Ultime recensioni

sabato 20 febbraio 2016

[Recensione] HEARTBREAKERS - Ali Novak

Buon sabato lettori! Oggi vi parlo di un libro carinissimo uscito per la Sperling :)

Genere: Young Adult
Casa editrice: Sperling
Data di Uscita: Febbraio 2016
Prezzo: € 17.90

Sinossi: A volte l'amore non si riconosce alla prima nota.
Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l'unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks.
È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un'ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell'incontro e raggiunge l'evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un'interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è... il ragazzo di Starbucks. Flirtare con Oliver Perry, il cantante degli Heartbreakers, non era certo nei suoi piani. E se la vita di Stella si trasformasse in una di quelle canzoni d'amore che lei tanto detesta?
Negli Stati Uniti, The Heartbreakers è stata una delle storie più amate e seguite su Wattpad, la nota community online per scrittori self-published, dove ha ottenuto oltre 42 milioni e mezzo di visualizzazioni. Siete pronte a lasciarvi conquistare dalla storia di Oliver e Stella? La musica è appena iniziata.



Dopo alcune letture più impegnative, con alti e bassi, pianti e risate, avevo davvero bisogno di qualcosa di dolce e semplice. Onestamente ho preso il romanzo alla cieca, e quando ho letto che la sorella gemella della protagonista aveva un tumore ho pensato di mettere via il libro…. Ma fortunatamente ho continuato ed ho trovato quello che cercavo! 


Heartbreakers è un romanzo YA dolce, che ti fa mettere le ali e volare via lontano dai problemi. È scritto e adatto al target YA, quindi risulta un po’ banale agli occhi di chi è lontano da quell’età, ma allo stesso tempo mi ha fatto davvero allontanare da tutto e immergermi in una storia surreale ma da sogno. 


I personaggi sono tutti adorabili e teneri. Chi da giovane non sognava di mettersi con una rockstar? Cioè dai, io ancor adesso faccio questo sogno! E non sono più una bambina xD. È la storia di adolescenti con un bagaglio di problemi, ma la lettura non è dolorosa. La loro forza vitale è così grande che niente è impossibile e niente li potrà distruggere. Con la loro amicizia sono invincibili. 


Non è certo un capolavoro, ma si fa leggere, scorre. È tenero ed ha una trama che funziona. SI parla di malattia, ma non con l’angoscia della morte, ma con la forza della vita. Con l’amicizia e l’amore e la famiglia come protagoniste. Un tatto incredibile dell’autrice nel inserire temi dolorosi e attuali, senza appesantire la lettura. È un romanzo che esalta la vita, la speranza e la ricerca del posto giusto nel mondo. Esalta la luce, anche quando si fa buio pesto. 


Poteva essere migliorato, si potevano analizzare meglio i personaggi, ma alla fine mi sono comunque innamorata e non vedo l’ora di leggere i seguiti degli altri membri della band. 


3 bacchette per un libro spensierato che è arrivato nel momento giusto!


3 commenti:

  1. Mi hai proprio fatto venir voglia di leggerlo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letto e devo dire che mi è piaciuto molto. Ho adorato tutti i personaggi.
      Non vedo l'ora di leggere le storie degli altri componenti della band.

      Elimina
  2. Devo dire che su questo libro ho emozioni contrastanti: da un lato mi è piaciuto, era carino e scorrevole, ma dall'altro assolutamente niente di che. Un libro che cavalca in genere "boy band" in pieno e che non ci risparmia episodi assolutamente assurdi come il dare lavoro a una 17nne senza esperienza...
    Non so, mi aspettavo di più, ma alla fin fine è stato carino...
    Se vuoi leggere la mia Inter(re)view a Ali Novak la trovi cliccando qui :3
    Ciao!
    #Rainy

    RispondiElimina