l’amore? Nina De Luca ha diciotto anni, è orfana e vive con i suoi quattro fratelli. Non conduce esattamente la classica vita da adolescente, finché una delle sue compagne di scuola la invita a una festa. Il suo desiderio innocente è quello di godersi, almeno per una volta, una serata come tutti i suoi coetanei. Weston Trevett ha ventidue anni, è bellissimo e ha una vita complicata. Nina non è il tipo di ragazza che lui frequenta di solito, ma se l’occasione si presentasse proprio a una festa? Il destino sta tutto lì, in fondo. Un incontro, una notte che cambierà per sempre le vite di entrambi.






Devo essere sincera. Quando ho letto il primo capitolo di questa serie, composta da quattro episodi, non ero rimasta totalmente soddisfatta poiché i protagonisti un po’ troppo giovani per i miei gusti, ma visto che il loro precedente romanzo mi aveva stregato non mi sono persa d’animo e ho continuato la lettura..bè le mie aspettative sono state ripagate in pieno!
Quella che le autrici ci hanno regalato è si la storia di due adolescenti ma i temi trattati,seppur delicati, sono affrontati con grande maturità e il risultato è un romanzo coinvolgente, tenero ed emozionante che mi ha conquistata totalmente!

Ho deciso di scrivere la recensione dopo aver letto tutti e quattro i brani un po’ per avere un quadro generale e un po’ perché dopo il secondo non sono riuscita più a staccarmi!!!

I protagonisti principali di tutti i libri sono Weston e Nina, ma durante la narrazione facciamo la conoscenza anche dei fratelli della ragazza, che svolgono un ruolo importante nella narrazione.
Nina De Luca è una ragazza acqua e sapone di origine italiana che insieme ai fratelli, Samuele, Aris, Emiliano e Davide, dirige una panetteria,lascito dei genitori morti anni prima. Nina è una brava ragazza, tutta studio e lavoro, non frequenta molti amici, non è mai stata ad una festa e si dedica amorevolmente ai suoi fratelli, dai quali è adorata e protetta.
Weston Trevett è invece il ragazzaccio sexy e sfrontato: una ragazza nuova ogni giorno, poco amante della scuola,con una mamma alcolizzata e un padre in prigione. Non ha di certo una vita facile,non tiene veramente a nulla e sono poche le persone che contano per lui. Quando conosce Nina si accorge subito di aver trovato una persona diversa. Nina è una ventata d’aria fresca, è pura, dolce e innocente, ma soprattutto vera.
Una sera i due ragazzi si incontrano ad una festa, la prima per Nina, e complice il troppo alcool finiscono a letto insieme. Bè quell’unica notte cambierà per sempre le loro vite!
Nina, che non ricorda nulla di quella sera né con chi l’ha passata, scopre infatti di essere incinta, mentre Weston, che temeva di essere stato rifiutato, non ha il coraggio di dirle la verità. Ma il sentimento che prova per Nina è già radicato nel suo cuore e nonostante il pesante segreto che custodisce, decide di rimanere con lei e sostenerla nella sua decisione di tenere il bambino.
Quello che sboccia tra Nina e Weston è qualcosa di profondo e appassionato, un sentimento che entrambi non avevano mai provato e che li lega intensamente.Weston anche se terribilmente in colpa per non aver confessato di essere proprio lui il padre del bimbo che porta in grembo, capisce che il suo posto ora è accanto a quella ragazza così fragile e straordinaria, madre inconsapevole di una creatura capitata per caso ma verso la quale nutre già un amore incondizionato.
Ma le bugie si sa hanno le gambe corte e quel segreto che Weston tenta di tenere ben stretto è come un macigno sulla sua anima e pur impegnandosi ogni giorno a rendere felice la sua Nina sa che potrebbe perdere da un momento all’altro la cosa più bella che gli sia mai capitata.
Sarà capace Nina,una volta scoperta la verità, di perdonare e accettare Weston in nome di un amore ormai scolpito nel suo cuore?
Devo fare davvero i miei complimenti alle due autrici perché questi quattro mini-romanzi mi hanno davvero emozionato! Mi sono completamente fatta trasportare dalla lettura e quella che sembrava una storiella già sentita si è rivelata invece appassionante e avvincente!
I due protagonisti, benché molto giovani, hanno una personalità forte e sensibile al tempo stesso. Si ritrovano loro malgrado a fare i conti con una situazione che di certo non si aspettavano, e che generalmente non è adatta alla loro età. La responsabilità di una nuova vita è qualcosa di estremamente delicato e serio ma sono stata piacevolmente colpita dal coraggio e dalla maturità con cui Nina e Weston gestiscono l’intera vicenda. Nina in particolare, terrorizzata e preoccupata di mettere al mondo una creatura che non sa neanche se ha un padre, presa coscienza della meraviglia che comunque comporta una gravidanza, tira fuori una forza e una determinazione che la trasformano da adolescente inesperta a giovane donna sicura di sé. Affronta tutto quello che la vita le ha posto davanti ogni giorno con il sorriso e con fermezza accentando seppur con qualche incertezza tutti i cambiamenti fisici ed emotivi che comporta il suo stato interessante. Se all’inizio mi era sembrata la solita ragazzina ingenua in un secondo momento mi sono dovuta ricredere e il personaggio di Nina mi è entrato nel cuore.
Ho apprezzato molto anche il personaggio di Weston che mantenendo intatta quella sua aria da bad boy - che non dispiace mai - ci mostra il suo lato più tenero e sensibile che lo rende praticamente irresistibile! Anche lui ci è capitato per caso in questa situazione e se la sua colpa è quella di non rivelare subito la verità a Nina, non riusciamo comunque ad odiarlo, ma speriamo fino all’ultimo che riesca a farsi perdonare. Avrebbe potuto benissimo lavarsi le mani e lasciare che la ragazza si occupasse da sola del bambino, ma il suo cuore anche se più volte ferito, è grande e in grado di donare un amore smisurato. Si rende conto di aver trovato finalmente una persona per la quale vale combattere e fa veramente di tutto per non perderla. Il piccolo che Nina aspetta da lui avrebbe dovuto spaventarlo visto il suo stile di vita e la sua età immatura, ma da subito prende coscienza di essere parte di quel piccolo esserino.
La loro storia d’amore, tra alti e bassi, tra numerose difficoltà con cui ogni giovane genitore deve fare i conti, è molto dolce e romantica e non mancano i momenti di passione sfrenata che noi amanti del romance apprezziamo sempre!
Degni di nota sono poi la banda dei fratelli De Luca, ognuno con il proprio carattere e la propria personalità ma che come obbiettivo comune hanno il benessere della loro sorellina. Sentono tutti la responsabilità nei confronti della più piccola della famiglia e alla scoperta della sua gravidanza si sentono non solo furiosi che qualcuno possa aver abusato di lei, ma anche feriti e impotenti per non essere riusciti a tenerla a sicuro come avrebbero dovuto. Ma l’amore che provano per Nina va al di là degli errori e delle incomprensioni e li spinge a sostenerla nelle sue decisioni.Quella De Luca è veramente una bella famiglia, solida e unita che fa perfettamente da sfondo alla vicenda dei protagonisti.
Lo stile di Alice e Anja è impeccabile come sempre, fluido e scorrevole, hanno un modo di scrivere che a me personalmente piace molto perché non ci sono mai punti morti, non annoia ma anzi tiene vivo l’interesse del lettore. In particolare ho apprezzato il fatto di aver inserito anche il punto di vista di un fratello, Aris, la cui storia mi ha incuriosito molto e spero davvero che le autrici decidano di dedicargli uno spin-off!! Vi prego!!!! J
Il romanzo si legge con piacere, conquista e appassiona. Seguiamo pagina dopo pagina lo sviluppo dei personaggi, cresciamo e soffriamo insieme a loro e l’atteso lieto fine sono sicura che non vi deluderà!
Lasciatevi dunque travolgere da questi bellissimi racconti “fatati” ed entrate anche voi a far parte della famiglia De Luca!!!!



Nessun commento:

Posta un commento