Ultime recensioni

lunedì 24 agosto 2015

[FantaRecensione] GREY - E.L.James

Appuntamento semiserio di due amiche in chat che durante la pausa lavoro parlano della loro recente lettura e commentano le parti salienti del romanzo dell’estate 2015: ‘Grey’ di E.L.James.

Genere: Erotico
Casa editrice: Mondadori
Data di Uscita: 3 Luglio 2015
Prezzo: € 16.15 – Ebook € 9.99

Sinossi: Christian Grey ama avere il controllo su tutto: il suo mondo è ordinato, metodico e completamente vuoto fino al giorno in cui Anastasia Steele irrompe nel suo ufficio come un turbine con il suo corpo incantevole e i suoi splendidi capelli castani.

Lui cerca di dimenticarla, ma invece viene travolto da una tempesta di emozioni che non riesce a capire e a cui non può resistere.
A differenza di tutte le donne che Christian ha conosciuto prima di lei, Ana, timida e ingenua, sembra arrivargli dritto al cuore, un cuore freddo e ferito, e vedere oltre la sua immagine di imprenditore di successo e il suo stile di vita esclusivo e lussuoso.
Con Ana, Christian riuscirà a scacciare gli incubi della sua infanzia e i fantasmi del passato che lo perseguitano ogni notte? Oppure i suoi oscuri desideri sessuali, la sua ossessione per il controllo e l'odio verso se stesso che riempiono la sua anima allontaneranno Ana e distruggeranno la fragile speranza che lei gli sta offrendo?


Xania: Mi chiedo, perché il POV di Christian non l’hanno fatto uscire subito dopo 50 Sfumature di Grigio? A me è piaciuto leggere le sue pippe mentali (si può dire in un blog questa parola?), non  da dominatore ma da uomo normale. Sicuro che al di fuori della stanza rossa il poverino soffre un po’ di mancanza di autostima: pensa di piacere ad Ana, ma lei fa una brutta faccia e lui inizia a pensare il contrario, poi dopo cinque minuti gli fa un sorriso e il mondo ritorna a sorridergli. Ma nella serie di tutte le sue prime volte questa specifica fase mi sembra proprio il battesimo dei normali rapporti di coppia. Sembro io vent’anni fa alle prime esperienze con il sesso opposto. Che ne pensi Marsh?

Marsh: Ma, Xania, secondo te la signora James si sarebbe lasciata scappare un’occasione così ghiotta buttando questo libro in libreria a casaccio?! E dove sta la strategia di mercato?! Ti ricordi una certa Stephanie Mayer? (Xania: codesta signora è a me sconosciuta) Il suo libro su Edward? Ne ha cominciato a parlare troppo presto, l’ha cominciato pure a scrivere troppo presto. In poche parole le hanno piratato anche quel poco che aveva scritto e alla fine si è offesa e non l’ha fatto uscire! Noi non l’abbiamo mai letto ma lei è finita nel “dimenticatoio”!!! La James ci ha visto lungo! Questo libro ce l’ha fatto sudare! Lo abbiamo aspettato, sognato e sospirato... e la signora c’ha guadagnato!! J
Per quanto riguarda il nostro dominatore preferito, a bè, rientra tutto nel personaggio: ha 50 sfumature dentro di se?! Ha 50 sfumature pure mentre parla! E poi non dimentichiamoci che Christian un rapporto normale non l’ha mai avuto per sua stessa ammissione. Ana è addirittura vergine, quindi si, concordo con te sul fatto che possa sembrare un ragazzino di 20 anni un po’ impacciato con il gentil sesso! Certo averlo incontrato io uno così a 20!!

Xania: Avendo apprezzato la trilogia - e se permetti sono una delle poche che conferma di averlo letto e di averlo amato (vedi se ora non mi tocca andare a confessare questo grave peccato per evitare la scomunica da parte di N numero di lettrici che ci vedono solo perversione e denigrazione le quali, però, lo hanno letto per dovere di cronaca) - è stato carino leggere dei suoi impegni di lavoro, delle riunioni, di uno staff più che efficiente - mi dovrei far dare il numero dell’ufficio di collocamento a cui si rivolge e avrei meno problemi sul lavoro pure io!

Marsh: Credo di soffrire anche io della tua stessa malattia, cara la mia socia! Ho letto e riletto la trilogia un sacco di volte e non perché sia una casalinga disperata, come spesso hanno ribattezzato le donne appassionate di questo genere, ma proprio perché sono un’inguaribile romantica e infondo questo libro parla proprio di una storia d’amore! E per quanto mi dispiaccia contraddirti su una tua eventuale assunzione nella sopra citata azienda ti ricordo tesoro che non sei bionda!! Ho trovato interessante anche io scoprire come Mr.Grey giochi a fare il dio dell’universo con tutte le sue aziende e proprietà! Stupefacente per una ragazzo così giovane ma esattamente in linea con quello trapelato dal primo libro.

Xania: Da un punto di vista puramente narrativo trovo il romanzo essenziale, senza ridondanze, tipico di un POV maschile. Ana aveva la sua ballerina in testa che le ballava rumba e salsa. Christian chi poteva averci in testa: un’arena con il torero? I punti di vista di Christian sono così o pomì. Accetti o non accetti? Si o no? Mi sa che in un’altra vita devo essere stata un uomo, forse anche un po’ dominatore perché mi piace il modo di fare scarno e diretto.

Marsh:  No no! Tu sei stata sicuramente un uomo e un dominatore in un’altra vita!! Sai che invece io ero un po’ perplessa, preoccupata, anche ansiosa di vedere cosa sarebbe venuto fuori dal questo POV maschile!? Non è mai facile per noi donne addentrarci nella psiche maschile. Quella poi disturbata di Christian deve essere stata una bella sfida per la James! Ma come dici tu il suo modo di fare scarno e diretto è quello che gli si addice di più, nonostante i suoi pensieri e il suo modo di rivolgersi a se stesso ci facciano sorridere! E poi non hai notato una cosa Xania? La James ha sapientemente inserito attraverso pensieri e preoccupazioni di Christian la crescita graduale dei sentimenti che comincia a provare per Ana, sentimenti a cui non sa dare un nome. Non ancora almeno!!

Xania: Ora ti dico su cosa sto a rosicare per benino. Il romanzo si chiama Grey. Dopo aver pensato inizialmente al grande domatore di farfalle, ho fatto subito l’associazione con il tè. Una specie di pubblicità occulta indotta? A parte che non berrei una tazza di tè neanche se mi pagassero (forse in questo caso farei uno strappo!!), nel romanzo circolano un po’ di marchi molto noti. Che dici, Marsh, anche loro ci hanno guadagnato? Nel cruscotto di ogni R8 ci mettono una trilogia con le parti hot sottolineate come per dire.. provate se i nostri sediolini vi faranno sentire un amante di grande successo???

Marsh: Scusa, dicevi? Sai, stavo bevendo una tazza di Twinings Earl Gray mentre navigavo sul sito dell’Audi! :P
Penso che la vendita delle R8 sia schizzata alle stesse dopo l’uscita della trilogia, per non parlare dell’uscita del film! Diciamocelo, chi non sogna di incontrare Jamie Dornan dentro un R8!! Mentre leggevo il libro ho immaginato tutto il tempo lui!! L’uscita del film ha dato una grossa mano alla distribuzione di questo libro, nonostante non abbia riscosso molto successo dalla critica! Ma come si dice nel mondo dello spettacolo, bene o male, l’importante è che se ne parli!

Xania: E poi un’altra cosa che mi piace tanto è proprio quel menefreghismo tipico delle persone sicure di se stesse. Nella vita reale si sprecano, ma in realtà quanti sono uomini o donne di successo, che dichiarano di volere qualcosa e lo fanno accordandosi anche con le necessità dell’altra parte? Il diamante si è smussato e questo  ci piace.

Marsh: Qua non ho capito se ti riferisci al fatto che loro stipulano un contratto!! Ahaha!!

Xania: Mi riferisco al fatto “Non ti bacerò fino a quando non avrò il tuo consenso scritto” a “Proviamoci”. Marshhhhh… ma che ci hai messo del Cosmopolitan in quel tè!!!!!!!

Marsh: Mmm…a me sembra solo che accentui il suo disturbo della personalità!! Mr. Grey in tutte le sue 50 sfumature!!

Xania: Parliamo di sesso.

Marsh: Ohhhh era ora!!! Finalmente la parte che ci interessa!!!

Xania: Rimanendo dal punto di vista puramente maschile, Christian fa sesso, gli piace, lui non fa l’amore, lui scopa! Beh, nella mia conoscenza dell’atto sessuale non mi sembra niente di diverso da quello che si fa normalmente. Non mi sembra che si possa inventare un pas de deux con amplesso subliminato dalle note de Il lago dei Cigni di Cajkovskij come idea normale di sesso. L’atto di per sé, ovunque lo leggiamo, non è delicato.

Marsh: E qui mi trovi pienamente d’accordo!! Stiamo pur sempre parlando di un erotico! Certo la novità è stata il rapporto dominatore/sottomessa, che ha portato scompiglio nella folla di lettrici, ma da questo genere non ci si poteva aspettare di meno! Anche se l’unica cosa che assolutamente non ho notato nei pensieri di Christian durante l’atto è stato il suo “disturbo” diciamo di voler dominare ragazze brune per il ricordo della mamma. Ma questo lo possiamo attribuire proprio al fatto che Anastasia fin da subito è diversa ai suoi occhi rispetto alle precedenti sottomesse.

Xania: Ultimo argomento che mi è piaciuto. La descrizione del rapporto con la famiglia. Christian è calato nel ruolo familiare. Interagisce con gli altri - vedi Elliot o Mia - e svolge il suo ruolo di fratello sebbene nel romanzo 50 Sfumature, a volte, sembrava che vivesse nascosto nella sua prigione dorata all’Escala.

Marsh: Una bella famiglia quella dei Grey eh!? Nella precedente trilogia in effetti Christian sembrava sempre un po’ a disagio nei rapporti familiari e vederlo calato nel ruolo di figlio e fratello ce lo fa apprezzare ancora di più. Ce lo rende più umano, rispecchia di più il ragazzo di 27 anni e non solo il dio del sesso!!!

Xania: Mrs Robinson aka Elena è proprio una piattola. Personaggio secondario, non degno di nota se non per qualche incursione. Antipatica era ed antipatica resta. Però è un soggetto di cui la trama non può fare a meno.

Marsh: Sai che credevo che le avrebbe dato più spazio in questo libro?! Ero sicura che avremmo conosciuto un po’ di più anche lei ma forse la James ci sta riservando sorprese per il prossimo libro. Uscirà? Non uscirà? Quanto ci farà attendere?? Secondo me in rete sono già partite le scommesse!! Che dici Xania?

Xania: Non saprei. Ora spazio al secondo film sperando che questa volta regista e sceneggiatore facciano un lavoro migliore. Per quanto riguarda la James mi piacerebbe approfondire e sviscerare il rapporto di diverse coppie, Elena e Christian agli inizi del loro rapporto, Elliot e Kate. Ma non risulterebbe un po’noioso? Sempre gli stessi personaggi!!! Certo è che, dopo 50 sfumature, i romanzi erotici hanno invaso gli scaffali di tutte le librerie, quindi per le amanti del genere la scelta è ampia anche se non sempre quello che è in vendita è degno di nota.

Marsh: Sarebbe davvero interessante saperne un po’ di più sul rapporto Elena/Christian quando lui era solo un ragazzino con gli ormoni in subbuglio!! Potresti suggerirlo tu alla James!!! Ah... io non vedo l’ora che esca il secondo film, sono davvero curiosa di vedere che combineranno perché di sicuro ‘50 sfumature di nero’ è più impegnativo dal punto di vista della sceneggiatura!! Ma, sinceramente, mi basta solo che ci sia lui: Jamie Dornan e la sua chiappetta soda!!!

Xania e Marsh concordano: “Consideriamo Grey un romanzo INCANTATO perché nonostante tutto quello che è stato detto, letto, nonostante il film abbastanza deludente, il nostro domatore, pardon, dominatore preferito fa sempre sognare”.


Se le fatine non si sono arrabbiate e non ci hanno fatto un sortilegio per punizione, ci sentirete presto con un’altra fantaRECE.  A volte ritornano !!!!!
Marsh: Ma che vuoi spaventare tutti i lettori?
Xania: Tutti chi? Ao.. ma quanti Cosmopolitan te se ciuccata??
Marsh: Guarda che faremo furore!!!
Xania: Mica sono Raffaella Carrà!!! Su. Torna a lavurà, terrun!!!! O ti frusto!!!!
Marsh: Ve l’ho detto che in un’altra vita era un dominatore!!!! :P

Xania & Marsh, per servirvi!!!

Nessun commento:

Posta un commento